I transfer che ti portano in Trentino

Val di Fassa - Col Rodella - Passo Sella - Sciatori

Moltissime località sono raggiungibili d'estate e d'inverno con i servizi di FlixBus, MarinoBus e Itabus, che hanno attivato tratte per Trento e Rovereto.

Durante la stagione invernale è attivo un servizio di shuttle transfer in partenza dai principali aeroporti del Nord Italia. Si chiama FlySki Shuttle e ti porta direttamente con comodi bus fino alle più belle aree sciistiche del Trentino. 
 

Con la Trentino Guest Card il viaggio costa meno

Se prenoti in una delle strutture ricettive del Trentino, puoi ricevere la Trentino Guest Card, che include codici sconto per raggiungere il Trentino con Flixbus, MarinoBus (e a breve anche con Itabus). Prenota qui la tua vacanza e riceverai subito la Trentino Guest Card.

Flixbus inverno - photo Flixbus | © Flixbus inverno - photo Flixbus

Flixbus

Il viaggio che vuoi quando vuoi

Con Flixbus raggiungi Trento e Rovereto da diverse città italiane come Bologna, Milano, Torino, Verona e Genova e con città europee come Monaco, Berlino, Francoforte sul Meno, Colonia e Praga. Sono anche  attivi i collegamenti con l'aeroporto di Bergamo Orio al Serio, e per Trento con Milano-Linate e Malpensa, e Venezia.

Vedi

MarinoBus

Viaggiamo Italiano per il Trentino

La compagnia italiana MarinoBus collega quotidianamente oltre 200 città in Italia e in Europa. Trento è collegata ogni giorno con le più importanti regioni del Centro e Sud Italia: Puglia, Basilicata, Campania, Calabria, Lazio, Abruzzo e Marche.

Vedi

Itabus arriva in Trentino

Per una vacanza senza auto

Itabus, società privata di trasporto su gomma a lunga percorrenza, collega le città di Rovereto, Trento e Bolzano con Roma e Napoli, sia per partenze diurne che notturne. Le fermate intermedie previste passeranno per Verona, Padova, Bologna e Firenze. 

Vedi
Photo Adobe Stock 40748043 | © Photo Adobe Stock 40748043

Dall'aeroporto alle piste da sci

Con FlySki Shuttle sei subito in vacanza

In inverno la vacanza in Trentino comincia in aeroporto grazie al servizio di navette che da dicembre fino a marzo collega direttamente gli scali di Verona, Bergamo, Milano Linate, Milano Malpensa, Venezia e Treviso, alle località turistiche più frequentate.

Vedi