Trentino, tempo di "desmontegade" e feste del vino

A settembre le malghe in quota chiudono e nelle valli si festeggia il ritorno nei paesi di mucche, capre, pecore e malgari dopo un'estate sugli alpeggi. Sulla Strada del vino e dei sapori gli eventi che celebrano il rito della vendemmia

Nelle valli del Trentino, alla fine dell’estate, viene il momento di “desmontegar” e di celebrare il ritorno di mucche e capre dai pascoli estivi di montagna, ricchi di erbe spontanee, nei paesi dopo l'estate trascorsa in quota.

Un rito antico che si è trasformato in allegra festa popolare la "desmontegada", dove le vere protagoniste sono mucche, vitelli e capre che, dopo aver passato dai tre ai quattro mesi sugli alpeggi d’alta quota, fanno ritorno a valle. Per l'occasione gli animali vengono agghindati con corone di fiori e al collo legati dei grossi campanacci con i collari in cuoio finemente decorato il cui suono squillante annuncia l'arrivo degli armenti nei paesi. È un momento di festa anche per i malgari, dopo mesi di lavoro in alpeggio dall’alba al tramonto, a governare gli animali, a presiedere quotidianamente alle attività di caseificazione.

Diversi gli appuntamenti da segnare in agenda, in programma tra le Valli di Fiemme, Fassa, l'Altopiano di Pinè, il Primiero, la Val di Sole e che diventano altrettante occasioni per scoprire tradizioni e specialità del territorio, ma in particolare i formaggi e i prodotti caseari tipici di ogni valle.

Si incomincia dalla Val Rendena che dal 29 agosto al 3 settembre ospita a Pinzolo Giovenche di Razza Rendena, un evento dedicato alle tradizioni contadine e alle mucche della razza autoctona che sfileranno per le vie del paese.

A Cavalese la Desmontegada de le caore e Magnifici prodotti di Fiemme è in programma dal 3 al 10 settembre: circa 300 capre sono attese per la sfilata attraverso le vie del centro della località.

Dal 10 al 17 settembre sull'Altopiano del Tesino si svolge il Festival della Transumanza “Dal Lagorai al mare…”, con escursioni, mercatini, dimostrazioni di lavorazione del formaggio, laboratori per i più piccoli, degustazioni, e domenica 17 la transumanza delle greggi di pecore attraverso gli abitati di Cinte, Castello e Pieve Tesino oltre al rito della tosatura.
Abevazzan in perge è il nome in lingua cimbra della desmontegada che il 16 settembre animerà la piccola comunità di Luserna sull'Alpe Cimbra, tra escursioni a tema, degustazioni, dimostrazioni della vita in malga.

Da non perdere, nello stesso weekend dal 16 al 17 settembre, l'ultimo appuntamento con Latte in Festa in Val di Rabbi: due giornate di degustazioni, show-cooking, eventi, spettacoli, laboratori per bambini e famiglie, tra la località Plan alle porte del Parco Nazionale dello Stelvio e la malga Fratte, inclusa la desmontegada in programma nella mattinata di domenica 17 settembre.

La Gran Festa del Desmontegar animerà successivamente l’intero Primiero dal 21 al 24 settembre. Tra i protagonisti caseari la Tosèla, nella cui lavorazione potranno cimentarsi i più piccoli grazie ad un divertente laboratorio, ed il Primiero di Malga.

Val di Fiemme protagonista anche dal 7 all'8 ottobre per la Desmontegada de le vache e il Festival europeo del gusto, ultima festa legata al ritorno dall'alpeggio con la sfilata nel centro di Predazzo per un weekend che vuole rendere onore non solo ai prodotti locali, ma a diverse eccellenze dell'arco alpino attraverso l'iniziativa del Festival del gusto.

Fino al 9 di settembre proseguono anche gli appuntamenti con le Albe in malga, per incontrare fin dal sorgere del sole i malgari, seguirne il lavoro, ascoltare le loro storie, assistere alla mungitura e alla lavorazione del latte, assaggiare il latte fresco appena munto.
 

VENDEMMIE E FESTE DEI RACCOLTI SULLA STRADA DEL VINO E DEI SAPORI

Accanto alle "desmontegade", l'autunno in Trentino propone anche le feste e i riti legati al periodo dei raccolti e in particolare alla vendemmia. Occasioni per celebrare le tradizioni contadine del territorio e il profondo legame con la terra e la natura che animano le valli e i borghi trentini con eventi dedicati a queste eccellenze eno-gastronomiche di stagione. Tra gli appuntamenti da non perdere:

Settembre Rotaliano - Alla scoperta del Teroldego, a Mezzocorona dall'1 al 3 settembre. Presente nella Piana Rotaliana, che ne è la culla, fin dal 1300, il vino Teroldego ha acquisito fama internazionale durante il grande avvenimento del Concilio di Trento ed oggi è in assoluto il vino rosso più rappresentativo della provincia: prima D.O.C. varietale riconosciuta in Trentino, nel 1971, è il vanto del comparto vitivinicolo locale. La 27^ edizione della manifestazione dedicata al Teroldego Rotaliano offre l'opportunità di scoprire le caratteristiche di questo vitigno autoctono, attraverso incontri, degustazioni e abbinamenti culinari della tradizione trentina e non ospitati in angoli suggestivi come porticati, parchi e cortili, antichi palazzi del borgo di Mezzocorona. http://www.settembrerotaliano.it/

Con la collaborazione di Città del Vino il centro storico di Avio in Val Lagarina nell'ambito di Uva e dintorni dall'1 al 3 settembre ospita il "Palio delle Città del Vino”, un'originale disfida su quattro distinte gare: spinta della botte, slalom dei birilli, pigiatura dell’uva al riempimento della botte. Si potranno inoltre compiere visite guidate ai vigneti della zona e incamminarsi lungo un percorso gastronomico a tappe nel centro storico di Avio. Si potranno conoscere e rivivere mestieri artigiani ormai dimenticati, passeggiare tra le ricostruzioni di un accampamento medievale, un mercato dei mestieri e un campo contadino con il percorso del pane, dalla macina alla cottura. http://www.uvaedintorni.com/

La Festa dell’Uva più antica del Trentino compie quest’anno 60 anni. In Val di Cembra a Verla di Giovo, un piccolo borgo immerso nei vigneti, a fine settembre (quest'anno dal 22 al 24), l’uva diventa la protagonista di tre giorni di grande festa: sfilata di carri allegorici, percorsi di degustazione, gare sportive, spettacoli e musica celebrano la lunga tradizione vitivinicola della valle. https://www.festadelluva.tn.it/

Ad annunciare l’autunno c'è poi DiVin Ottobre, ricco calendario di appuntamenti, in programma in tutti i weekend del mese di ottobre in varie località del territorio. Un ’occasione per scoprire i paesaggi più suggestivi attraverso un viaggio di gusto che coinvolge cantine, aziende agricole, ristoranti ed agriturismi. Tante le iniziative proposte: passeggiate nei vigneti e nei boschi, degustazioni in cantina, occasioni dove l’enogastronomia incontra la musica o manifestazioni nei centri storici tra i più belli del Trentino, con i caldi colori autunnali che rendono il paesaggio magico. http://www.tastetrentino.it/

E poteva forse mancare una festa interamente dedicata al frutto simbolo di questo territorio, la mela? L'occasione sarà l'evento di Pomaria, la festa del raccolto in Val di Non, in programma dal 14 al 15 ottobre a Casèz. Un evento che celebra la mela nei suoi mille aspetti, ma non solo. In queste giornate si potrà raccogliere le mele direttamente dall’albero, imparare a cucinare lo strudel, conoscere e assaggiare le diverse varietà di mele e i loro golosi derivati, giocare e divertirsi grazie a laboratori didattici e percorsi di degustazione tra i prodotti e i produttori associati alla Strada della Mela. Si potrà scoprire il territorio attraverso lunghe passeggiate ed escursioni guidate. https://www.pomaria.org/



Vedi anche ...

384 risultati

LA RENDENA E IL PARCO ADAMELLO BRENTA A MELAVERDE

Il riconoscimento del Trentino al programma per la collaborazione...

COMUNICAZIONE CHIUSURA IMPIANTI DI RISALITA

PL - KOMUNIKACJA ZAMKNIĘTA SYSTEMÓW PODNOSZENIA

D - BEENDUNG DER SKI-SAISON

ENG - LIFT CLOSURE ANNOUNCEMENT

ИНФОРМАЦИЯ О ЗАКРЫТИИ ПОДЪЕМНИКОВ

LA NEVE PIÙ BELLA ARRIVA A MARZO

Ottima e abbondante ha restituito alle vallate un aspetto tipicamente...

IN TRENTINO SITUAZIONE SOTTO CONTROLLO

Il sistema sanitario provinciale è costantemente al lavoro per...

EN - IN TRENTINO, THE SITUATION IS UNDER CONTROL

The provincial health system is constantly working on ensuring the...

A MELAVERDE UN TRENTINO INASPETTATO

Con la conduttrice Ellen Hidding tra la val di Cembra, Faedo e Lavis...

SCIARE A PRIMAVERA, UN DIVERTIMENTO PURO

Giornate più lunghe e tanto sole: al piacere di percorrere sotto il...

I CARNEVALI ALPINI IN TRENTINO TRA RITO E SPETTACOLO

Carnevali etnici tra storia e tradizioni antichissime, ma anche...

"WE ARE THE CHAMPIONS" IL TEMA DELLA TERZA EDIZIONE DEL FESTIVAL...

Il Festival dello Sport, che l’anno scorso, alla sua seconda...

ROMANTICO SAN VALENTINO SULLE NEVI DEL TRENTINO

Venerdì 14 febbraio, l’inizio di un lungo e indimenticabile...

UN INVERNO DI ESPERIENZE DELIZIOSE

Rifugi e ristoranti sulle piste diventano il luogo privilegiato dove...

RICONOSCIMENTI ALL’OSPITALITÀ TRENTINA

I turisti internazionali che nel 2019 hanno soggiornato in Trentino,...

LA RENDENA E IL PARCO ADAMELLO BRENTA A MELAVERDE

gio, 12.03.2020

Il riconoscimento del Trentino al programma per la collaborazione quasi ventennale nel far conoscere le eccellenze dell’agroalimentare e le...

Leggi tutto ...

COMUNICAZIONE CHIUSURA IMPIANTI DI RISALITA

lun, 09.03.2020

Leggi tutto ...

PL - KOMUNIKACJA ZAMKNIĘTA SYSTEMÓW PODNOSZENIA

lun, 09.03.2020

Leggi tutto ...

D - BEENDUNG DER SKI-SAISON

lun, 09.03.2020

Leggi tutto ...

ENG - LIFT CLOSURE ANNOUNCEMENT

lun, 09.03.2020

Leggi tutto ...

ИНФОРМАЦИЯ О ЗАКРЫТИИ ПОДЪЕМНИКОВ

lun, 09.03.2020

Leggi tutto ...

LA NEVE PIÙ BELLA ARRIVA A MARZO

ven, 06.03.2020

Ottima e abbondante ha restituito alle vallate un aspetto tipicamente invernale, rigenerato l’aria, imbiancato le piste delle skiarea. Le settimane...

Leggi tutto ...

IN TRENTINO SITUAZIONE SOTTO CONTROLLO

gio, 05.03.2020

Il sistema sanitario provinciale è costantemente al lavoro per garantire la tutela ed il benessere di residenti e ospiti

Leggi tutto ...

EN - IN TRENTINO, THE SITUATION IS UNDER CONTROL

gio, 05.03.2020

The provincial health system is constantly working on ensuring the protection and well-being of residents and guests

Leggi tutto ...

A MELAVERDE UN TRENTINO INASPETTATO

ven, 21.02.2020

Con la conduttrice Ellen Hidding tra la val di Cembra, Faedo e Lavis per raccontare tre originali storie che pongono al centro le “terre alte”....

Leggi tutto ...

SCIARE A PRIMAVERA, UN DIVERTIMENTO PURO

mar, 18.02.2020

Giornate più lunghe e tanto sole: al piacere di percorrere sotto il tiepido sole primaverile i più bei caroselli da una skiarea all’altra si...

Leggi tutto ...

I CARNEVALI ALPINI IN TRENTINO TRA RITO E SPETTACOLO

mer, 05.02.2020

Carnevali etnici tra storia e tradizioni antichissime, ma anche appuntamenti curiosi e sorprendenti come le slittate in maschera o i falò...

Leggi tutto ...

"WE ARE THE CHAMPIONS" IL TEMA DELLA TERZA EDIZIONE DEL FESTIVAL...

mar, 28.01.2020

Il Festival dello Sport, che l’anno scorso, alla sua seconda edizione ha portato a Trento oltre 350 ospiti, con 65mila presenze ai 140 eventi,...

Leggi tutto ...

ROMANTICO SAN VALENTINO SULLE NEVI DEL TRENTINO

mer, 22.01.2020

Venerdì 14 febbraio, l’inizio di un lungo e indimenticabile weekend a due nel quale sorprendere e stupire la persona che amate. Con una sciata nei...

Leggi tutto ...

UN INVERNO DI ESPERIENZE DELIZIOSE

mer, 15.01.2020

Rifugi e ristoranti sulle piste diventano il luogo privilegiato dove scoprire la creatività degli chef. Una lezione di sci con soste gourmet, un...

Leggi tutto ...

RICONOSCIMENTI ALL’OSPITALITÀ TRENTINA

gio, 09.01.2020

I turisti internazionali che nel 2019 hanno soggiornato in Trentino, con il loro voto sulla piattaforma holidaycheck.de hanno premiato la qualità e...

Leggi tutto ...

Enogastronomia