Vacanze Sicure in Trentino: come ci prendiamo cura di te

Il Trentino è aperto e pronto ad accoglierti.

Nelle nostre guide puoi scoprire tutte le misure adottate dai nostri operatori e fornitori di servizi turistici per tutelare te e i tuoi cari

Primiero, filo diretto tra passato e futuro

Strada dei formaggi
Strada dei formaggi
Strada dei formaggi
Strada dei formaggi

Il percorso comincia da Siror, dove si produce, da oltre quarant’anni, la carne fumada. Da Tonadico parte invece il sentiero didattico Tonadico – Cimerlo, che porta sino in Val Canali, una “Valle Bio-diversa”, grazie agli importanti progetti ecosostenibili lanciati dal Parco Naturale di Paneveggio - Pale di San Martino. Qui merita una visita Villa Welsperg con il suo orto custode. Numerose le escursioni, anche sotto le stelle, per coniugare natura e sapori.

I più piccoli possono affrontare divertenti passeggiate in groppa agli asinelli vicino alla più alta coltivazione di piccoli frutti del Trentino, ai piedi del Passo Cereda. A Mezzano, inserito tra i Borghi più belli d’Italia, è d’obbligo una sosta al caseificio, dove si può conoscere la Tosèla e il nostrano Primiero, ottimo quello di malga, da abbinare al miele locale. Qui si trova, solo in estate, anche il Botìro di Primiero di malga.

Per scoprire come viene prodotto ci si sposta nella Valle del Vanoi, a Malga Fossernica, ai margini del Sentiero Etnografico, che dedica un percorso ed una serie di attività alle malghe curati dall’Ecomuseo del Vanoi. Sopra Zortea, infine, si trovano fragole e mirtilli, ma anche tisane a base di erbe spontanee.