8 attività outdoor per piccoli supereroi

Ponti tibetani, arrampicate e voli tra gli alberi: il piacere di una vacanza attiva

Come si fa a restare a casa in primavera? Con il sole che comincia a scaldare davvero e la notte che arriva più tardi... Basta questo a trasformare i tuoi bambini in piccoli supereroi pieni di energia, pronti a lanciarsi in nuove, emozionanti avventure. Te ne suggeriamo otto, tutte da fare in Trentino: dai percorsi in mountain bike agli itinerari nelle trincee della Grande Guerra, dalle notti in palafitta al rafting sui torrenti di montagna. Scoprile con noi!

Alpe_Cimbra_I_Giganti_del_Bosco | © Alpe_Cimbra_I_Giganti_del_Bosco
#1

Esplorando il bosco

Se ami camminare immerso tra gli alberi, esplora il sentiero dei Giganti del Bosco, omaggio ai maestosi abeti secolari di Lavarone, o percorri con i tuoi bambini il Sentiero dell'Acqua. Se intanto ti è venuta fame, per pranzo, puoi fermarti al Ristorante Alla Segheria: piatti semplici della tradizione trentina.

In bici sul fiume Sarca
#2

In bici sul fiume Sarca

Se i tuoi bambini amano la bici, prova questo facile giro nel Garda Trentino: 8 km con vista sulla splendida Centrale di Fies. Pedala tra le Marocche di Dro e nella pineta che costeggia il fiume Sarca. E, per una sosta golosa, fermati al Bike&Wine Bicigrill, un punti ristoro proprio sulla ciclabile, a misura di piccolo ciclista. 

Val di Sole - Val di Rabbi - Latte in festa
#3

Sul ponte tibetano

Se non soffri di vertigini, concediti una piacevole passeggiata alla cascata del Ragaiolo in Val di Sole con il suo spettacolare ponte sospeso. Sbircia tra le grate per vedere il ruscello sotto di te: la vista a 100 metri da terra è da brivido! Prosegui fino a Malga Fratte, perfetta per rifocillare tutta la famiglia. 

Andalo Bait del Germano_ Ph Voglino Franco | © Andalo Bait del Germano_ Ph Voglino Franco
#4

A spasso nella natura

Anche se i tuoi bimbi non sono dei grandi camminatori, saranno sicuramente felici di esplorare la natura dell’Altopiano della Paganella. Tra i vari itinerari, ti consigliamo il Tour Priori,  adatto a tutta la famiglia. Non dimenticare di fare tappa alla Tana dell’Ermellino per un assaggio di prodotti locali.

Tra palafitte e trincee
#5

Tra palafitte e trincee

Nella Valle di Ledro , grandi e piccini possono camminare nelle trincee che hanno visto i soldati lottare durante la Grande Guerra. Per conoscere invece com'era la vita oltre 3500 anni fa, da non perdere il Museo delle Palafitte. Un modo coinvolgente per imparare la storia lontano dai banchi di scuola.

In volo tra gli alberi 
#6

In volo tra gli alberi 

Pensato per i bambini che non riescono a star fermi, il Sores Park in Val di Non è un parco avventura dove potersi cimentare nel tarzaning o provare percorsi acrobatici in una lussureggiante pineta. E per pranzo? Prova la cucina del Rifugio Sores oppure, se ami i pic-nic, fermati nel prato adiacente al parco.

Val di Fiemme - Rafting sul torrente Avisio
#7

Rafting sull’Avisio

Ricordati di portare il costume da bagno! L’attrezzatura infatti - cioè tuta, stivaletti, un salvagente ed un caschetto - ti verrà fornita dal centro rafting di Masi di Cavalese, in Val di Fiemme. Una volta pronti, si parte a bordo di un gommone sulle onde dell’Avisio per un eccitante viaggio di tre ore circa. Buon divertimento!

Bouldering_Valle_del_Chiese | © Bouldering_Valle_del_Chiese
#8

 Su rocce e sassi

Il Boulder Pak, in Val Daone è una vera e propria palestra naturale a cielo aperto, perfetta per tutti gli appassionati di arrampicata sui sassi. Qui anche i più piccoli potranno esercitarsi in tutta sicurezza su blocchi di granito, immersi nella fresca brezza del bosco in primavera. 

Scopri le nostre strutture family friendly

Prenota subito il tuo albergo 
scopri