Vacanze Sicure in Trentino: come ci prendiamo cura di te

Il Trentino è aperto e pronto ad accoglierti.

Nelle nostre guide puoi scoprire tutte le misure adottate dai nostri operatori e fornitori di servizi turistici per tutelare te e i tuoi cari

Fiorentina, esordio convincente a Moena

Nella prima uscita stagionale sconfitto per 10-1 il Trentino Team. Di fronte a circa 1200 spettatori la formazione viola non ha dato scampo ai giovani dilettanti trentini. Sugli scudi Giuseppe Rossi e Zarate ma anche i figli d’arte Hagi e Chiesa, tra i più acclamati dal pubblico. Domani il ritiro fassano proseguirà con l'allenamento pomeridiano al centro sportivo Cesare Benatti e, in serata, la presentazione ufficiale della squadra in piazza

Dopo Chievo Verona e Roma, il Trentino ha tenuto a battesimo anche la prima uscita stagionale della Fiorentina, che a Moena ha superato con un rotondo 10-1 i giovani dilettanti del Trentino Team. Nonostante le numerose defezioni, tra giocatori acciaccati e reduci dai campionati europei, i viola hanno destato una buona impressione, regalando a Paulo Sousa interessanti indicazioni in vista dei prossimi test in programma in Val di Fassa. Di fronte a circa 1200 spettatori, giunti nella Fata delle Dolomiti per assistere al debutto stagionale di Rossi e compagni, sono stati soprattutto i baby Hagi e Chiesa a strappare applausi a ripetizione grazie alle loro giocate in velocità sulla trequarti. Soddisfatti, a fine gara, il tecnico Paulo Sousa e Pantaleo Corvino, direttore generale dell’area tecnica della Fiorentina, giunto proprio nella giornata di oggi nel ritiro fassano.

Per il primo impegno dell’anno il tecnico portoghese si affida ad un undici di partenza imbottito di giovani, dovendo fare a meno di Mati Fernandez, Babacar e Borja Valero, non al meglio della condizione e lasciati precauzionalmente a riposo. Il modulo è il 4-3-1-2 con l’ultimo arrivato Ianis Hagi schierato trequartista alle spalle di Giuseppe Rossi e Baez. A centrocampo un altro figlio d’arte, Federico Chiesa, a completare il terzetto con Mancini e Diakhaté. La Fiorentina inizia al piccolo trotto concentrandosi sulla gestione del pallone senza affondare i colpi. Così la prima palla gol è di marca trentina: errato disimpegno di Zanon, Gorla si invola verso la porta difesa da Lezzerini ma si fa ipnotizzare dall’estremo difensore viola. Scampato il pericolo la Fiorentina trova il gol del vantaggio: sul ribaltamento di fronte Rossi scatta sul filo del fuorigioco, salta Lippi e mette la propria firma sulla prima rete stagionale dei gigliati. Il Trentino Team si chiude a riccio nella propria metà campo e prova ad agire di rimessa sfruttando la rapidità di Brusco, Bugna e Gorla, senza però impensierire Lezzerini. I viola fanno valere il proprio maggiore tasso tecnico e, ispirati dalle giocate dei giovani Hagi e Chiesa, trovano la via del gol in altre tre circostanze. Doppietta personale per Baez, che al 21’ e al 22’ sfrutta due assist al bacio di Giuseppe Rossi per fissare il risultato sul 3-0 e rete di Diakhaté con un perentorio stacco di testa a centro area. Tanti applausi per la Fiorentina, ma il boato più grande, meritatissimo, è per l’esterno offensivo del Trentino Team Riccardo Gorla, autore di un gol da cineteca, con un tiro nel sette da fuori area dopo aver percorso cinquanta metri palla al piede sulla corsia di destra. Al 34’ la quinta rete viola porta la firma di Gilberto su corta respinta di Lippi, al 42’ Rossi chiude la prima frazione di gioco segnando dal dischetto.

Nell’intervallo tradizionale girandola di cambi con i soli Chiesa, Diakhaté e Baez che rimangono in campo, affiancati, tra gli altri, da alcuni pezzi pregiati come Zarate, Ilicic, Alonso e Tomovic. Proprio sull’asse Ilicic-Zarate la Fiorentina costruisce le principali occasioni del secondo tempo, con l’argentino in rete al 14’ su assist in verticale dello sloveno e al 18’ con un tocco sotto misura sugli sviluppi di un angolo. Al 21’ meritata gioia personale per un pimpante Chiesa, ben imbeccato da Ilicic, che fa 9-1 al cospetto di un Trentino Team che, rispetto alla prima frazione, fatica a ripartire. Le occasioni da gol si susseguono a ripetizione ma l’estremo difensore Maestri fa buona guardia, battuto solamente al 39’ dallo splendido tocco morbido di Ilicic.

Domani la Fiorentina si allenerà solamente al pomeriggio, mentre in serata spazio ad uno degli eventi più attesi dalle famiglie e dai tifosi, la presentazione ufficiale della squadra nel centro storico di Moena. Il ritiro proseguirà poi nel weekend, quando saranno in molti a raggiungere la Fata delle Dolomiti per godersi dagli spalti le sedute d'allenamento di Rossi e compagni e l'incontro amichevole di domenica con la Feralpi Salò.

 

Il tabellino della partita giocata oggi a Moena

RETI: 9’ pt, 42’ pt rig. Rossi, 21’ pt, 22’ pt Baez, 27’ pt Diakhaté, 29’ pt Gorla (T), 34’ pt Gilberto, 14’ st, 18’ st Zarate, 21’ st Chiesa, 39’ st Ilicic
ACF FIORENTINA (1° tempo): Lezzerini, Gonzalo Rodriguez, Gilberto, Mancini, Astori, Zanon, Chiesa, Diakhate, Baez, Rossi, Hagi.
ACF FIORENTINA (2° tempo): Dragowski, Diks, Tomovic, Bagadur, Alonso, Diakhatè, Schetino, Chiesa, Ilicic, Baez, Zarate. All. Paulo Sousa
TRENTINO TEAM: Lippi, Benoni, Dal Fiume, Dellai, Maran, Baccega, Gigli, Dossi, Bugna A., Gorla, Brusco (entrati nella ripresa: Maestri, Armoni, Borghesi, Bugna M., Cerda, Defranceschi, Menghini, Trainotti, Trottner). All. Florio Maran
ARBITRO: Perenzoni di Rovereto (assistenti De Cristofaro e Callegari)
NOTE: spettatori 1200 circa

 

Il programma dei prossimi giorni del ritiro della Fiorentina a Moena

Venerdì 15 luglio: allenamento pomeridiano al centro sportivo Cesare Benatti di Moena (ore 18). In serata la presentazione ufficiale della squadra in piazza a Moena
Sabato 16 luglio: allenamenti al centro sportivo Cesare Benatti di Moena (ore 10 e ore 18).
Domenica 17 luglio: allenamento al mattino al centro sportivo Cesare Benatti di Moena (ore 10). Amichevole contro la FeralpiSalò (ore 16.30 a Moena)
Lunedì 18 luglio: allenamenti allo stadio Cesare Benatti di Moena (ore 10 e ore 18)
Martedì 19 luglio: allenamenti allo stadio Cesare Benatti di Moena (ore 10 e ore 18)
Mercoledì 20 luglio: allenamento al mattino al centro sportivo Cesare Benatti di Moena (ore 10). Amichevole contro il Trapani (ore 17.30 a Moena)
Giovedì 21 luglio: allenamenti al centro sportivo Cesare Benatti di Moena (ore 10 e ore 18)
Venerdì 22 luglio: allenamenti al centro sportivo Cesare Benatti di Moena (ore 10 e ore 18). Evento serale presso il Viola Village
Sabato 23 luglio: allenamento al mattino al centro sportivo Cesare Benatti di Moena (ore 10). Amichevole contro il Panetolikos (ore 17.30 a Moena)
Domenica 24 luglio: allenamenti al centro sportivo Cesare Benatti di Moena (ore 10 e ore 18). Evento mattutino Open Day presso il Viola Village
NB: il programma degli eventi e degli allenamenti possono subire alcune variazioni per esigenze della società e dello staff tecnico



Vedi anche ...

400 risultati

AL TRENTINO IL PREMIO ITALIA DESTINAZIONE DIGITALE

Sul gradino più alto del podio come provincia con la miglior...

IL FESTIVAL DELLO SPORT “DIGILIVE” AL VIA

We are the Champions: dal 9 all’11 ottobre 2020, organizzato da La...

CARAVAGGIO. IL CONTEMPORANEO

Da un’idea di Vittorio Sgarbi - "L’arte contemporanea è in...

Il Festival dello Sport organizzato da La Gazzetta dello Sport e...

WE ARE THE CHAMPIONS, 9|10|11 ottobre 2020 - Presentato oggi il...

ALLE DOLOMITI DI OLIVO BARBIERI IL LAGAZUOI PHOTO AWARD

Dolomites Project 2010 è esposto fino al 10 settembre nel Lagazuoi...

TRA FITRI E TRENTINO UNA SIGNIFICATIVA PARTNERSHIP TERRITORIALE

Siglata oggi pomeriggio a Molveno. Federazione italiana Triathlon e...

L’EUREGIO RAFFORZA LA COLLABORAZIONE

Al Forum europeo di AIpach, gli amministratori delle organizzazioni...

IL GUSTO DEL TRENTINO…IN UN BARATTOLO

Da settembre a inizio novembre la proposta dei weekend in agritur per...

AL TRENTINO IL PREMIO ITALIA DESTINAZIONE DIGITALE

gio, 15.10.2020

Sul gradino più alto del podio come provincia con la miglior reputazione online. Un ulteriore riconoscimento speciale per la miglior strategia di...

Leggi tutto ...

IL FESTIVAL DELLO SPORT “DIGILIVE” AL VIA

mer, 07.10.2020

We are the Champions: dal 9 all’11 ottobre 2020, organizzato da La Gazzetta dello Sport e Trentino. Tutto il programma si potrà seguire in live...

Leggi tutto ...

CARAVAGGIO. IL CONTEMPORANEO

gio, 24.09.2020

Da un’idea di Vittorio Sgarbi - "L’arte contemporanea è in divenire, quindi non ce n’è una, non ce n’è un aspetto soltanto. Il...

Leggi tutto ...

Il Festival dello Sport organizzato da La Gazzetta dello Sport e...

mar, 22.09.2020

WE ARE THE CHAMPIONS, 9|10|11 ottobre 2020 - Presentato oggi il palinsesto con oltre 60 eventi e più di 100 grandi ospiti Tutto il programma in...

Leggi tutto ...

ALLE DOLOMITI DI OLIVO BARBIERI IL LAGAZUOI PHOTO AWARD

ven, 04.09.2020

Dolomites Project 2010 è esposto fino al 10 settembre nel Lagazuoi EXPO Dolomiti, il polo culturale realizzato all’interno della stazione di...

Leggi tutto ...

TRA FITRI E TRENTINO UNA SIGNIFICATIVA PARTNERSHIP TERRITORIALE

ven, 28.08.2020

Siglata oggi pomeriggio a Molveno. Federazione italiana Triathlon e Trentino saranno artefici di un fitto programma di iniziative dedicate a questa...

Leggi tutto ...

L’EUREGIO RAFFORZA LA COLLABORAZIONE

lun, 24.08.2020

Al Forum europeo di AIpach, gli amministratori delle organizzazioni per lo sviluppo del turismo delle Province Autonome di Trento e di Bolzano,...

Leggi tutto ...

IL GUSTO DEL TRENTINO…IN UN BARATTOLO

lun, 24.08.2020

Da settembre a inizio novembre la proposta dei weekend in agritur per imparare a preparare conserve, confetture prodotti di stagione, da mettere...

Leggi tutto ...

Turismo