Per il Trentino la sicurezza è al primo posto

In questa sezione potrai approfondire tutte le misure adottate dai nostri operatori e fornitori di servizi turistici per tutelare te e i tuoi cari.

La musica senza tempo degli Huun-Huur-Tu

Dalla piccola e misteriosa Repubblica di Tuva ai confini con la Mongolia, questa formazione si fa interprete della tradizione musicale del territorio basata sul canto armonico, accompagnandolo con strumenti tradizionali a corde e percussioni. Venerdì 5 agosto alle Buse de Tresca in Val di Fiemme

Sul bastione verde delle Buse di Tresca – in Val di Fiemme - che si affaccia sulle Pale di San Martino, il festival di musica in quota I Suoni delle Dolomiti ospita, venerdì 5 agosto (ore 13), un quartetto proveniente dalla piccola e misteriosa Repubblica di Tuva appartenente alla Federazione Russa. Siamo ai confini con la Mongolia e la tradizione musicale di questo territorio ha nel canto armonico la propria caratteristica principale, il tutto viene accompagnato da strumenti tradizionali a corde e a percussione quali l’igil, il khomuz e il tamburo tungur.
Si tratta dell'Huun-Huur-Tu che porterà il pubblico dei Suoni a tu per tu con una musica senza tempo. Forse qui il suono è essenza di un rapporto immediato e non artificioso col mondo, con la natura, con la quotidianità, è insomma linguaggio che ci lega alla vita. Non a caso le canzoni degli Huun-Huur-Tu, nati dalle ceneri del quartetto Kungurtuk – fondato nel 1992 – toccano spesso situazioni di vita legate alla steppa e ai cavalli. Il loro primo album ha un titolo quantomai chiarificatore come 60 Horses in My Herd. Da allora la formazione si è arricchita dell'apporto di nuovi musicisti ed ha anche sperimentato contaminazioni con la contemporaneità mantenendo però saldo il timone della fedeltà alla tradizione. Al primo sono seguiti i lavori If I'd been born an Eagle, Where Young grass grows, fino al più recente Eternal, per oltre dieci album sulla lunga distanza.

Come raggiungere il luogo del concerto
Il luogo del concerto è raggiungibile da Pampeago con seggiovia Agnello e poi a piedi su sentiero 509 in 300 minuti di cammino, dislivello 100 metri, difficoltà E. Da Predazzo con cabinovia Latemar 2200 e seggiovia Passo Feudo e quindi a piedi (minuti 40 di cammino, dislivello 200 metri, difficoltà E).

L’escursione
In occasione dell'esibizione è possibile partecipare a una escursione con le Guide Alpine, da Pampeago passando dalla Baita La Bassa (ore 4 di cammino, dislivello 600 metri, difficoltà E) gratuita e su prenotazione telefonando al numero 0462 241111 dalle 9 alle 12 e dalle 15.30 alle 18.30.

In caso di maltempo si recupera alle ore 17.30 al Palafiemme di Cavalese

Info: 0462 241111
www.visitfiemme.it



Vedi anche ...

204 risultati

AD UN MESE DALL’ANTEPRIMA DEI SUONI DELLE DOLOMITI

I Solisti Aquilani e Natalino Balasso alla première del Festival...

I SUONI DELLE DOLOMITI, LA MUSICA A CONTATTO CON LA MONTAGNA

Un mese di appuntamenti ambientati negli scenari più affascinanti...

RIPARTE DAL TRENTINO LA MUSICA DAL VIVO

A Nogaredo (Tn) il primo concerto “super-acustico”, con una...

PORTE APERTE E MOLTE NOVITÀ NEI MUSEI DEL TRENTINO

Si torna a riscoprire la bellezza dell’arte in tutte le sue...

LA PIÙ ANTICA RASSEGNA AL MONDO DI CINEMA E CULTURE DI MONTAGNA

Trento Film Festival: montagne e culture, dal 1952 è un laboratorio...

Valle dell'Adige - Trento - Muse - Orto

AL MUSE E AL MART NUOVE INIZIATIVE IN STREAMING

Nei principali Musei sul territorio sono riprese le attività “a...

CARAVAGGIO. IL CONTEMPORANEO

Da un’idea di Vittorio Sgarbi - "L’arte contemporanea è in...

Il Festival dello Sport organizzato da La Gazzetta dello Sport e...

WE ARE THE CHAMPIONS, 9|10|11 ottobre 2020 - Presentato oggi il...

AD UN MESE DALL’ANTEPRIMA DEI SUONI DELLE DOLOMITI

mar, 15.06.2021

I Solisti Aquilani e Natalino Balasso alla première del Festival trentino di musica in quota. Partendo dalle “Quattro stagioni” di Vivaldi una...

Leggi tutto ...

I SUONI DELLE DOLOMITI, LA MUSICA A CONTATTO CON LA MONTAGNA

mer, 19.05.2021

Un mese di appuntamenti ambientati negli scenari più affascinanti delle Dolomiti trentine, raggiunti a piedi dal pubblico e dai musicisti che poi,...

Leggi tutto ...

RIPARTE DAL TRENTINO LA MUSICA DAL VIVO

lun, 17.05.2021

A Nogaredo (Tn) il primo concerto “super-acustico”, con una modalità di ascolto naturale e unica al mondo dove il pubblico, in numero limitato...

Leggi tutto ...

PORTE APERTE E MOLTE NOVITÀ NEI MUSEI DEL TRENTINO

gio, 06.05.2021

Si torna a riscoprire la bellezza dell’arte in tutte le sue espressioni con una ricca proposta di mostre e attività nei principali musei, a...

Leggi tutto ...

LA PIÙ ANTICA RASSEGNA AL MONDO DI CINEMA E CULTURE DI MONTAGNA

mar, 13.04.2021

Trento Film Festival: montagne e culture, dal 1952 è un laboratorio sulle terre alte, sempre pronto ad esplorare i cambiamenti nel modo di...

Leggi tutto ...
Valle dell'Adige - Trento - Muse - Orto

AL MUSE E AL MART NUOVE INIZIATIVE IN STREAMING

ven, 19.02.2021

Nei principali Musei sul territorio sono riprese le attività “a distanza”. Portale dedicato alla mostra “Tree Time” e nuovi approfondimenti...

Leggi tutto ...

CARAVAGGIO. IL CONTEMPORANEO

gio, 24.09.2020

Da un’idea di Vittorio Sgarbi - "L’arte contemporanea è in divenire, quindi non ce n’è una, non ce n’è un aspetto soltanto. Il...

Leggi tutto ...

Il Festival dello Sport organizzato da La Gazzetta dello Sport e...

mar, 22.09.2020

WE ARE THE CHAMPIONS, 9|10|11 ottobre 2020 - Presentato oggi il palinsesto con oltre 60 eventi e più di 100 grandi ospiti Tutto il programma in...

Leggi tutto ...

Cultura