Brazedèl di Capodanno

La ciambella dolce utilizzata come segno di augurio e prosperità

A Capodanno era, ed è ancora, usanza tipica delle valli trentine regalare al proprio figlioccio il “Brazedel”, un focaccione morbido morbido a forma di ciambella che deve il suo nome al fatto che nel portarlo in dono veniva infilato al braccio. 

 

Ingredienti per una focaccia:

- Burro 100 gr
- zucchero 60 gr
- uova 2
- lievito di birra 50 gr
- latte 250
- farina 500 gr
- limone
- vaniglia
- sale 

 

Preparazione

Impastare gli ingredienti a formare un impasto morbido. Con le mani rotolando l'impasto sul banco formare un cilindro e poi chiuderlo in tondo a ciambella, fare lievitare per 20 minuti, spennellare con l'uovo e sopra aggiungere zucchero in granella. Finire la lievitazione e cucinare in forno 170 C° fino a completa doratura del dolce. Per impreziosire l'impasto, si può aggiungere l'uvetta.

Ricetta proposta da Cosa Buone da Paolo