Percorsi Ice Climbing San Martino

Ogni inverno, nei pressi di Imer ed in Val Noana, i rivi d'acqua e i colatoi più angusti si trasformano in bizzarre architetture di cristallo adatte per la pratica dell'ice climbing

ice climbing san martino


Singolari architetture di ghiaccio verde-azzurro, fragili colate di cristallo incastonate nelle rocce e nelle gole più impervie: è questo l'affascinante universo delle cascate di ghiaccio. Ogni inverno, nei pressi di Imer ed in Val Noana, i rivi d'acqua e i colatoi più angusti si trasformano in bizzarre architetture di cristallo: scalarle con piccozze e ramponi è l'ultima delle numerose attività in cui l'alpinismo moderno si è specializzato. Le guide alpine di San Martino sono disponibili ad accompagnare lungo i flussi gelati più belli ed a svelare tutti i segreti della piolet traction, la tecnica che ha reso possibile la scalata delle cascate, armati di piccozza, ramponi, casco e imbragatura.
La Val Noana si presenta come un profondo canyon con ripide pareti di roccia, alcune attrezzate come siti d’arrampicata sportiva. Si snoda suggestiva e selvaggia tra gallerie scavate nella roccia nella prima parte. Poi, salendo, superata la diga artificiale del Lago Noana, si apre in prati e pascoli.