Al lago di Caldonazzo

Per un tuffo in uno dei laghi più amati

Mèta tra le più amate da chi cerca montagne e acqua limpida, il lago di Caldonazzo si è attrezzato per accogliere anche gli amici a quattro zampe. Attenzione, però: le norme e le disponibilità variano a seconda dei comuni, e per godere dell’esperienza è opportuno possedere le giuste informazioni.

In località San Cristoforo, nella zona nord del lago, c’è una vera e propria Bau Beach raggiungibile percorrendo la passeggiata lungolago di via dei Pescatori. Dotata di ombrelloni con gancio per il guinzaglio dei nostri amici, ha anche due piccole aree recitate, dove i cani possono fare i loro bisogni (ma è necessario portare sempre con sé il sacchetto per le deiezioni), e una pedana agility per sgranchirsi le zampe.

Sia in acqua che in spiaggia, per la tranquillità di tutti, è obbligatorio il guinzaglio.

Sempre all’interno del comune di Pergine Valsugana esistono anche due aree cani recintate e dotate di acqua, una in località Costa di Vigalzano (in zona Parco Lungo Fersina, nei pressi dello stadio del ghiaccio), e una in frazione Assizi (località Pizzedi).

Nel comune di Calceranica al lago l’accesso dei cani alla spiaggia (sempre al guinzaglio) è consentita solamente in bassa stagione, ovvero dal 15 di settembre al 15 di maggio.

Nel comune di Caldonazzo, i cani non possono accedere alla spiaggia pubblica; sono invece benvenuti nell’area dove il fiume Brenta sbocca nel lago; nel comune di Tenna, invece, non esistono spiagge accessibili ai cani.

Lago di Caldonazzo

Un paradiso per gli sport acquatici

Calceranica

Calceranica

Caldonazzo

Paradiso degli sport