Bella Ciao, alla scoperta della canzone popolare italiana

I Suoni delle Dolomiti, il 28 luglio in Val di Fassa sul Buffaure (ore 13). Un progetto potente e rivoluzionario che torna dopo cinquant'anni dalla sua prima messa in scena con un nuovo arrangiamento musicale grazie a strumentisti di prim'ordine e a voci tra le più belle del nostro Paese

Ogni Paese ha tradizioni ed elementi unificanti. Uno dei più importanti dell'Italia è da sempre la forma canzone. Non a caso ogni anno la penisola si ferma la sera davanti agli schermi della Rai per ascoltare il Festival di Sanremo. E un festival come I Suoni delle Dolomiti che da sempre unisce musica, natura, cultura e persone (artisti o ascoltatori), non poteva essere insensibile a questo importante aspetto della storia italiana dando spazio nel tempo alle migliori esperienze legate al folclore.
Non è da meno il progetto Bella Ciao – proposto ai Suoni delle Dolomiti venerdì 28 luglio (ore 13) in Val di Fassa alla località Buffaure – che in parte è partecipe di questo spirito nazionale e in parte lo disattende, perché quello che ripesca è il patrimonio di canti popolari che affondano le radici nel tempo e nella nostra identità. Insomma musica, ricerca, storia...
Era il 1964, quando per la prima volta al Festival dei Due Mondi di Spoleto venne proposto questo progetto, scatenando allora qualche polemica e soprattutto l'interesse di molti.
Oggi come allora al centro ci sono le canzoni popolari che hanno fatto la storia del nostro Paese – e si sa la storia dell'Italia è quantomai complicata, frammentaria e dolorosa – ma se nel 1963 l'accompagnamento era solo con la chitarra, oggi queste vengono vivificate da nuovi arrangiamenti e dialoghi sofisticati tra suoni e significati sotto la direzione musicale dell'organettista Riccardo Tesi – noto a livello internazionale - su progetto artistico di Franco Fabbri già polistrumentista e autore degli indimenticabili Stormy Six. Al centro restano comunque le canzoni e per questo è essenziale l'apporto di artisti e voci di eccezionale spessore come Lucilla Galeazzi, Elena Ledda, Luisa Cottifogli, Alessio Lega, affiancati da musicisti come Andrea Salvadori, Gigi Biolcati, Maurizio Geri, e lo stesso Riccardo Tesi.

Come si raggiunge il luogo del concerto
Il luogo del concerto è raggiungibile da Pozza di Fassa con gli impianti Buffaure, quindi a piedi in 15 minuti di cammino, dislivello 50 metri, difficoltà E.

L'escursione
Per l'occasione è possibile partecipare a un'escursione con le Guide Alpine del Trentino di ore 3.30 di cammino, dislivello 275 metri, difficoltà E. Prenotazione obbligatoria fino ad esaurimento dei posti:
- gratuita per possessori di Val di Fassa Card presso gli uffici dell'APT Val di Fassa e di Trentino Guest Card visittrentino.info/card (+ 39 0462 609670)
- a pagamento con le Guide Alpine Dolomiti Val di Fassa (+39 3396938726).

In caso di maltempo il recupero è previsto alle ore 17.30 al Teatro Navalge di Moena

Informazioni: 0462 609670 fassa.com

www.isuonidelledolomiti.it



Vedi anche ...

418 risultati

LA RENDENA E IL PARCO ADAMELLO BRENTA A MELAVERDE

Il riconoscimento del Trentino al programma per la collaborazione...

COMUNICAZIONE CHIUSURA IMPIANTI DI RISALITA

PL - KOMUNIKACJA ZAMKNIĘTA SYSTEMÓW PODNOSZENIA

D - BEENDUNG DER SKI-SAISON

ENG - LIFT CLOSURE ANNOUNCEMENT

ИНФОРМАЦИЯ О ЗАКРЫТИИ ПОДЪЕМНИКОВ

LA NEVE PIÙ BELLA ARRIVA A MARZO

Ottima e abbondante ha restituito alle vallate un aspetto tipicamente...

IN TRENTINO SITUAZIONE SOTTO CONTROLLO

Il sistema sanitario provinciale è costantemente al lavoro per...

EN - IN TRENTINO, THE SITUATION IS UNDER CONTROL

The provincial health system is constantly working on ensuring the...

A MELAVERDE UN TRENTINO INASPETTATO

Con la conduttrice Ellen Hidding tra la val di Cembra, Faedo e Lavis...

SCIARE A PRIMAVERA, UN DIVERTIMENTO PURO

Giornate più lunghe e tanto sole: al piacere di percorrere sotto il...

I CARNEVALI ALPINI IN TRENTINO TRA RITO E SPETTACOLO

Carnevali etnici tra storia e tradizioni antichissime, ma anche...

"WE ARE THE CHAMPIONS" IL TEMA DELLA TERZA EDIZIONE DEL FESTIVAL...

Il Festival dello Sport, che l’anno scorso, alla sua seconda...

ROMANTICO SAN VALENTINO SULLE NEVI DEL TRENTINO

Venerdì 14 febbraio, l’inizio di un lungo e indimenticabile...

PROVA DI PASQUA

invio prova per Pasqua con video  

UN INVERNO DI ESPERIENZE DELIZIOSE

Rifugi e ristoranti sulle piste diventano il luogo privilegiato dove...

LA RENDENA E IL PARCO ADAMELLO BRENTA A MELAVERDE

gio, 12.03.2020

Il riconoscimento del Trentino al programma per la collaborazione quasi ventennale nel far conoscere le eccellenze dell’agroalimentare e le...

Leggi tutto ...

COMUNICAZIONE CHIUSURA IMPIANTI DI RISALITA

lun, 09.03.2020

Leggi tutto ...

PL - KOMUNIKACJA ZAMKNIĘTA SYSTEMÓW PODNOSZENIA

lun, 09.03.2020

Leggi tutto ...

D - BEENDUNG DER SKI-SAISON

lun, 09.03.2020

Leggi tutto ...

ENG - LIFT CLOSURE ANNOUNCEMENT

lun, 09.03.2020

Leggi tutto ...

ИНФОРМАЦИЯ О ЗАКРЫТИИ ПОДЪЕМНИКОВ

lun, 09.03.2020

Leggi tutto ...

LA NEVE PIÙ BELLA ARRIVA A MARZO

ven, 06.03.2020

Ottima e abbondante ha restituito alle vallate un aspetto tipicamente invernale, rigenerato l’aria, imbiancato le piste delle skiarea. Le settimane...

Leggi tutto ...

IN TRENTINO SITUAZIONE SOTTO CONTROLLO

gio, 05.03.2020

Il sistema sanitario provinciale è costantemente al lavoro per garantire la tutela ed il benessere di residenti e ospiti

Leggi tutto ...

EN - IN TRENTINO, THE SITUATION IS UNDER CONTROL

gio, 05.03.2020

The provincial health system is constantly working on ensuring the protection and well-being of residents and guests

Leggi tutto ...

A MELAVERDE UN TRENTINO INASPETTATO

ven, 21.02.2020

Con la conduttrice Ellen Hidding tra la val di Cembra, Faedo e Lavis per raccontare tre originali storie che pongono al centro le “terre alte”....

Leggi tutto ...

SCIARE A PRIMAVERA, UN DIVERTIMENTO PURO

mar, 18.02.2020

Giornate più lunghe e tanto sole: al piacere di percorrere sotto il tiepido sole primaverile i più bei caroselli da una skiarea all’altra si...

Leggi tutto ...

I CARNEVALI ALPINI IN TRENTINO TRA RITO E SPETTACOLO

mer, 05.02.2020

Carnevali etnici tra storia e tradizioni antichissime, ma anche appuntamenti curiosi e sorprendenti come le slittate in maschera o i falò...

Leggi tutto ...

"WE ARE THE CHAMPIONS" IL TEMA DELLA TERZA EDIZIONE DEL FESTIVAL...

mar, 28.01.2020

Il Festival dello Sport, che l’anno scorso, alla sua seconda edizione ha portato a Trento oltre 350 ospiti, con 65mila presenze ai 140 eventi,...

Leggi tutto ...

ROMANTICO SAN VALENTINO SULLE NEVI DEL TRENTINO

mer, 22.01.2020

Venerdì 14 febbraio, l’inizio di un lungo e indimenticabile weekend a due nel quale sorprendere e stupire la persona che amate. Con una sciata nei...

Leggi tutto ...

PROVA DI PASQUA

mer, 22.01.2020

invio prova per Pasqua con video  

Leggi tutto ...

UN INVERNO DI ESPERIENZE DELIZIOSE

mer, 15.01.2020

Rifugi e ristoranti sulle piste diventano il luogo privilegiato dove scoprire la creatività degli chef. Una lezione di sci con soste gourmet, un...

Leggi tutto ...

Cultura