Trekking al Rifugio Caduti dell’Adamello alle Lobbie

Trekking • Madonna di Campiglio, Pinzolo e Val Rendena

Stampa/PDF
GPX
KML
Fitness
Trekking

Trekking al Rifugio Caduti dell’Adamello alle Lobbie

Trekking • Madonna di Campiglio, Pinzolo, Val Rendena
Pubblicato da: VisitTrentino
  • /
    Foto: TRACCIAtour SRL, VisitTrentino
  • /
    Foto: TRACCIAtour SRL, VisitTrentino
  • /
    Foto: TRACCIAtour SRL, VisitTrentino
  • /
    Foto: TRACCIAtour SRL, VisitTrentino
Cartina / Trekking al Rifugio Caduti dell’Adamello alle Lobbie
2000 2500 3000 3500 m km 2 4 6 8 10 12 14 AI CADUTI DELL'ADAMELLO
Meteo

Scopri il silenzio e la magia dei ghiacci perenni.
difficile
14,4 km
6:00 h.
1500 m
1500 m
Sali al Rifugio Caduti dell’Adamello e vivi una giornata unica ed indimenticabile di vera montagna.

 

 

 

Consiglio dell'autore

Approfittate della vostra permanenza al Rifugio Ai Caduti dell’Adamello per salire in vetta al “Cresta Croce” (Punta Giovanni Paolo II) con la sua caratteristica ed inconfondibile croce di granito e con una vista a dir poco superba. Per far questo non esitate a consultare una guida alpina.
outdooractive.com User
Autore
TRACCIAtour SRL
Ultimo aggiornamento: 18.05.2018

Difficoltà
difficile
Tecnica
Impegno fisico
Emozione
Paesaggio
Livello sul mare
3040 m
1582 m
Periodo consigliato
gen
feb
mar
apr
mag
giu
lug
ago
set
ott
nov
dic
Esposizione
NOSE

Possibilitá di ristoro

"ADAMELLO COLLINI" AL BEDOLE
AI CADUTI DELL'ADAMELLO

Consigli per la sicurezza

Il Rifugio Ai Caduti dell’Adamello si trova a quota 3040m, nel tipico contesto di alta quota dell’Adamello, caratterizzato da ghiacciai e deposti morenici. Il suo raggiungimento si svolge su percorsi che richiedono esperienza e conoscenza della montagna nonché il possesso delle elementari nozioni di sicurezza e di movimentazione in quota. Se non possedete queste caratteristiche non esitate a consultare una guida alpina.

 

Attrezzatura

Adatta ad escursioni di alta quota. Per la salita dal Matarot: imbrago, longe di sicurezza, casco, ramponi. Per la salita dal Mandron portate anche piccozza, corda e materiale per autosoccorso.

 

Partenza

Località Malga Bedole (1582 m)
Coordinate:
Geografico
46.199023 N 10.605100 E
UTM
32T 623839 5117412

Arrivo

Rifugio ai Caduti dell’Adamello alle Lobbie (3040m)

Percorso

Gli itinerari che conducono al rifugio sono essenzialmente tre.

SALITA DEL MATAROT

La salita del “Matarot” si compie lungo il segnavia 241. Partendo dal Rifugio Bedole si segue la stradina che conduce alla teleferica. Qui ha inizio il sentiero 241 vero e proprio. Dopo un breve tratto si transita per i pressi di Malga Matarot Bassa. Lasciandosela sulla sx si prosegue sul sentiero che diventa progressivamente più impegnativo. Il percorso si sviluppa fra mughi e bassa vegetazione ed il fondo del sentiero non sempre è agevole. Si sale fino a raggiungere i ghiaioni alla base della fascia rocciosa situata a destra delle imponenti Cascate del Matarot ben visibili di fronte a voi.

Si procede ora sul sentiero attrezzato (sempre segnavia 241) e si risalgono i gradoni di roccia, seguendo i frequenti bolli bianco-rossi ed aiutandosi (o assicurandosi) con i cavi d’acciaio. Questo tratto di sentiero, ottimamente segnato ed attrezzato, può diventare molto ostico e pericoloso in caso di nebbia ed in particolare in caso di bagnato, neve ghiaccio. Una volta superata la sezione attrezzata si continua sul sentiero contrassegnato da bolli biancorossi ed ometti (piccoli mucchietti di pietre accatastate per segnalare il percorso). La traccia del sentiero rimane a destra della vedretta delle Lobbie (faccia a monte) che lentamente si apre allo sguardo. Con un ultimo sforzo si raggiunge il Passo della Lobbia Alta (3015m) e di lì il Rifugio Caduti dell’Adamello (3040m).

Questo percorso va affrontato con la dovuta attrezzatura (set ferrata, casco), con adeguato allenamento e sicura conoscenza della progressione su percorso attrezzato.

Si rientra per lo stesso itinerario. [Traccia GPS]

DAL RIFUGIO MANDRON

I successivi due itinerari convergono entrambi al Rifugio Mandron giungendo o dal Passo Presena (impianti di risalita del Passo Tonale) o dalla Val Genova – Rifugio Bedole.

Dal Rifugio Mandron si risale il percorso (segnavia 236) che conduce al Passo Lobbia Alta dove si trova il rifugio Caduti dell’Adamello. Trattandosi di un’escursione di alta montagna parzialmente su ghiacciaio, questa va affrontata con la dovuta attrezzatura (piccozza, ramponi, corda) e con la necessaria conoscenza della progressione su ghiacciaio.

Come arrivare

SS239 della Val Rendena. A Carisolo si svolta seguendo le indicazioni per la “Val Genova”. La strada è gestita dall’ente Parco Adamello-Brenta che ne disciplina la viabilità e l’accesso. L’entrata è libera fino alle 7.00 del mattino, poi si accede con bus-navetta.

Dove parcheggiare

Presso i piazzali segnalati in valle. La strada di accesso alla Val Genova e i archeggi sono di gestione del Parco Adamello Brenta
Calcola il viaggio per arrivare in treno, in macchina, a piedi o in bicicletta.

Itinerari consigliati nei dintorni

  • Matarot e Lobbie dal sentiero per il Mandrone
    Rifugio "Città di Trento" al Mandrone
  • Trekking al Rifugio Città di Trento al Madron.
    Trekking al Rifugio Città di Trento al ...
  • Rifugio Mandron Città di Trento
    Rifugio Mandron Città di Trento
  • Lago Denza e Vedretta della Presanella
    Lago Denza e Vedretta Presanella
  • Monte Tonale Orientale
    Monte Tonale Orientale
  • Rifugio Stavel «Francesco Denza»
    Rifugio Stavel «Francesco Denza»
  • Trekking al Rifugio Segantini.
    Trekking al Rifugio Segantini
Difficoltà
difficile
Lunghezza
14,4 km
Durata
6:00 h.
Salita
1500 m
Discesa
1500 m
Panoramico Tratti attrezzati

Meteo Oggi

Statistica

: ore
 km
 m
 m
Punto più alto
 m
Punto più basso
 m
Mostra il profilo altimetrico Nascondi il profilo altimetrico
Sposta le frecce a sinistra e a destra per cambiare il ritaglio visualizzato.


Vedi anche ...

402 risultati
Cima Croz dell'Altissimo

Cima Croz dell'Altissimo

La cima che sovrasta Molveno.

Rifugio Croz dell'Altissimo - Val Perse - Rifugio Tuckett

Rifugio Croz dell'Altissimo - Val Perse - Rifugio Tuckett

Nel cuore selvaggio delle Dolomiti di Brenta.

Andalo - Piz Galin

Andalo - Piz Galin

Alla conquista del Piz Galin, la vetta sovrastante Andalo.

Andalo - cima Paganella - Andalo

Andalo - cima Paganella - Andalo

Alla conquista della Paganella!

Trekking al Rifugio Orso Bruno

Trekking al Rifugio Orso Bruno

Sali in cima al Monte Vigo, dove camminare fa rima con sognare.

Sentiero della Ponale: il must del Garda Trentino

Sentiero della Ponale: il must del Garda Trentino

La Ponale è il sentiero più conosciuto e frequentato del Garda...

Anello con salita alla Cima Cornicoletto, Belmonte e Vedetta Alta nel...

Anello con salita alla Cima Cornicoletto, Belmonte e Vedetta Alta nel...

Escursione di un'intera giornata dalle grandi soddisfazioni che si...

Giuel (SAT 602C)

Sentiero nel bosco che dalla località Piani giunge fino al punto...

La Via Imperiale

La Via Imperiale

La Via Imperiale dalla Valle dello Sporeggio al Banale.Percorso reale...

La vecchia strada della "pinza"

La vecchia strada della "pinza"

Da Campi a Riva del Garda lungo una delle strade storiche del Garda...

Trekking di San Valentino e Forte di Tenna

Trekking di San Valentino e Forte di Tenna

In alcuni tratti di questo percorso si gode di una bellissima vista...

Trekking al Ponte dell’Orco da Ivano Fracena

Trekking al Ponte dell’Orco da Ivano Fracena

Questo percorso, facile dal punto di vista fisico e tecnico, conduce...

Trekking Croz di Primalunetta

Trekking Croz di Primalunetta

Trekking che unisce Natura e Cultura in un ambiente incontaminato. 

Cima Canfedin

Cima Canfedin

Un must della Paganella, panorami mozzafiato e spettacolari scorci a...

Laghi Corvo

Laghi Corvo

Rinomato itinerario naturalistico-escursionistico in alta Val di...

Cima Lancia  - Gruppo Presanella

Cima Lancia - Gruppo Presanella

Per i più esperti e allenati proponiamo, invece del ritorno per la...

Cima Croz dell'Altissimo

La cima che sovrasta Molveno.

Leggi tutto ...

Rifugio Croz dell'Altissimo - Val Perse - Rifugio Tuckett

Nel cuore selvaggio delle Dolomiti di Brenta.

Leggi tutto ...

Andalo - Piz Galin

Alla conquista del Piz Galin, la vetta sovrastante Andalo.

Leggi tutto ...

Andalo - cima Paganella - Andalo

Alla conquista della Paganella!

Leggi tutto ...

Trekking al Rifugio Orso Bruno

Sali in cima al Monte Vigo, dove camminare fa rima con sognare.

Leggi tutto ...

Sentiero della Ponale: il must del Garda Trentino

La Ponale è il sentiero più conosciuto e frequentato del Garda...

Leggi tutto ...

Anello con salita alla Cima Cornicoletto, Belmonte e Vedetta Alta nel...

Escursione di un'intera giornata dalle grandi soddisfazioni che si...

Leggi tutto ...

Giuel (SAT 602C)

Sentiero nel bosco che dalla località Piani giunge fino al punto...

Leggi tutto ...

La Via Imperiale

La Via Imperiale dalla Valle dello Sporeggio al Banale.Percorso reale...

Leggi tutto ...

La vecchia strada della "pinza"

Da Campi a Riva del Garda lungo una delle strade storiche del Garda...

Leggi tutto ...

Trekking di San Valentino e Forte di Tenna

In alcuni tratti di questo percorso si gode di una bellissima vista...

Leggi tutto ...

Trekking al Ponte dell’Orco da Ivano Fracena

Questo percorso, facile dal punto di vista fisico e tecnico, conduce...

Leggi tutto ...

Trekking Croz di Primalunetta

Trekking che unisce Natura e Cultura in un ambiente incontaminato. 

Leggi tutto ...

Cima Canfedin

Un must della Paganella, panorami mozzafiato e spettacolari scorci a...

Leggi tutto ...

Laghi Corvo

Rinomato itinerario naturalistico-escursionistico in alta Val di...

Leggi tutto ...

Cima Lancia - Gruppo Presanella

Per i più esperti e allenati proponiamo, invece del ritorno per la...

Leggi tutto ...

Trekking