La Fiorentina saluta Moena con lo show di Zarate

L’argentino in grande spolvero nel successo contro il Panetolikos. Di fronte a circa 2000 spettatori i viola, seguiti dagli spalti anche dal presidente esecutivo Cognigni e dal presidente onorario Della Valle, hanno centrato la quarta vittoria in altrettanti test disputati in Val di Fassa. Domani mattina l’ultimo evento dedicato ai tifosi prima del ritorno a Firenze

Davanti agli occhi del presidente Mario Cognigni e del presidente onorario Andrea Della Valle la Fiorentina veste il suo abito più elegante e nella quarta ed ultima amichevole del ritiro fassano non dà scampo al Panetolikos, raccogliendo numerosi applausi dai quasi 2000 spettatori che hanno gremito gli spalti del centro sportivo Cesare Benatti di Moena. Grande protagonista del match l’attaccante argentino Mauro Zarate, autore di due reti e vera e propria spina nel fianco per la retroguardia del Panetolikos, formazione in ritiro in questi giorni a Cogolo di Pejo e che quest’anno militerà in Football League, la seconda serie ellenica.

Per l’ultimo test in terra fassana Paulo Sousa decide di mischiare le carte, lasciando inizialmente in panchina Ilicic, Borja Valero e Rossi e affidandosi ad un 4-3-3 con Zarate al centro dell’attacco, supportato sulle corsie esterne da Baez e Hagi. A centrocampo linea verde con Schetino, Chiesa e Diakhatè, in difesa Astori e Gonzalo Rodriguez sono i centrali con Gilberto e Alonso esterni. La Fiorentina parte con il piglio giusto e dopo appena quattro minuti di gioco il risultato si sblocca: preciso lancio dalle retrovie di Astori, stop di petto e gran botta al volo di Zarate per il vantaggio viola. Bellissima la conclusione dell’attaccante sudamericano, che conferma il proprio brillante momento di forma raddoppiando al 24’ con una rete molto simile a quella dell’uno a zero: la verticalizzazione questa volta è di Chiesa, l’aggancio è preciso, così come il sinistro che fulmina l’incolpevole Kiriakidis. I viola rischiano poco o nulla in fase difensiva e continuano a premere sull’acceleratore, sfiorando il tris prima con Zarate (diagonale fuori di un soffio) e poi con Gilberto (gran botta troppo centrale).

Nella ripresa Sousa getta nella mischia altri pezzi pregiati dello scacchiere viola, su tutti Vecino, Borja Valero, Ilicic e Giuseppe Rossi. Ed è proprio quest’ultimo, sempre il più acclamato dalla tifoseria viola e in rete in tutte le amichevoli disputate nella Fata delle Dolomiti, a sigillare il risultato alla mezz’ora della ripresa, con un preciso diagonale mancino su invitante assist di Zanon.

In mattinata, invece, gradita sorpresa per i tifosi viola presenti al centro sportivo Cesare Benatti di Moena, che hanno avuto l’occasione di incontrare e salutare il presidente onorario della Fiorentina Andrea Della Valle, giunto nella giornata di ieri in Val di Fassa. Domani scorreranno i titoli di coda del quinto ritiro consecutivo all’ombra delle Dolomiti dei gigliati, che in mattinata saluteranno i tifosi nell’evento previsto al Viola Village per poi lasciare il Trentino.

Il tabellino della partita giocata oggi a Moena

RETI: 4’ pt, 24’ pt Zarate, 31’ st Rossi
FIORENTINA: Lezzerini (24’ st Tatarusanu), Gilberto (30’ st Mancini), Alonso, Schetino (1’ st Diks), Astori (33’ st Bagadur), Gonzalo Rodriguez (20’ st Tomovic), Chiesa (1’ st Vecino), Diakhatè (1’ st Borja Valero), Baez (30’ st Zanon), Zarate (1’ st Rossi), Hagi (1’ st Ilicic). All. Paulo Sousa
PANETOLIKOS: Kiriakidis, Kousas, Bauque, Papazoglou, Markovsku, Paulo, Rocha, Mygas, Papoutsogianopoulos, Chantakias, Warda (a disposizione: Pereira, Kolovouris, Koutromanos, Malis, Rodrigues, Munoz, Rosa, Tomane, Ferreira, Vakrakos, Makos, Tsokanis, Gianniotis, Mihaj, Vasiloudis). All. Matzourakis
ARBITRO: Aureliano di Bologna (assistenti Caliari e Colella)
NOTE: spettatori 2000 circa



Vedi anche ...

384 risultati

LA RENDENA E IL PARCO ADAMELLO BRENTA A MELAVERDE

Il riconoscimento del Trentino al programma per la collaborazione...

COMUNICAZIONE CHIUSURA IMPIANTI DI RISALITA

PL - KOMUNIKACJA ZAMKNIĘTA SYSTEMÓW PODNOSZENIA

D - BEENDUNG DER SKI-SAISON

ENG - LIFT CLOSURE ANNOUNCEMENT

ИНФОРМАЦИЯ О ЗАКРЫТИИ ПОДЪЕМНИКОВ

LA NEVE PIÙ BELLA ARRIVA A MARZO

Ottima e abbondante ha restituito alle vallate un aspetto tipicamente...

IN TRENTINO SITUAZIONE SOTTO CONTROLLO

Il sistema sanitario provinciale è costantemente al lavoro per...

EN - IN TRENTINO, THE SITUATION IS UNDER CONTROL

The provincial health system is constantly working on ensuring the...

A MELAVERDE UN TRENTINO INASPETTATO

Con la conduttrice Ellen Hidding tra la val di Cembra, Faedo e Lavis...

LA NAZIONALE TORNA IN TRENTINO PER PREPARARE IL TOUR ESTIVO

Il Comune di Pergine Valsugana e l’ambito turistico...

SCIARE A PRIMAVERA, UN DIVERTIMENTO PURO

Giornate più lunghe e tanto sole: al piacere di percorrere sotto il...

I CARNEVALI ALPINI IN TRENTINO TRA RITO E SPETTACOLO

Carnevali etnici tra storia e tradizioni antichissime, ma anche...

"WE ARE THE CHAMPIONS" IL TEMA DELLA TERZA EDIZIONE DEL FESTIVAL...

Il Festival dello Sport, che l’anno scorso, alla sua seconda...

ROMANTICO SAN VALENTINO SULLE NEVI DEL TRENTINO

Venerdì 14 febbraio, l’inizio di un lungo e indimenticabile...

UN INVERNO DI ESPERIENZE DELIZIOSE

Rifugi e ristoranti sulle piste diventano il luogo privilegiato dove...

LA RENDENA E IL PARCO ADAMELLO BRENTA A MELAVERDE

gio, 12.03.2020

Il riconoscimento del Trentino al programma per la collaborazione quasi ventennale nel far conoscere le eccellenze dell’agroalimentare e le...

Leggi tutto ...

COMUNICAZIONE CHIUSURA IMPIANTI DI RISALITA

lun, 09.03.2020

Leggi tutto ...

PL - KOMUNIKACJA ZAMKNIĘTA SYSTEMÓW PODNOSZENIA

lun, 09.03.2020

Leggi tutto ...

D - BEENDUNG DER SKI-SAISON

lun, 09.03.2020

Leggi tutto ...

ENG - LIFT CLOSURE ANNOUNCEMENT

lun, 09.03.2020

Leggi tutto ...

ИНФОРМАЦИЯ О ЗАКРЫТИИ ПОДЪЕМНИКОВ

lun, 09.03.2020

Leggi tutto ...

LA NEVE PIÙ BELLA ARRIVA A MARZO

ven, 06.03.2020

Ottima e abbondante ha restituito alle vallate un aspetto tipicamente invernale, rigenerato l’aria, imbiancato le piste delle skiarea. Le settimane...

Leggi tutto ...

IN TRENTINO SITUAZIONE SOTTO CONTROLLO

gio, 05.03.2020

Il sistema sanitario provinciale è costantemente al lavoro per garantire la tutela ed il benessere di residenti e ospiti

Leggi tutto ...

EN - IN TRENTINO, THE SITUATION IS UNDER CONTROL

gio, 05.03.2020

The provincial health system is constantly working on ensuring the protection and well-being of residents and guests

Leggi tutto ...

A MELAVERDE UN TRENTINO INASPETTATO

ven, 21.02.2020

Con la conduttrice Ellen Hidding tra la val di Cembra, Faedo e Lavis per raccontare tre originali storie che pongono al centro le “terre alte”....

Leggi tutto ...

LA NAZIONALE TORNA IN TRENTINO PER PREPARARE IL TOUR ESTIVO

gio, 20.02.2020

Il Comune di Pergine Valsugana e l’ambito turistico Valsugana-Lagorai torneranno ad ospitare il ritiro della Nazionale Italiana Rugby nel mese di...

Leggi tutto ...

SCIARE A PRIMAVERA, UN DIVERTIMENTO PURO

mar, 18.02.2020

Giornate più lunghe e tanto sole: al piacere di percorrere sotto il tiepido sole primaverile i più bei caroselli da una skiarea all’altra si...

Leggi tutto ...

I CARNEVALI ALPINI IN TRENTINO TRA RITO E SPETTACOLO

mer, 05.02.2020

Carnevali etnici tra storia e tradizioni antichissime, ma anche appuntamenti curiosi e sorprendenti come le slittate in maschera o i falò...

Leggi tutto ...

"WE ARE THE CHAMPIONS" IL TEMA DELLA TERZA EDIZIONE DEL FESTIVAL...

mar, 28.01.2020

Il Festival dello Sport, che l’anno scorso, alla sua seconda edizione ha portato a Trento oltre 350 ospiti, con 65mila presenze ai 140 eventi,...

Leggi tutto ...

ROMANTICO SAN VALENTINO SULLE NEVI DEL TRENTINO

mer, 22.01.2020

Venerdì 14 febbraio, l’inizio di un lungo e indimenticabile weekend a due nel quale sorprendere e stupire la persona che amate. Con una sciata nei...

Leggi tutto ...

UN INVERNO DI ESPERIENZE DELIZIOSE

mer, 15.01.2020

Rifugi e ristoranti sulle piste diventano il luogo privilegiato dove scoprire la creatività degli chef. Una lezione di sci con soste gourmet, un...

Leggi tutto ...

Turismo