In bici lungo il fiume: tra vigne, montagne e castelli

4 itinerari per l’estate con sosta gustosa

ESTATE 2019 - Con la bici, tutto è diverso: non conta la meta, ma il viaggio. Si sceglie con cura il percorso, si ammirano gli spazi, si gusta il vento che accarezza il viso, pedalata dopo pedalata.

Così può capitare di passare dal profumo del carpino nero a quello degli ulivi nella stessa giornata, pedalando lungo lo stesso percorso. Oppure di girare lo sguardo e vedere un castello affacciarsi tra boschi e vigneti su in collina, o di percorrere una ciclabile abbracciata dalle Dolomiti.

Sono tanti gli amanti delle due ruote che scelgono il Trentino, per la varietà dei suoi paesaggi, per la qualità delle ciclabili ma anche per i servizi. Lungo il percorso infatti trovi tanti punti di ristoro, chiamati “bicigrill”. Qui puoi fermarti per mangiare un panino, bere una radler, fare un check della bici e chiedere informazioni sul percorso.

Scopri le nostre ciclabili top con i consigli su dove fare tappa per una pausa gustosa.

Ciclabile della Valsugana
#1

Ciclabile della Valsugana

Parte dal paese di Pergine Valsugana e per 52 km attraversa il Trentino, prima di raggiungere il Veneto. Si snoda lungo il corso del fiume Brenta, su un percorso piuttosto pianeggiante, accarezzando i laghi di Caldonazzo e Levico. Lungo il tragitto puoi fermarti a far sosta ai bicigrill di Levico Terme, Tezze, Castelnuovo e Novaledo.

Ciclabili Valli di Fiemme e Fassa
#2

Ciclabili Valli di Fiemme e Fassa

Se ami la montagna, questo è l’itinerario perfetto. Un percorso di 48 km tra prati, boschi di abeti e larici, con le Dolomiti del Latemar e del Catinaccio che abbracciano il panorama. Rispetto alle altre ciclabili, qui c’è un discreto dislivello, quindi un po’ di allenamento non guasta. Se poi sei stanco, fermati ai bicigrill di Predazzo e Moena.

Ciclabile dell’Adige
#3

Ciclabile dell’Adige

Il tratto trentino della lunga ciclabile che collega Bolzano con Verona, costeggiando il fiume Adige, è lungo circa 80 km, lungo i quali trovi i bicigrill di Cadino, Trento, Nomi e Avio. Una delle tratte più interessanti è quella che collega Trento a Rovereto, di circa 30 km, che si snoda tra i vigneti della Vallagarina. Punto fi forza? La sagoma di Castel Beseno che domina il paesaggio.

Ciclabile dei laghi
#4

Ciclabile dei laghi

All’inizio c’è il profumo degli ulivi, all’arrivo invece senti quello del carpino nero. Questa ciclabile, che dal lago di Garda risale il corso del fiume Sarca, lago dopo lago, in poche ore ti regala ambienti e paesaggi molto diversi: dalla calda piana del Garda, al romantico lago di Toblino con il suo castello sospeso sull’acqua. Fermati al Bike&Wine bar di Dro o al bicigrill di Linfano.

Scopri tutte le ciclabili

Scopri tutte le ciclabili

Te ne abbiamo consigliate 4, ma sono in Trentino ci sono oltre 400 km di piste ciclabili. Le trovi qui, con informazioni importanti su: lunghezza, livello di difficoltà e durata. La mappa poi ti aiuta a organizzare gli spostamenti per la tua vacanza su due ruote.