Per il Trentino la sicurezza è al primo posto

In questa sezione potrai approfondire tutte le misure adottate dai nostri operatori e fornitori di servizi turistici per tutelare te e i tuoi cari.

Campionati italiani della Protezione Civile

Arriveranno in più di mille da tutte le regioni italiane, con le loro divise colorate e la generosità che li contraddistingue, per ritrovarsi “tra amici”, per una volta, senza l’assillo dell’emergenza. Sono le donne e gli uomini della Protezione Civile italiana, che parteciperanno anche quest’anno al Campionato italiano di sci del settore.

Questa volta i volontari non dovranno vincere contro il tempo per un soccorso, ma per tagliare il traguardo in fondo alla pista. Arriveranno a Madonna di Campiglio il 30 gennaio 2017, per la seconda volta nella storia del Campionato, in val Rendena, e gareggeranno fino al 5 febbraio. Lo scorso anno l’evento era stato organizzato a San Martino di Castrozza, sempre in Trentino. Anche quest’anno, le competizioni in programma vedranno la partecipazione di circa mille atleti impegnati nelle gare di slalom gigante, snowboard, sci alpinismo e fondo. Il Campionato di Sci della Protezione Civile italiana è soprattutto un’occasione per stare assieme e ritrovarsi tra colleghi provenienti da tutte le regioni. Un momento anche di riposo a fronte del gravoso lavoro che li sta occupando in questi giorni nell’emergenza del Centro Italia, soprattutto in Abruzzo. L’evento, organizzato dalla Provincia Autonoma di Trento in collaborazione con il Dipartimento Nazionale della Protezione Civile e l’Apt di Madonna Di Campiglio, Pinzolo e Val Rendena, è anche un momento per confrontarsi sui temi in primo piano di un settore strategico come quello della sicurezza nazionale. Nella giornata di sabato è in programma il convegno: “Il sistema nazionale di Protezione civile: quale futuro o quali prospettive?” al quale interverranno, tra gli altri, l’assessore competente della Provincia autonoma di Trento, Tiziano Mellarini e il capo del Dipartimento nazionale, Fabrizio Curcio. L’appuntamento andrà oltre l’agonismo e sarà l’occasione per conoscere il territorio e le tante opportunità che esso offre: dallo sci accompagnato, allo sci in notturna, alle escursioni con le ciaspole fino al pattinaggio e alla sfida con lo slittino. Il programma prevede il 31 gennaio, la prima giornata di allenamenti con la festa dalle 17 in poi, in piazza Sissi a Madonna di Campiglio, con musica, intrattenimento e Après-Ski. Il giorno seguente, sempre allenamenti, l’estrazione dei pettorali e la discesa in notturna sulla 3Tre. Il 2 febbraio, il centro di Madonna di Campiglio sarà attraversato dalla “Sfilata delle Regioni”, da piazzale Brenta al laghetto di Campiglio, dove si terrà la cerimonia ufficiale di apertura del 14° Campionato di Sci della Protezione Civile con un testimonial d’eccezione, Giorgio Rocca, campione di slalom speciale, a seguire uno show che valorizza il lavoro della Protezione Civile. Le giornate del 3 e 4 febbraio saranno dedicate alle gare, sulla pista 5 Laghi per lo slalom gigante e lo snowboard, la gara di sci alpinismo sul Monte Spinale, mentre lo sci di fondo è in programma a Campo Carlo Magno.



Vedi anche ...

428 risultati

L’ATTIMO VINCENTE

Il Festival dello Sport torna a Trento dal 7 al 10 ottobre 2021. Un...

A TRENTO A SETTEMBRE ARRIVANO I CAMPIONI

Dall’8 al 12 settembre 2021 andrà in scena la massima rassegna...

MTB E CICLOCROSS: LA VAL DI SOLE È IL REGNO DEL FUORISTRADA

La Val di Sole e il Trentino sempre più centri nevralgici del...

I SUONI CELEBRANO “UNA NUOVA STAGIONE”

I Solisti Aquilani e Natalino Balasso alla première del Festival...

SULL’ALPE CIMBRA LE STELLE DELLA GINNASTICA RITMICA

Alla vigilia della trasferta olimpica, Folgaria ospita per il secondo...

CATULLO, LA PORTA DI ACCESSO ALLE DOLOMITI TRENTINE

Grandi pannelli e vetrofanie con le immagini dei boschi, dei laghi e...

AD UN MESE DALL’ANTEPRIMA DEI SUONI DELLE DOLOMITI

I Solisti Aquilani e Natalino Balasso alla première del Festival...

MONTAGNE APERTE PER FERIE

Dal 20 giugno porte aperte nella maggior parte dei 146 rifugi...

L’ATTIMO VINCENTE

lun, 19.07.2021

Il Festival dello Sport torna a Trento dal 7 al 10 ottobre 2021. Un appuntamento nazionale e internazionale dedicato allo sport e ai suoi campioni

Leggi tutto ...

A TRENTO A SETTEMBRE ARRIVANO I CAMPIONI

lun, 12.07.2021

Dall’8 al 12 settembre 2021 andrà in scena la massima rassegna continentale su strada in Trentino, che interesserà la città di Trento e le aree...

Leggi tutto ...

MTB E CICLOCROSS: LA VAL DI SOLE È IL REGNO DEL FUORISTRADA

lun, 12.07.2021

La Val di Sole e il Trentino sempre più centri nevralgici del movimento off-road a livello globale. Dal 25 al 29 agosto un’edizione da record dei...

Leggi tutto ...

I SUONI CELEBRANO “UNA NUOVA STAGIONE”

mer, 07.07.2021

I Solisti Aquilani e Natalino Balasso alla première del Festival trentino di musica in quota a Passo di Lavazè il 15 luglio. Partendo dalle...

Leggi tutto ...

SULL’ALPE CIMBRA LE STELLE DELLA GINNASTICA RITMICA

mer, 30.06.2021

Alla vigilia della trasferta olimpica, Folgaria ospita per il secondo anno i Campionati italiani assoluti di Ginnastica Ritmica e i Campionati...

Leggi tutto ...

CATULLO, LA PORTA DI ACCESSO ALLE DOLOMITI TRENTINE

mar, 29.06.2021

Grandi pannelli e vetrofanie con le immagini dei boschi, dei laghi e delle montagne trentine, a cominciare dalle Dolomiti, accoglieranno i passeggeri...

Leggi tutto ...

AD UN MESE DALL’ANTEPRIMA DEI SUONI DELLE DOLOMITI

mar, 15.06.2021

I Solisti Aquilani e Natalino Balasso alla première del Festival trentino di musica in quota. Partendo dalle “Quattro stagioni” di Vivaldi una...

Leggi tutto ...

MONTAGNE APERTE PER FERIE

mar, 15.06.2021

Dal 20 giugno porte aperte nella maggior parte dei 146 rifugi trentini. Nel Gruppo del Sella riapre dopo tre anni di lavori il rifugio Boè, dove le...

Leggi tutto ...

Vacanza inverno