Vacanze Sicure in Trentino: come ci prendiamo cura di te

Il Trentino è aperto e pronto ad accoglierti.

Nelle nostre guide puoi scoprire tutte le misure adottate dai nostri operatori e fornitori di servizi turistici per tutelare te e i tuoi cari

Héctor Ulises e Roberto Passarella "oltre il tango"

Al rifugio Contrin nel Gruppo della Marmolada assieme a Tania Colangeli e Marco di Blasio per un concerto all'insegna della passione e dell'espressività che conclude la rassegna de I Suoni delle Dolomiti

Si conclude all'insegna del tango, un genere relativamente “giovane” eppure già senza tempo, l'edizione 2017 de I Suoni delle Dolomiti, in uno degli scenari più spettacolari delle Dolomiti trentine, sotto le guglie della Marmolada nei pressi del Rifugio Contrin in Val di Fassa.
A imbracciare fisarmonica e bandoneón, giovedì 31 agosto (evento anticipato ad ore 12) sono Hèctor Ulises Passarella che è considerato uno dei più grandi bandoneonisti in attività, nonché uno dei più interessanti compositori di tango moderno, e un altro grande artista, il figlio Roberto Passarella. Con loro, a completare l'Héctor Ulises Passarella e Roberto Passarella Duo Bandoneon, ci sono anche Tania Colangeli e Marco di Blasio del Centro Bandoneón di Roma.

Classe 1955, Hèctor Ulises Passarella, è nato a Florida in Uruguay e il suono inconfondibile così come la particolare espressività del fraseggio della sua musica hanno conquistato pubblico, critica, grandi musicisti come Ionesco Galati, Leo Brouwer, Luis Bacalov, Donati Renzetti e persino cineasti da Emidio Greco a Michael Radford e Robert Duvall.
Il profondo legame col tango inizia già in tenera età quando Héctor inizia a militare nella prestigiosa Orchestra Tipica del suo primo maestro, Oscar Raul Pacheco. Poco tempo dopo forma il Trio Tango de Avanzada, con Ricardo Leòn e Cono Castro ma è Renè Marino Rivero a svelargli i segreti della tecnica del bandoneón che gli permette di suonare anche opere del repertorio barocco e contemporaneo.

Quello che attende il pubblico è un viaggio nel tango che non è solo musica e danza ma anche sguardo sul mondo e punto di partenza per nuove avventure. Forse per questo Héctor Passarella ha voluto intitolare il concerto “Màs allà del tango”. E le tappe di questo itinerario si chiamano Piazzolla, Gardel, Matos Rodrìguez e Lamarque Pons solo per citarne alcuni grandissimi nomi ai quali si sommano brani autografi e altre sorprese.

Come si raggiunge il luogo del concerto
Il luogo del concerto è raggiungibile dal piazzale della Funivia Ciampac ad Alba di Canazei (parcheggio) a piedi lungo il sentiero numero 602 in 2 ore e 30 minuti di cammino, dislivello 550 metri, difficoltà E.

L'escursione
Per l'occasione è possibile partecipare a un'escursione con le Guide Alpine del Trentino di ore 2.30 di cammino, dislivello 600 metri, difficoltà E. Iniziativa su prenotazione fino ad esaurimento dei posti disponibili:
- gratuita per i possessori di Val di Fassa Card (+39 0462 609550) e Trentino Guest Card visittrentino.info/card (+39 0462 609550)
- a pagamento con le Guide Alpine Alta Fassa Guides (+39 370 1347721).

In caso di maltempo il recupero è previsto alle ore 17.30 al Teatro Navalge di Moena.

Informazioni: 0462 609550 fassa.com

www.isuonidelledolomiti.it



Vedi anche ...

432 risultati

AL TRENTINO IL PREMIO ITALIA DESTINAZIONE DIGITALE

Sul gradino più alto del podio come provincia con la miglior...

IL FESTIVAL DELLO SPORT “DIGILIVE” AL VIA

We are the Champions: dal 9 all’11 ottobre 2020, organizzato da La...

CARAVAGGIO. IL CONTEMPORANEO

Da un’idea di Vittorio Sgarbi - "L’arte contemporanea è in...

Il Festival dello Sport organizzato da La Gazzetta dello Sport e...

WE ARE THE CHAMPIONS, 9|10|11 ottobre 2020 - Presentato oggi il...

ALLE DOLOMITI DI OLIVO BARBIERI IL LAGAZUOI PHOTO AWARD

Dolomites Project 2010 è esposto fino al 10 settembre nel Lagazuoi...

IL GUSTO DEL TRENTINO…IN UN BARATTOLO

Da settembre a inizio novembre la proposta dei weekend in agritur per...

L’EUREGIO RAFFORZA LA COLLABORAZIONE

Al Forum europeo di AIpach, gli amministratori delle organizzazioni...

TERME IN TRENTINO TRA ACQUE E NATURAL WELLNESS

Le fonti termali del Trentino sono ricche di proprietà benefiche e...

AL TRENTINO IL PREMIO ITALIA DESTINAZIONE DIGITALE

gio, 15.10.2020

Sul gradino più alto del podio come provincia con la miglior reputazione online. Un ulteriore riconoscimento speciale per la miglior strategia di...

Leggi tutto ...

IL FESTIVAL DELLO SPORT “DIGILIVE” AL VIA

mer, 07.10.2020

We are the Champions: dal 9 all’11 ottobre 2020, organizzato da La Gazzetta dello Sport e Trentino. Tutto il programma si potrà seguire in live...

Leggi tutto ...

CARAVAGGIO. IL CONTEMPORANEO

gio, 24.09.2020

Da un’idea di Vittorio Sgarbi - "L’arte contemporanea è in divenire, quindi non ce n’è una, non ce n’è un aspetto soltanto. Il...

Leggi tutto ...

Il Festival dello Sport organizzato da La Gazzetta dello Sport e...

mar, 22.09.2020

WE ARE THE CHAMPIONS, 9|10|11 ottobre 2020 - Presentato oggi il palinsesto con oltre 60 eventi e più di 100 grandi ospiti Tutto il programma in...

Leggi tutto ...

ALLE DOLOMITI DI OLIVO BARBIERI IL LAGAZUOI PHOTO AWARD

ven, 04.09.2020

Dolomites Project 2010 è esposto fino al 10 settembre nel Lagazuoi EXPO Dolomiti, il polo culturale realizzato all’interno della stazione di...

Leggi tutto ...

IL GUSTO DEL TRENTINO…IN UN BARATTOLO

lun, 24.08.2020

Da settembre a inizio novembre la proposta dei weekend in agritur per imparare a preparare conserve, confetture prodotti di stagione, da mettere...

Leggi tutto ...

L’EUREGIO RAFFORZA LA COLLABORAZIONE

lun, 24.08.2020

Al Forum europeo di AIpach, gli amministratori delle organizzazioni per lo sviluppo del turismo delle Province Autonome di Trento e di Bolzano,...

Leggi tutto ...

TERME IN TRENTINO TRA ACQUE E NATURAL WELLNESS

mer, 05.08.2020

Le fonti termali del Trentino sono ricche di proprietà benefiche e terapeutiche per il trattamento di numerose patologie. Oggi la proposta delle sei...

Leggi tutto ...

Cultura