Feste della castagna per salutare l’autunno

Passeggiate tra castagneti, degustazioni e laboratori

È un profumo inconfondibile quello delle caldarroste, annerite e arrostite lentamente sulla brace, per non parlare del sapore poi…Ed è l’autunno la stagione giusta per gustarle, ancora fresche e luccicanti, gonfie perché appena uscite dai ricci. Le puoi assaggiare abbinate con il vino novello, ancora leggero e profumato di uva, o con uno speziata tazza di brulé se le temperature si fanno davvero frizzanti.

Troverai le castagne nei banchi delle sagre dove questo prezioso frutto è eletto ad ospite d’onore e dove potrai trovare miele, dolci e farina tutti derivati e da assaggiare lì, fra piazze e portici addobbati a festa o da portare a casa con te, magari come ottimo regalo.

Tutt’intorno ai borghi che ospitano le sagre, troverai passeggiate dove immergerti nei colori dell’autunno, negli storici castagneti dove la luce passa fra le fronde, le foglie scricchiolanti e le piante bitorzolute sembrano vecchi saggi.

Scopri qui sotto dove andare.

Pubblicato il 08/08/2022