Relax e benessere dal legno di cirmolo

Dormire sonni rilassanti grazie al profumato legno di pino cembro

Il legno di pino cembro, detto anche cirmolo, abbonda nelle foreste trentine. La sua profumata essenza viene utilizzata da secoli per rivestire camere da letto o per creare mobili pregiati. Le proprietà benefiche di questo legno sono molteplici e prima fra tutte un potere rilassante, che allontana lo stress, abbassa la frequenza dei battiti cardiaci e concilia il sonno.
Ma non solo, questa pianta, che cresce ad alta quota, fra i 1800 e i 2000 metri, ha anche proprietà antibatteriche ed è indicata a chi soffre di allergie. Anche il Principe Vescovo di Trento aveva una camera da letto foderata in legno di cirmolo, che oggi si può vedere a Castel Thun in Val di Non. Ti suggeriamo diversi alberghi e strutture ricettive in Trentino che offrono camere e suites speciali in cirmolo, per dormire sonni rilassanti.

Hotel Isolabella Wellness Art&Music, Fiera di Primiero 

L'Hotel Isolabella è dotato di 2 junior suite completamente in cirmolo naturale. Offre un'area benessere molto bella e curata ed ambienti luminosi e spaziosi, realizzati con materiali locali. 

Hotel Garnì Laurino, Val di Fiemme

Tutte le camere e le suite dell'hotel sono dotate di ogni comfort per garantire il massimo del relax. Diversificate fra loro sono: eleganti, silenziose, romantiche, profumate al cirmolo e con vista panoramica.

Chalet Alpenrose, Val di Sole

Il luogo ideale per la vacanza romantica: tutte le camere Alpenrose Romantic sono dotate di letto a baldacchino e rivestimento in profumato legno di cirmolo. La vista spazia dal fitto bosco di abeti e larici, al torrente Noce.

Chalet Fogajard, Val Rendena

Una nicchia profumata ti avvolge e concilia il riposo: allo Chalet Fogajard di Madonna di Campiglio si mette in pratica l'antica saggezza alpina, che vuole l'essenza di cirmolo per la costruzione di armadi e letti per bimbi.