Zaino in spalla alla scoperta delle Dolomiti

Scegli una delle proposte di Let’s Dolomites e parti con le Guide Alpine del Trentino

ESTATE 2019 – Per vedere le Dolomiti del Trentino basta un giorno. Parcheggi l’auto, fai una passeggiata, ti fermi in un punto panoramico e scatti una foto. Se però vuoi coglierne l’anima, devi restare e dormire lassù, magari dopo una lunga escursione, per poi ripartire il giorno dopo verso una nuova tappa. Per coglierne la bellezza non basta vederle, devi sentirle. Anche nelle gambe.

Per fortuna ci sono i tour guidati di Let’s Dolomites, che ti aiutano in quest’impresa. Percorsi di trekking di tre giorni o più in compagnia di uomini e donne nati e cresciuti su questi sentieri, che ne conoscono le storie, oltre che i percorsi. Viaggerai in compagnia delle Guide Alpine-Maestri di Alpinismo del Trentino, professionisti della montagna formati da uno speciale Corpo Istruttori secondo severi criteri validi in 21 Paesi del mondo e dettati dall’UIAGM (Unione Internazionale delle Associazioni delle Guide Alpine).

Quest’estate dedica qualche giorno alla montagna, scegli una delle proposte di Let’s Dolomites e vieni in Trentino per vivere la tua avventura sulla Dolomiti. Perché è meglio avere una storia da raccontare, che tante foto da condividere.

#1

Sulle vie ferrate delle Dolomiti di Brenta

Se ami i percorsi adrenalinici e i panorami che tolgono il fiato, questo è il tour che fa per te. La via ferrata delle Bocchette è un must per chi ama la montagna. Ma questo tour è molto di più: è fatto di passeggiate in quota, notti in rifugio e tanti racconti di montagna. Manca solo il tuo!

#2

Alla conquista delle Pale di San Martino

Un trekking di tre giorni nel cuore Parco naturale Paneveggio Pale di San Martino, per andare alla conquista del Mulaz, una delle sue cime più belle. La notte si dorme in rifugio, ascoltando i racconti sulle imprese alpinistiche nelle Pale, e la mattina dopo si riparte tutti insieme verso la vetta.

#3

Sulle tracce della Guerra Bianca

Un viaggio nella storia a oltre 3000 metri di quota, nell’universo di ghiaccio dell’Adamello. Queste alture furono tragiche protagoniste della Guerra Bianca, quella fase della Prima Guerra Mondiale combattuta ad alta quota, tra freddo e neve. Tre giorni per ripercorrere il passato, con i ramponi ai piedi.

#4

Sei giorni sulle Dolomiti di Fassa

Prenditi un po’ di tempo, perché questo tour è più lungo degli altri. Ben sei giorni per esplorare la Val di Fassa e le Dolomiti. Si parte dalla Marmolada, la “Regina delle Dolomiti”, per poi raggiungere luoghi iconici come Passo Sella e il Sassolungo. Sei giorni per fare il pieno di albe e tramonti da custodire nel cuore!

Pubblicato il 16/10/2019