Per il Trentino la sicurezza è al primo posto

In questa sezione potrai approfondire tutte le misure adottate dai nostri operatori e fornitori di servizi turistici per tutelare te e i tuoi cari.

FRANG E ALTSTAEDT, I GIOVANI TALENTI AI "SUONI"

Due autentici talenti musicali, ancorchè giovanissimi, sono gli attesi protagonisti di questo concerto tra le montagne e gli specchi d’acqua in quota della val di Fiemme dove proporranno Bach, Paganini, Kodàly. Domenica 4 agosto a mezzogiorno ai laghetti di Bombasel in Lagorai

Giovani, talentuosi, autentiche eccellenze nella loro professione. Non si tratta della generica speranza in un futuro radioso, ma del presente concreto di due straordinari musicisti che sono ospiti, domenica 4 agosto (ore 12), a I Suoni delle Dolomiti per quello che si preannuncia un concerto che resterà impresso a lungo nella memoria del pubblico. Si tratta della violinista norvegese Vilde Frang, classe 1986, e del violoncellista tedesco Nicolas Altstaedt che invece è del 1982.
Si esibiscono nell'incantevole paesaggio del Lagorai in val di Fiemme, tra specchi d'acqua, prati e rocce punteggiate di licheni, lungo le sponde dei laghi di Bombasèl ormai scenario deputato ad accogliere ogni anno grandi interpreti della classica internazionale.

Ci si muoverà in un programma a cavallo tra due secoli dal Bach della Suite n. 5 in do minore per violoncello solo al Paganini di “Nel cor più non mi sento” (variazioni su “La Molinara”) per concludere con la complessa figura di Zoltán Kodály, ungherese, compositore e anche linguista, filosofo, etnomusicologo ed educatore.

Originaria della Norvegia, Vilde Frang ha debuttato a soli 12 anni con la Oslo Philarmonic Orchestra e poi ha studiato ad Amburgo e a Kronberg. Molte e prestigiose le istituzioni musicali con cui ha collaborato dai Wiener Philarmoniker alla London Philarmonic, dalla St Petersburg Philarmonic all'Orchestre de Paris e molte altre. A conferma della sua espressività e completo dominio tecnico anche le sue incisioni sono state premiate tra l'altro con l'Editor's Choice di Gramophone, il Classic BRIT, l'Edison Klassiek Award, il Diapason d'Or. Nel 2012 ha conseguito il prestigioso Credit Suisse Young Artist Award.
Numerose sono anche le sue incisioni nella quali si è confrontata con compositori del caalibro di Prokofiev, Sibelius, Grieg, Bartòk, Richard Strauss, Nielsen, Tchaikovsky, Mozart, Britten. Suona un violino Vuillaume del 1864.

Viene dalla Germania invece Nicolas Altstaedt, anche lui è stato premiato col Credit Suisse Young Artist Award (2010) ed è considerato uno dei musicisti più creativi e versatili del panorama attuale. Al momento è Artist in Residence alla NDR Elbphilarmonie di Amburgo ma si è esibito regolarmente con artisti importanti e orchestre del calibro della Tonhalle di Zurigo, dei Wiener Symphoniker, dell'Orchestra di Tokyo e le orchestre della galassia BBC. Ha collaborato con direttori come Sir Roger Norrington, Esa-Pekka Salonen, Sir Andrew Davis, Lahav Shani, Robin Ticciati, Vladimir Ashkenazy, Andrew Manze, Thierry Fischer, Karina Canellakis, Giovanni Antonini e molti altri mentre nel 2012 Gidon Kremer ha scelto Nicolas Altstaedt come suo successore per la direzione artistica del Festival di Lockenhaus. Solo due anni dopo anche Adam Fischer gli ha proposto di succedergli, questa volta come direttore artistico della Haydn Philharmonie, con cui si esibisce regolarmente alla Konzerthaus di Vienna e al Festival Esterházy.

Come si raggiunge il luogo del concerto
Il luogo del concerto è raggiungibile da Cavalese con le cabinovie Alpe Cermis e la seggiovia Lagorai fino al Paion, e poi a piedi in un'ora di cammino, dislivello 280 metri, difficoltà E.

Escursione con le Guide Alpine
È possibile partecipare a un'escursione con le Guide Alpine del Trentino fino al luogo del concerto raggiungendo località Paiòn con le cabinovie Alpe Cermis e la seggiovia Lagorai (costo del biglietto a carico dei partecipanti) e da dove si prosegue a piedi fino al Tò della Trappola (ore 2 di cammino, dislivello in salita 280 metri, difficoltà E).

Partecipazione a pagamento prenotando presso le Guide Alpine Dolomites Experience al numero 348 8271988 oppure gratuita con prenotazione obbligatoria – fino ad esaurimento posti – all’Apt Val di Fiemme al numero 0462 241111 per i possessori di FiemmE-Motion e di Trentino Guest Card (possibilità di prenotazione anche sul sito visittrentino.info/card).

In caso di maltempo il concerto verrà recuperato alle ore 17.30 al Palafiemme di Cavalese con biglietti per l’accesso in sala in distribuzione, fino ad esaurimento posti, dalle ore 15.30.

Un'iniziativa
APT Val di Fiemme
Magnifica Comunità di Fiemme
Comuni di Tesero e di Cavalese
Funivie Alpe Cermis S.p.A.
Trentino Marketing

Info: +39 0462 241111

www.visitfiemme.it

www.isuonidelledolomiti.it



Vedi anche ...

477 risultati

L’ATTIMO VINCENTE

Il Festival dello Sport torna a Trento dal 7 al 10 ottobre 2021. Un...

A TRENTO A SETTEMBRE ARRIVANO I CAMPIONI

Dall’8 al 12 settembre 2021 andrà in scena la massima rassegna...

MTB E CICLOCROSS: LA VAL DI SOLE È IL REGNO DEL FUORISTRADA

La Val di Sole e il Trentino sempre più centri nevralgici del...

I SUONI CELEBRANO “UNA NUOVA STAGIONE”

I Solisti Aquilani e Natalino Balasso alla première del Festival...

SULL’ALPE CIMBRA LE STELLE DELLA GINNASTICA RITMICA

Alla vigilia della trasferta olimpica, Folgaria ospita per il secondo...

CATULLO, LA PORTA DI ACCESSO ALLE DOLOMITI TRENTINE

Grandi pannelli e vetrofanie con le immagini dei boschi, dei laghi e...

MONTAGNE APERTE PER FERIE

Dal 20 giugno porte aperte nella maggior parte dei 146 rifugi...

AD UN MESE DALL’ANTEPRIMA DEI SUONI DELLE DOLOMITI

I Solisti Aquilani e Natalino Balasso alla première del Festival...

L’ATTIMO VINCENTE

lun, 19.07.2021

Il Festival dello Sport torna a Trento dal 7 al 10 ottobre 2021. Un appuntamento nazionale e internazionale dedicato allo sport e ai suoi campioni

Leggi tutto ...

A TRENTO A SETTEMBRE ARRIVANO I CAMPIONI

lun, 12.07.2021

Dall’8 al 12 settembre 2021 andrà in scena la massima rassegna continentale su strada in Trentino, che interesserà la città di Trento e le aree...

Leggi tutto ...

MTB E CICLOCROSS: LA VAL DI SOLE È IL REGNO DEL FUORISTRADA

lun, 12.07.2021

La Val di Sole e il Trentino sempre più centri nevralgici del movimento off-road a livello globale. Dal 25 al 29 agosto un’edizione da record dei...

Leggi tutto ...

I SUONI CELEBRANO “UNA NUOVA STAGIONE”

mer, 07.07.2021

I Solisti Aquilani e Natalino Balasso alla première del Festival trentino di musica in quota a Passo di Lavazè il 15 luglio. Partendo dalle...

Leggi tutto ...

SULL’ALPE CIMBRA LE STELLE DELLA GINNASTICA RITMICA

mer, 30.06.2021

Alla vigilia della trasferta olimpica, Folgaria ospita per il secondo anno i Campionati italiani assoluti di Ginnastica Ritmica e i Campionati...

Leggi tutto ...

CATULLO, LA PORTA DI ACCESSO ALLE DOLOMITI TRENTINE

mar, 29.06.2021

Grandi pannelli e vetrofanie con le immagini dei boschi, dei laghi e delle montagne trentine, a cominciare dalle Dolomiti, accoglieranno i passeggeri...

Leggi tutto ...

MONTAGNE APERTE PER FERIE

mar, 15.06.2021

Dal 20 giugno porte aperte nella maggior parte dei 146 rifugi trentini. Nel Gruppo del Sella riapre dopo tre anni di lavori il rifugio Boè, dove le...

Leggi tutto ...

AD UN MESE DALL’ANTEPRIMA DEI SUONI DELLE DOLOMITI

mar, 15.06.2021

I Solisti Aquilani e Natalino Balasso alla première del Festival trentino di musica in quota. Partendo dalle “Quattro stagioni” di Vivaldi una...

Leggi tutto ...

I Suoni delle Dolomiti