Per il Trentino la sicurezza è al primo posto

In questa sezione potrai approfondire tutte le misure adottate dai nostri operatori e fornitori di servizi turistici per tutelare te e i tuoi cari.

Sotto le vette l'abbraccio tra Africa ed Europa

Protagonisti saranno il maliano Ballaké Sissoko e il francese Vincent Ségal. La Kora dei cantastorie dell'Africa occidentale e il violoncello, insieme per un concerto nel segno della world music che si preannuncia ricco di sorprese. Lunedì 22 agosto a malga Canvere nel Gruppo Viezzena - Bocche

Il maestoso paesaggio dolomitico visibile dal Gruppo di Viezzena-Bocche attende il pubblico de I Suoni delle Dolomiti per il primo appuntamento dopo la pausa ferragostana con un concerto che si preannuncia pieno di sorprese e certamente imperdibile per gli appassionati di world music e di incontro di culture.

Protagonisti saranno il maliano Ballaké Sissoko e il francese Vincent Ségal che si esibiscono il 22 agosto (ore 13) a malga Canvere in Val di Fassa.

Ballaké Sissoko (conosciuto anche per le sue collaborazioni con Toumani Diabaté, Rokia Traoré e Ludovico Einaudi) è originario del Mali e suona la kora, lo strumento dei griot, i cantastorie dell’Africa occidentale. Figlio d'arte, il padre si chiamava Djelimady Sissoko ed era un musicista molto noto in Mali. Anche Ballaké - come da tradizione - ha iniziato a suonare sin dalla giovane età. Nel suo percorso musicale ha fatto parte dell'Instrumental Ensemble del Mali e si è esibito con numerose vocalist fino all'incontro con Toumani Diabaté che nel 1981 l'ha definitivamente lanciato e fatto conoscere al grande pubblico.

Numerosi i suoi album tra cui vanno ricordati "Déli" del 2000, anno in cui forma il trio Mande Tabolo, oppure "Tomora" del 2005 che vede come ospite Toumani Diabaté alla kora e alle voci Alboulkadri Barry e Rokia Traoré, mentre al violino si esibisce Fanga Diawara. Nel 2009 avviene l'incontro con il musicista francese Vincent Ségal la cui collaborazione dà vita all'abum "Chamber Music" con diffusione anche in Europa e Stati Uniti. Nel 2013 l'ultima fatica dal titolo emblematico di "At Peace". Proprio Vincent Ségal, che imbraccia uno dei simboli della tradizione classica europea, il violoncello, incontra nuovamente il compagno di palco Ballaké Sissoko a I Suoni delle Dolomiti.

Come raggiungere il luogo del concerto
Il luogo del concerto è raggiungibile da Moena in auto fino alla partenza degli impianti dell’Alpe Lusia (parcheggio), poi con la telecabina fino a Le Cune e quindi a piedi lungo il sentiero 623 (ore 1.45 di cammino, dislivello 150 metri, difficoltà E). Altro itinerario è da Predazzo, da Primiero e da San Martino di Castrozza seguendo la strada statale 50 fino alla località Castelìr (parcheggio) e poi a piedi lungo la strada forestale (ora 1 di cammino, dislivello 410 metri, difficoltà E).

L’escursione
In occasione dell'appuntamento de I Suoni delle Dolomiti è possibile partecipare a una escursione con le Guide Alpine, fino ai Laghi di Lusia (3.30 ore di cammino, dislivello 400 metri, difficoltà E). La partecipazione è gratuita e su prenotazione telefonando al numero 0462 609770 dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 15 alle 19. Posti limitati.

In caso di maltempo si recupera alle ore 17.30 al Teatro Navalge di Moena.

Info: 0462 609770

www.fassa.com



Vedi anche ...

204 risultati

AD UN MESE DALL’ANTEPRIMA DEI SUONI DELLE DOLOMITI

I Solisti Aquilani e Natalino Balasso alla première del Festival...

I SUONI DELLE DOLOMITI, LA MUSICA A CONTATTO CON LA MONTAGNA

Un mese di appuntamenti ambientati negli scenari più affascinanti...

RIPARTE DAL TRENTINO LA MUSICA DAL VIVO

A Nogaredo (Tn) il primo concerto “super-acustico”, con una...

PORTE APERTE E MOLTE NOVITÀ NEI MUSEI DEL TRENTINO

Si torna a riscoprire la bellezza dell’arte in tutte le sue...

LA PIÙ ANTICA RASSEGNA AL MONDO DI CINEMA E CULTURE DI MONTAGNA

Trento Film Festival: montagne e culture, dal 1952 è un laboratorio...

Valle dell'Adige - Trento - Muse - Orto

AL MUSE E AL MART NUOVE INIZIATIVE IN STREAMING

Nei principali Musei sul territorio sono riprese le attività “a...

CARAVAGGIO. IL CONTEMPORANEO

Da un’idea di Vittorio Sgarbi - "L’arte contemporanea è in...

Il Festival dello Sport organizzato da La Gazzetta dello Sport e...

WE ARE THE CHAMPIONS, 9|10|11 ottobre 2020 - Presentato oggi il...

AD UN MESE DALL’ANTEPRIMA DEI SUONI DELLE DOLOMITI

mar, 15.06.2021

I Solisti Aquilani e Natalino Balasso alla première del Festival trentino di musica in quota. Partendo dalle “Quattro stagioni” di Vivaldi una...

Leggi tutto ...

I SUONI DELLE DOLOMITI, LA MUSICA A CONTATTO CON LA MONTAGNA

mer, 19.05.2021

Un mese di appuntamenti ambientati negli scenari più affascinanti delle Dolomiti trentine, raggiunti a piedi dal pubblico e dai musicisti che poi,...

Leggi tutto ...

RIPARTE DAL TRENTINO LA MUSICA DAL VIVO

lun, 17.05.2021

A Nogaredo (Tn) il primo concerto “super-acustico”, con una modalità di ascolto naturale e unica al mondo dove il pubblico, in numero limitato...

Leggi tutto ...

PORTE APERTE E MOLTE NOVITÀ NEI MUSEI DEL TRENTINO

gio, 06.05.2021

Si torna a riscoprire la bellezza dell’arte in tutte le sue espressioni con una ricca proposta di mostre e attività nei principali musei, a...

Leggi tutto ...

LA PIÙ ANTICA RASSEGNA AL MONDO DI CINEMA E CULTURE DI MONTAGNA

mar, 13.04.2021

Trento Film Festival: montagne e culture, dal 1952 è un laboratorio sulle terre alte, sempre pronto ad esplorare i cambiamenti nel modo di...

Leggi tutto ...
Valle dell'Adige - Trento - Muse - Orto

AL MUSE E AL MART NUOVE INIZIATIVE IN STREAMING

ven, 19.02.2021

Nei principali Musei sul territorio sono riprese le attività “a distanza”. Portale dedicato alla mostra “Tree Time” e nuovi approfondimenti...

Leggi tutto ...

CARAVAGGIO. IL CONTEMPORANEO

gio, 24.09.2020

Da un’idea di Vittorio Sgarbi - "L’arte contemporanea è in divenire, quindi non ce n’è una, non ce n’è un aspetto soltanto. Il...

Leggi tutto ...

Il Festival dello Sport organizzato da La Gazzetta dello Sport e...

mar, 22.09.2020

WE ARE THE CHAMPIONS, 9|10|11 ottobre 2020 - Presentato oggi il palinsesto con oltre 60 eventi e più di 100 grandi ospiti Tutto il programma in...

Leggi tutto ...

Cultura