Rifugio Altissimo
Rifugio Altissimo: i colori dell'inverno
Arcobaleno al rifugio Altissimo

ALTISSIMO "DAMIANO CHIESA"

rifugio
Brentonico , 2053 altitudine (m. slm.)
Non ci sono prodotti disponibili

Informazione corrente

Apertura: da inizio maggio a metà ottobre tutti i giorni, poi nei weekend di bel tempo.

Per aggiornamenti si invitano gli ospiti a visitare la pagina Facebook del rifugio oppure a contattare direttamente il gestore.

Il rifugio Damiano Chiesa domina dall’ alto del Monte Altissimo (a 2060 metri di quota, nello splendido Parco Naturale del Baldo) tutta la parte settentrionale del lago di Garda, con una vista mozzafiato a 360 gradi sulle cime circostanti: dalle Dolomiti alla Pianura Padana, fino agli Appennini e al Garda!

Brevi cenni storici
Il rifugio Altissimo, costruito nel 1892 pochi metri sotto la cima del Monte Altissimo, è stato, nel corso della Prima Guerra Mondiale, linea di fronte italiana e porta tutt’ora numerosi segni di trincee, costruzioni, camminamenti, alcuni dei quali sono visibili anche attorno al rifugio.
Per la sua posizione e per la sua storia, il rifugio Damiano Chiesa è una delle mete preferite per il trekking nel Garda Trentino.

Al Rifugio Altissimo Damiano Chiesa ti aspetta un pranzo o una cena con vista, la miglior ricompensa dopo una sana camminata o pedalata in quota. Qui, ad attenderti, troverai i piatti tipici del territorio trentino, cucinati con passione con prodotti di alta qualità e a chilometro zero.
Il piatto forte della casa è il piatto unico dell’Altissimo: due canederli al burro fuso e salvia serviti con polenta, gulasch di manzo e assaggi di formaggi di malga.

Approfitta delle belle giornate di sole per fare una bella passeggiata o un’escursione in mountain bike sul Monte Altissimo, Eleonora e la sua famiglia ti aspettano in rifugio!

Si accettano prenotazioni per cene serali, ricorrenze ed eventuali pernottamenti.
Il rifugio mette a disposizione 5 camere da sei persone (multiple) e il bivacco da 10 persone.

Questa struttura fa parte di
  • Trentino Guest Card
    Prenotando da qui avrai subito la Trentino Guest Card, che ti permette di viaggiare liberamente con i mezzi pubblici in Trentino e accedere a numerosi musei e servizi
Questa struttura fa parte di
  • Rifugi aperti in primavera
  • Rifugi aperti in autunno

Misure di salute e sicurezza

  • Sono osservate le regole sul distanziamento
  • Distanza minima da tavoli e sedute o distanza tramite elementi divisori
  • Divisori o barriere fisiche tra il personale e gli ospiti nelle aree appropriate
  • Disinfezione dell'attrezzatura a noleggio
  • L'alloggio viene disinfettato dopo ogni soggiorno
  • La pulizia della stanza include la ventilazione, il cambio dei panni e la disinfezione dei guanti dopo ogni esecuzione
  • Le camere vengono pulite accuratamente dopo ogni partenza, in particolare gli oggetti maggiormente a contatto
  • Disinfezione di oggetti e superfici maggiormente a contatto
  • Utilizzo di detergenti efficaci contro Corona Virus
  • La biancheria viene lavata alla massima temperatura consentita dal produttore
  • Lenzuola, asciugamani e biancheria vengono lavati secondo le linee guida in vigore
  • Ventilazione regolare delle aree comunemente accessibili
  • Rispetto della distanza in tutte le zone di consumazione
  • Tutte le stoviglie, posate e bicchieri vengono disinfettati
  • Il cibo consegnato è imballato in modo sicuro
  • Colazione servita
  • Kit di pronto soccorso disponibile
  • Termometro clinico per gli ospiti fornito dalla struttura ricettiva
  • Il personale segue tutte le linee guida in vigore sulla sicurezza
  • Mascherine a disposizione per gli ospiti
  • Disinfettante per le mani negli alloggi e nelle aree comuni
  • Espositori con regole Covid19 ben visibili davanti all'ingresso
  • Indicazioni per la distanza sul pavimento nelle zone critiche
  • I dipendenti fanno uso di mascherine
  • I dipendenti sono sensibilizzati al rispetto delle regole sulla distanza minima
  • I dipendenti sono formati sulle misure di prevenzione ed igiene e sul corretto comportamento in caso si manifestino sintomi o in
  • Storico dei turni di servizio del personale per quattro settimane

Servizi

  • posizione

    • altitudine (m. slm.): 2053
  • servizi

    • bar
    • ristorante
  • tipi di alloggio

    • camere multiple: 7
  • Condizioni

    Apertura: da inizio maggio a metà ottobre tutti i giorni, poi nei weekend di bel tempo.

    Accertarsi dell’apertura sul sito o su FB, e dal 26 al 06 dicembre se bel tempo tutti i giorni (da verificare su FB o sito).

    Pagamento possibile solamente con contanti o bonifico bancario.


Contatti e indicazioni

ALTISSIMO "DAMIANO CHIESA"

MONTE ALTISSIMO MONTE ALTISSIMO DI NAGO,
38060 BRENTONICO IT

Arrivo

Dal Rifugio Graziani - m.1617
Ore 1.00/1.15 dal rifugio Graziani 
Raggiungibile con strade provinciali sia da Avio per la Val dei Molini che da Brentonico - S.P. 3) per il rifugio Graziani m. 1620, dopo circa 5 km da San Valentino. Dal parcheggio dopo il rifugio Graziani prendere la strada sterrata segnavia SAT 633 e salire al Rifugio Altissimo.
Questo è il percorso classico più accessibile sia d’estate, ma anche durante la stagione invernale con il divieto di transito veicolare.

Giro ad anello dal Rifugio Graziani-Rifugio Altissimo-Rifugio Campei-Malga Campo-Rifugio Graziani
Ore 4.30 ore circa.
Parcheggiando la macchina presso il parcheggio del Rif. Graziani intraprendere la strada 633 che porta in cime al Monte Altissimo, al Rifugio Altissimo. Da qua intraprendere il sentiero 601 fino a Monte Varagna per poi girare a destra e intraprendere il 624 fino al Rifugio Campei. Proseguire con il 624b fino all’incrocio con il 650 che continua verso Malga Campo, fino a raggiungere il Rif. Graziani.
Trekking

Da località Bocca di Navene - m. 1420
Ore 1.30/1.50
Raggiungibile sia dall’arrivo della funivia che sale da Malcesine, sia proseguendo per la strada provinciale del Monte Baldo provenendo da San Valentino passando per il rifugio Graziani.
Dapprima incamminandosi per un tratto su strada asfaltata fino all’innesto sulla sinistra con il sentiero SAT 651 e poi proseguire con piacevole e panoramica risalita percorrendo la cresta di Navene e successivamente le creste del Lastè di Tolghe. Quindi passando da Busa Brodeghera percorrere un breve tratto di strada militare fino ad innestarsi sulla strada sterrata segnavia SAT 633 che porta al Rifugio Altissimo.
Trekking

Da San Giacomo - m. 1196 (frazione di Brentonico)
Ore 2.20/2.40 
Dapprima per stradina e poii seguendo il sentiero n. 622 fino a malga Campo m. 1667, poi proseguendo per Bocca Paltrane m. 1831 ed infine per dorsale NE raggiungere il rifugio. Questo itinerario è molto frequentato nella stagione invernale con lo sci alpinismo.
Trekking

Da Nago - m. 222
Ore 1.30/1.45 dal parcheggio di Monte Varagna- 6 ore da Nago paese.
Con strada asfaltata fino al parcheggio (M.Varagna) a circa m. 1550 a nord del Monte Varagna, quindi dapprima per tratto sterrato e poi per il sentiero SAT 601 si prosegue verso il Monte di Nago m. 1875, quindi percorrendo l’ultimo tratto in salita si raggiunge il Rifugio Altissimo.
Trekking/MTB/Family

Da Malcesine - m. 89
Ore 2.30/2.50 dall’arrivo funivia.
Salire con la panoramica funivia che parte da Malcesine. Dalla Baita dei Forti m. 1752 seguire il segnavia n. 651 dapprima camminando sul lungo pascolo della Colma di Malcesine e poi scendendo innestandosi dopo breve nella stessa strada che proviene dall’arrivo della funivia, verso Bocca di Navene m. 1425.  Da qui procedendo ancora per un breve tratto sulla strada principale si troverà poi sulla sinistra il segnavia SAT 651 che sale dapprima per la cresta di Navene e successivamente per le creste del Lastè di Tolghe fino a Busa Brodeghera per poi proseguire innestandosi sulla strada sterrata che porta al Rifugio Altissimo.
Trekking/MTB

Da Nago-Rifugio Altissimo-Brentonico-Nago
Si tratta di un itinerario tra i più classici del Trentino meridionale che offre, oltre alla bellezza dell’ambiente, anche dei panorami ineguagliabili sull’alto Garda soprattutto dall’ampio balcone naturale del Monte Altissimo. Si tratta comunque di un percorso impegnativo sia per il dislivello di salita che per la lunghezza, nel corso della quale si può anche effettuare un tratto a spinta per fondo sconnesso sul sentiero 601, poco sotto la cima. La fatica richiesta sarà comunque ampiamente ricompensata dalla meraviglia dei grandi panorami a 360°.
Dall’abitato di Nago si seguono le indicazioni per il Monte Altissimo del Baldo salendo su strada asfaltata, a tratti ripida, fino ai Prati di Nago m. 1400; proseguendo ancora si raggiunge il parcheggio a m. 1530 dove termina la strada ed inizia il sentiero SAT 601 che si segue su fondo a tratti sconnesso fino all’ultima salita, dove a volte può rendersi anche probabile spingere la bici. Si raggiunge poco dopo il Rifugio Damiano Chiesa m. 2060, situato a pochi metri dalla cima del Monte Altissimo m. 2079, che rappresenta il punto più alto del percorso. Il luogo merita senza dubbio una sosta ristoratrice, per approfittare sia della gustosa cucina tipica del rifugio che degli spettacolari infiniti panorami.
La discesa si effettua lungo la tortuosa strada sterrata segnavia SAT 633, che si segue su fondo a tratti sconnesso e rocce affioranti raggiungendo al termine della discesa il Rifugio Graziani a m. 1620. Qui si imbocca la strada provinciale S.P. 3 scendendo velocemente fino ai paesi di San Valentino, San Giacomo, Brentonico e quindi a Mori, dove per pista ciclabile si rientra a Nago. 
Oppure, subito dopo Brentonico, prendere la strada per Castione e dalla piccola piazza proseguire a sinistra per l’abitato di Sano, oltrepassato il quale poco dopo ci si può innestare nella ciclabile che da Loppio porta a Nago.
GIRO AD ANELLO MTB/EBIKE

Da Malcesine-Bocca Navene-Rifugio Altissimo-Nago-Malcesine
Da Malcesine, per salire in quota, prendere la panoramica funivia. Dall’arrivo della funivia m. 1750, imboccare la discesa dapprima su strada sterrata fino a che, scendendo velocemente, ci si innesta con la strada asfaltata del Monte Baldo S.P. 3 che in breve tempo porta a Bocca di Navene m. 1425. Si prosegue ancora sulla strada principale giungendo al Rifugio Graziani m. 1620 da dove, girando a sinistra e seguendo le indicazioni per il Monte Altissimo, si pedala sulla strada sterrata con segnavia SAT 633 che zigzagando, e con fondo a volte un po' sconnesso e tratti con rocce leggermente affioranti, porta al culmine del percorso presso il Rifugio Damiano Chiesa m. 2060, situato a pochi metri dalla cima del Monte Altissimo m. 2079. Il luogo merita senza dubbio una sosta ristoratrice, per approfittare sia della gustosa cucina tipica del rifugio che degli spettacolari infiniti panorami.
La discesa si effettua imboccando il sentiero SAT 601, dapprima con tratti molto ripidi e sconnessi, per poi ritrovarsi a pedalare lungo un tratto semi pianeggiante fino a giungere alla strada sterrata e quindi al parcheggio dei Prati di Nago a m. 1530. Scendendo ancora su strada asfaltata si raggiunge al suo termine l’abitato di Nago da dove, poco prima ad un capitello, è consigliabile girare a sinistra verso il parco delle Busatte, quindi proseguendo in discesa verso Torbole ci si innesta poi sulla strada che riporta a Malcesine.
GIRO AD ANELLO MTB/EBIKE


Foto

In questo periodo non c'é disponibilità . Puoi provare con un altro periodo o mandare una richiesta alla struttura.
Perchè prenotare con noi
  • Nessun costo di prenotazione
  • Offerte esclusive
  • Piattaforma sicura al 100%
  • Alloggi garantiti
  • Trentino Guest Card subito per te
<