Guidare sulla neve: tutti i consigli

Come muoversi in montagna in tutta sicurezza

Vorresti organizzare una vacanza sulla neve ma temi di non riuscire a spostarti con facilità? Niente paura, per guidare sulla neve non serve essere piloti. Certo, è necessario adottare qualche piccolo e semplice accorgimento, un po’ di cautela in più e, ovviamente, tanto buon senso. Ecco 5 consigli utili per muoverti in montagna con maggiore sicurezza e serenità.

1) Gomme da neve o catene?
Innanzitutto va detto che, qualsiasi sia la condizione metereologica, in inverno è fondamentale montare pneumatici da neve. In molte regioni italiane sono obbligatori da metà novembre fino a metà aprile e il Trentino non fa eccezione. In alternativa, sempre per legge, si può optare per le catene da tenere a bordo e da usare in caso di necessità. Tuttavia, va ricordato le catene si montano solo in caso di grandi nevicate e che le gomme estive hanno scarsissima aderenza su neve e ghiaccio. Anche le cosiddette “quattro stagioni”, pur soddisfacendo l’obbligo di legge, non sono così performanti sulla neve come le gomme invernali.

2) Strade pulite.
Sulle nostre montagne, è quasi sempre agevole spostarsi con la propria auto anche in caso di neve, poiché le strade vengono sempre mantenute pulite. Dopo i primi fiocchi di neve, nell’arco di pochi minuti, infatti, i mezzi spazzaneve - sia pubblici che privati - entrano immediatamente in azione sulle principali arterie stradali, anche quelle più in quota. L’organizzazione è molto efficiente, strutturata e collaudata e il sistema di allerta è immediato.

3) Dolcezza nelle manovre.
Se comunque dovesse capitarti di affrontare una strada di montagna innevata, evita sempre di fare manovre brusche. Con la neve o con il ghiaccio, le gomme perdono aderenza con il terreno, per cui qualunque accelerazione rischia di far scivolare l’auto. Per questo motivo, volante, freno e acceleratore vanno manovrati con movimenti decisi ma morbidi.

4) Velocità e distanza di sicurezza.
In ogni caso, una delle armi migliori contro la neve e il ghiaccio è moderare la velocità: per evitare i tamponamenti, le distanze di sicurezza vanno triplicate.

5) Frenare o non frenare?
Per diminuire la velocità quando si guida su strade innevate, è meglio scalare marcia piuttosto che frenare. Quando guidi in discesa, usa sempre marce basse, frena piano nel tratto rettilineo, se necessario scala e poi percorri le curve a velocità costante e girando il volante con dolcezza.