Per il Trentino la sicurezza è al primo posto

In questa sezione potrai approfondire tutte le misure adottate dai nostri operatori e fornitori di servizi turistici per tutelare te e i tuoi cari.

La mela protagonista di Linea Verde

In corso le riprese del primo appuntamento stagionale della trasmissione. Daniela Ferolla e Patrizio Roversi, conduttori del popolare programma di RaiUno che racconta le eccellenze dell’agricoltura italiana, sono sul nostro territorio alla scoperta in particolare della filiera della mela. La puntata andrà in onda il 2 ottobre dalle 12.20 alle 13.15. Un’importante vetrina con ascolti che spesso superano il 20% di share

Sono in corso in questi giorni in regione le riprese di Linea Verde, popolare trasmissione domenicale di RaiUno che da oltre mezzo secolo racconta l’agricoltura italiana e le sue eccellenze, con la presenza sul campo dei conduttori Daniela Ferolla e Patrizio Roversi. La troupe del programma è in Trentino-Alto Adige fino a venerdì 16 settembre per registrare la puntata che andrà in onda il 2 ottobre alle 12.20, che sarà la prima della stagione e che sarà dedicata principalmente alla filiera della mela. Il progetto è nato grazie al coinvolgimento di Assomela: «Abbiamo dato adesione con entusiasmo – spiega il direttore di Assomela Alessandro Dalpiaz – alla richiesta di collaborare per realizzare una puntata dedicata all'organizzazione della filiera del melo del Trentino-Alto Adige con protagonisti i suoi consorzi e i loro produttori. La mela e la cooperazione sono esempi a disposizione per incoraggiare quei processi aggregativi necessari all'agricoltura italiana». 

La prima giornata di riprese è stata dedicata al Trentino, con un sorvolo dei territori frutticoli delle zone della Valle dell’Adige, della Val di Non e della Valsugana. Fra gli altri set, passaggi al meleto di varietà Renetta di Tassullo per documentare la raccolta dei frutti e alle celle ipogee Melinda di Mollaro per illustrare la fase dello stoccaggio. Quindi è toccato al lago di Tovel, con intervista alla guida del Parco Naturale Adamello Brenta Gilberto Volcan e al direttore della Federazione provinciale dei consorzi irrigui Lorenzo Cattani. Visitati poi l’azienda sperimentale di Maso Maiano a Cles e un meleto antico a Tuenno, testimone di una frutticoltura storica.  Oggi la troupe si è spostata in Alto Adige, dove le riprese proseguono per offrire una visione articolata e completa del sistema della mela regionale. Il Trentino tornerà poi a essere set della trasmissione domani, con un passaggio al lago di Caldonazzo e riprese alla Fondazione Edmund Mach di San Michele all’Adige, dove, come presso la vicina stazione di Laimburg, si sviluppano tante iniziative orientate a una frutticoltura più sostenibile, alla gestione innovativa del frutteto e all’innovazione varietale.

Non è la prima volta che Linea Verde – che, con dati di share che spesso superano il 20%, propone ai telespettatori un viaggio alla scoperta della biodiversità e del meglio del settore agroalimentare – si interessa al nostro territorio, coordinandosi con Trentino Marketing, regista delle operazioni in collaborazione con le Apt.



Vedi anche ...

410 risultati

PORTE APERTE E MOLTE NOVITÀ NEI MUSEI DEL TRENTINO

Si torna a riscoprire la bellezza dell’arte in tutte le sue...

NUOVE AVVENTURE IN SELLA ALLA MOUNTAIN BIKE

Sull’Alpe Cimbra e a San Martino di Castrozza - Primiero e Vanoi....

LA PIÙ ANTICA RASSEGNA AL MONDO DI CINEMA E CULTURE DI MONTAGNA

Trento Film Festival: montagne e culture, dal 1952 è un laboratorio...

PRIMAVERA IN RIVA AI LAGHI

In spiaggia per riposarsi riscaldati dai raggi di un tiepido sole o...

UNA RIVIERA MEDITERRANEA FRA LE MONTAGNE

Sul Garda trentino la primavera anticipa l’estate grazie ad un...

Valle dell'Adige - Trento - Muse - Orto

AL MUSE E AL MART NUOVE INIZIATIVE IN STREAMING

Nei principali Musei sul territorio sono riprese le attività “a...

GIRO D’ITALIA 2021, LO STAFF RCS IN TRENTINO

Sono giornate di lavoro per lo staff tecnico della gara rosa, tra la...

A NATALE IL TRENTINO SI METTE ANCHE SOTTO L’ALBERO

Ecco le proposte per godere questo territorio anche a distanza, tra...

PORTE APERTE E MOLTE NOVITÀ NEI MUSEI DEL TRENTINO

gio, 06.05.2021

Si torna a riscoprire la bellezza dell’arte in tutte le sue espressioni con una ricca proposta di mostre e attività nei principali musei, a...

Leggi tutto ...

NUOVE AVVENTURE IN SELLA ALLA MOUNTAIN BIKE

mer, 14.04.2021

Sull’Alpe Cimbra e a San Martino di Castrozza - Primiero e Vanoi. Alla scoperta di nuove proposte di itinerari per gli appassionati della mountain...

Leggi tutto ...

LA PIÙ ANTICA RASSEGNA AL MONDO DI CINEMA E CULTURE DI MONTAGNA

mar, 13.04.2021

Trento Film Festival: montagne e culture, dal 1952 è un laboratorio sulle terre alte, sempre pronto ad esplorare i cambiamenti nel modo di...

Leggi tutto ...

PRIMAVERA IN RIVA AI LAGHI

mer, 17.03.2021

In spiaggia per riposarsi riscaldati dai raggi di un tiepido sole o passeggiare sul lungolago circondati dai colori e dai profumi della natura che si...

Leggi tutto ...

UNA RIVIERA MEDITERRANEA FRA LE MONTAGNE

mer, 17.03.2021

Sul Garda trentino la primavera anticipa l’estate grazie ad un clima incredibilmente mite in un territorio prediletto dagli appassionati delle...

Leggi tutto ...
Valle dell'Adige - Trento - Muse - Orto

AL MUSE E AL MART NUOVE INIZIATIVE IN STREAMING

ven, 19.02.2021

Nei principali Musei sul territorio sono riprese le attività “a distanza”. Portale dedicato alla mostra “Tree Time” e nuovi approfondimenti...

Leggi tutto ...

GIRO D’ITALIA 2021, LO STAFF RCS IN TRENTINO

ven, 22.01.2021

Sono giornate di lavoro per lo staff tecnico della gara rosa, tra la Val di Fassa e la Vallagarina, con incontri e sopralluoghi segnati da...

Leggi tutto ...

A NATALE IL TRENTINO SI METTE ANCHE SOTTO L’ALBERO

mar, 15.12.2020

Ecco le proposte per godere questo territorio anche a distanza, tra produzioni selezionate dalle Strade del Vino e dei Sapori, iniziative...

Leggi tutto ...

Enogastronomia