Ciaspolata al punto panoramico della Cròs del Cùc

Sentiero ciaspole • Altopiano di Pine' e Valle di Cembra

Sentiero ciaspole Percorso consigliato

Ciaspolata al punto panoramico della Cròs del Cùc

Sentiero ciaspole · Altopiano di Pinè, Valle di Cembra
Logo Ufficio Turistico Altopiano di Piné e Valle di Cembra
Responsabile del contenuto
Ufficio Turistico Altopiano di Piné e Valle di Cembra Partner verificato  Explorers Choice 
  • Cròs Del Cuc
    Cròs Del Cuc
    Foto: aplaceformyhead_, Ufficio Turistico Altopiano di Piné e Valle di Cembra
m 1500 1450 1400 1350 1300 4,0 3,5 3,0 2,5 2,0 1,5 1,0 0,5 km
Un punto panoramico facilmente accessibile con le ciaspole. Dalla vetta è possibile ammirare l’Altopiano di Piné nella sua meravigliosa veste invernale.
facile
Lunghezza 4,4 km
1:50 h.
191 m
191 m
1.508 m
1.322 m

L'itinerario alla che porta alla Cròs del Cuc è un percorso amato da grandi e piccini per la fattibilità e il contesto suggestivo. La cima è raggiungibile in circa un’ora e mezza di cammino con le ciaspole seguendo la strada forestale che parte dal parcheggio vicino alla Baita Alpina sopra il paese di Bedollo. Il punto di arrivo è segnato da una maestosa croce e dalla radura che permette una vista ottimale sugli specchi ghiacciati del Lago delle Piazze e di Serraia.

Consiglio dell'autore

Consigliamo di portare nello zaino cibo e bevande calde per il ristoro una volta raggiunta la cima. Ciaspolata molto suggestiva da fare anche al chiaro di luna!

ATTENZIONE: prima di intraprendere il percorso verificare le condizioni di neve contattando i nostri uffici al tel. 0461 557028

Difficoltà
facile
Tecnica
Impegno fisico
Emozione
Paesaggio
Punto più alto
1.508 m
Punto più basso
1.322 m
Periodo consigliato
gen
feb
mar
apr
mag
giu
lug
ago
set
ott
nov
dic

Tipo di strada

Asfalto 0,49%Strada sterrata 99,51%
Asfalto
0 km
Strada sterrata
4,4 km
Mostra il profilo altimetrico

Indicazioni sulla sicurezza

LE 10 REGOLE PER GLI ESCURSIONISTI

  • Studiate e preparate bene il vostro itinerario
  • Scegliete un percorso adatto alla vostra condizione fisica
  • Portate vestiti ed attrezzatura idonei
  • Consultate il bollettino metereologico
  • Partire da soli è rischioso, portate con voi il cellulare
  • Lasciate informazioni sul vostro itinerario e sull’orario approssimativo di rientro
  • Se non siete sicuri, non esitate ad affidarvi ad un professionista
  • Fate attenzione alle indicazioni e alla segnaletica che trovate sul percorso
  • In caso di stanchezza o di problemi, non esitate a tornare sui vostri passi
  • In caso di incidente chiamate il numero 112

Come immaginerai, la percorribilità degli itinerari in un ambiente montano è strettamente legata alle condizioni contingenti e dipende quindi da fenomeni naturali, cambiamenti ambientali e condizioni meteo. Per questo motivo, le informazioni contenute in questa scheda potrebbero aver subito variazioni. Prima di partire, informati sullo stato del percorso contattando il gestore dei rifugi sul tuo percorso, le guide alpine, i centri visitatori dei parchi naturali e gli uffici turistici.

Consigli e raccomandazioni aggiuntive

Ufficio Turistico Piné Cembra - Tel. +39 0461 557028 - info@visitpinecembra.it – www.visitpinecembra.it

Partenza

Bedollo - Baita Alpina (1.325 m)
Coordinate:
DD
46.172537, 11.300265
DMS
46°10'21.1"N 11°18'01.0"E
UTM
32T 677558 5115789
w3w 
///tratti.cenette.questi
Mostra sulla mappa

Arrivo

Punto Panoramico Cròs del Cùc

Direzioni da seguire

Dal parcheggio dopo il risotrante Baita Alpina, in cima al paese di Bedollo, procedere lungo la strada forestale fino al cartello che segnala il percorso per la Cros del Cuc con l'indicazione "Cros del Cuc - sentiero facile - 45 min". Al bivio prendere quindi la strada forestale a destra in salita. Dopo circa 40 minuti, in un ultimo tornante sulla destra si trova nuovamente un bivio con segnalazione del punto panoramico. Prendere quindi la strada a destra fino a raggiungere in pochi minuti la radura con la grande croce bianca.

Nota


Vedi tutte le segnalazioni sulle aree protette

Mezzi pubblici

Partendo da Trento è possibile raggiungere il paese di Bedollo con la corriera di Trentino Trasporti, linea B402 (Trento - Nogarè - Baselga di Pinè -Montesover).

Come arrivare

Il punto di partenza è raggiungibile a piedi in circa 15 minuti avvicinandosi con i mezzi di trasporto pubblico o raggiungendo il ristorante Baita Alpina autonomamente con il proprio veicolo.

Dove parcheggiare

Nei pressi dell'imbocco della strada forestale è presente un parcheggio sterrato dove è possibile parcheggiare il proprio veicolo.

Coordinate

DD
46.172537, 11.300265
DMS
46°10'21.1"N 11°18'01.0"E
UTM
32T 677558 5115789
w3w 
///tratti.cenette.questi
Come arrivare in treno, in auto, a piedi o in bici.

Mappe consigliate

Tabacco – Altopiano di Piné, Valli di Cembra e dei Mocheni 1:25.000 - N° 062

Kompass – Valsugana, Trento, Piné, Levico, Lavarone 1:50.000 - N° 75

Attrezzatura

Abbigliamento invernale caldo e impermeabile. Maglietta termica di ricambio, guanti, berretto, occhiali da sole, crema solare, acqua, snack, scarponcini da montagna e bastoncini da trekking. 

È OBBLIGATORIO avere in dotazione il kit per l'autosoccorso in valanga, composto da Artva-Pala-Sonda. 

 

Percorsi consigliati nei dintorni

  • Ciaspolata a malga Stramaiolo
  • Ciaspolando attorno al Ceramont
  • Malga Cambroncoi dal “Sentér dei russi”
  • Ciaspolata al chiaro di luna al Rifugio Potzmauer
  • La Malga Sass e il Monte Cogne dalla Valfloriana
  • Escursione al punto panoramico del Monte Corona da Masen
  • La Malga Cazzorga da Ponte Stue
 Questi consigli sono stati generati automaticamente dal sistema.
Difficoltà
facile
Lunghezza
4,4 km
Durata
1:50 h.
Salita
191 m
Discesa
191 m
Punto più alto
1.508 m
Punto più basso
1.322 m
Andata e ritorno Panoramico Adatto a famiglie e bambini Percorso consigliato
1600 m 1800 m
Mattina
1600 m 1800 m
pomeriggio

Bollettino valanghe

·

Statistiche

  • Contenuti
  • Mostra immagini Nascondi foto
Funzioni
2D 3D
Mappe e sentieri
Lunghezza  km
Durata : ore
Salita  mt
Discesa  mt
Punto più alto  mt
Punto più basso  mt
Muovi le frecce per aumentare il dettaglio


Cosa vedere ...

142 risultati
Ciaspolada | © Dolomiti di Brenta e Paganella

Molveno - rifugio Croz dell'Altissimo

Golosaneve_TommasoPrugnola | © APT Rovereto Vallagarina Monte Baldo

Golosaneve a San Valentino

Tracciato | © APT - Trento, Monte Bondone e Valle dei Laghi

Monte Gazza da Margone – Valle dei Laghi

Ciaspolata al Lago di Tret con anello al Doss de Solomp | © APT Val di Non

Ciaspolata al Lago di Tret con anello al Doss de Solomp

Rientro da monte Maggio | © Unknown

Sul monte Maggio vetta d'Italia

Sentiero ciaspole - Passo 5 Croci | © APT Valsugana e Lagorai

Sentiero ciaspole - Passo 5 Croci

Inverno | © APT Dolomiti di Brenta e Paganella

Malga Val dei Brenzi

Malga Sass | © APT Val di Fiemme

La Malga Sass e il Monte Cogne dalla Valfloriana

Ciaspolada | © Dolomiti di Brenta e Paganella

Molveno - rifugio Croz dell'Altissimo

La porta d'accesso orientale alle Dolomiti di Brenta.

Leggi tutto ...
Golosaneve_TommasoPrugnola | © APT Rovereto Vallagarina Monte Baldo

Golosaneve a San Valentino

Un percorso enogastronomico a spasso sulla neve

Leggi tutto ...
Tracciato | © APT - Trento, Monte Bondone e Valle dei Laghi

Monte Gazza da Margone – Valle dei Laghi

Leggi tutto ...
© APT Val di Non

Ciaspolata al Lago di Tret con anello al Doss de Solomp

Classica escursione invernale che porta al piacevole Lago di Tret,...

Leggi tutto ...
Rientro da monte Maggio | © Unknown

Sul monte Maggio vetta d'Italia

E' una classica dell'Alpe Cimbra, dai 1600 m di Passo Coe ai 1853 m...

Leggi tutto ...
© APT Valsugana e Lagorai

Sentiero ciaspole - Passo 5 Croci

Salire al Passo 5 Croci durante la stagione invernale con le...

Leggi tutto ...
Inverno | © APT Dolomiti di Brenta e Paganella

Malga Val dei Brenzi

Quasi completamente in bosco, itinerario poco conosciuto ma...

Leggi tutto ...
Malga Sass | © APT Val di Fiemme

La Malga Sass e il Monte Cogne dalla Valfloriana

Piacevole lunga gita che offre una bella meta intermedia, la Malga...

Leggi tutto ...

Sentiero ciaspole