Per il Trentino la sicurezza è al primo posto

In questa sezione potrai approfondire tutte le misure adottate dai nostri operatori e fornitori di servizi turistici per tutelare te e i tuoi cari.

Picasso, de Chirico e Dalí. Dialogo con Raffaello

Da maggio la grande mostra al Mart di Rovereto

Raffaello, Picasso, de Chirico, Dalí: quattro grandi artisti insieme al Mart, il museo di arte moderna e contemporanea di Rovereto, dal 2 maggio al 29 agosto 2021. Un dialogo che attraversa i secoli e diventa occasione di confronto tra arte classica e moderna, partendo dalle similitudini che legano questi quattro artisti, apparentemente diversi per stile e biografia.

La mostra, a cura di Beatrice Avanzi e di Victoria Noel-Johnson, presenta oltre cento opere provenienti dalle più importanti collezioni pubbliche e private internazionali, ed è divisa in otto sezioni: tre delle quali approfondiscono il rapporto di ciascun artista con l’arte di Raffaello. In esposizione capolavori come il celebre Autoritratto di Raffaello (1504-506), Autunno (1935) di de Chirico o le acqueforti di Picasso, della serie Raffaello e la Fornarina.

 

Info

Mostra “Picasso, de Chirico e Dalí. Dialogo con Raffaello”
al Mart di Rovereto
dal 2 maggio al 29 agosto 2021

Prenota il biglietto!

entra
IMG_20190603_101149_428
13512176_1498008286892070_8343289394421258679_n
Maso Mistrin 3
IMG_20190603_101149_403

Le otto sezioni tematiche

Il percorso della mostra si snoda attraverso 8 sezioni tematiche: Dialogo tra maestri, L’eterno magistero di Raffaello, Maternità sacre e profane, Lo spazio ideale, La Fornarina. Una bellezza senza tempo, Picasso. Lo sguardo irriverente, Dalí. Un lungo sogno ad occhi aperti, De Chirico. Una rivelazione improvvisa.

Fin dall’inizio vengono individuati gli stilemi raffaelleschi nel repertorio figurativo dei tre pittori del Novecento: dallo spazio ideale ed enigmatico delle Piazze d’Italia di de Chirico, ispirato a quello dello Sposalizio della Vergine di Raffaello, ai precisi rimandi presenti nella pittura di Dalí; fino al fascino, analizzato per la prima volta, che gli affreschi delle Stanze Vaticane esercitarono sull’opera di Picasso. Attraversando i secoli, l’esposizione propone numerosi accostamenti e rimandi, fino alle ultime tre sezioni, che approfondiscono il rapporto di ciascun artista con l’arte di Raffaello.

Maso Mistrin 2

Le opere in mostra

Sono oltre cento le opere in mostra, provenienti da alcuni tra i più importanti musei internazionali, come il Musée national Picasso di Parigi e la Fundació Gala-Salvador Dalí di Figueres o le Gallerie degli Uffizi, da cui proviene l’Autoritratto di Raffaello, una delle opere più famose che potrai ammirare al Mart. In mostra anche l'Autoritratto con raffaellesco collo di Salvador Dalí o l'Autoritratto realizzato da de Chirico del 1921.

Di particolare interesse una celebre copia de La Fornarina attribuita a Raffaellino del Colle, allievo di Raffaello, da cui prende l’avvio una ricca galleria di straordinari ritratti femminili, tra cui Donna seduta, di Pablo Picasso e Autunno, di Giorgio de Chirico. 

Oltre a dipinti e disegni, è esposto un ricco insieme di documenti e libri su Raffaello: vere e proprie fonti di ispirazione possedute dai tre artisti moderni.

Luoghi da visitare in inverno in trentino

Picasso, de Chirico e Dalí: dialogo con Raffaello

Entra
Pubblicato il 19/10/2021