Scialpinismo in Val Gelada

Sci alpinismo • Madonna di Campiglio, Pinzolo e Val Rendena

Stampa/PDF
GPX
KML
Fitness
Sci alpinismo

Scialpinismo in Val Gelada

Sci alpinismo • Madonna di Campiglio, Pinzolo, Val Rendena
Responsible for this content:
VisitTrentino
  • la Val Gelada vista dal versante opposto
    / la Val Gelada vista dal versante opposto
    Foto: Marco Maganzini Guida Alpina, VisitTrentino
  • /
    Foto: Marco Maganzini Guida Alpina, VisitTrentino
  • /
    Foto: Marco Maganzini Guida Alpina, VisitTrentino
  • /
    Foto: Marco Maganzini Guida Alpina, VisitTrentino
  • /
    Foto: Marco Maganzini Guida Alpina, VisitTrentino
  • /
    Foto: Marco Maganzini Guida Alpina, VisitTrentino
  • /
    Foto: Marco Maganzini Guida Alpina, VisitTrentino
  • /
    Foto: Marco Maganzini Guida Alpina, VisitTrentino
Cartina / Scialpinismo in Val Gelada
Meteo

Una classica escursione nel Brenta settentrionale che regala spesso ottime sciate vista l'esposizione a Nord.

media
11,2 km
3:30 h.
998 m
998 m

Quest'escursione non raggiunge una vetta vera e propria, bensì una forcella chiamata Bocchetta dei Tre Sassi. Il percorso si snoda alla base del versante Nord-Est di Cima Vagliana, che divide la Val Gelada dalla zona del Grostè, servita da impianti sciistici. L'alta frequentazione è giustificata anche dalla regolarità dei pendii, abbastanza sostenuti ma mai troppo ripidi.

 

 

Consiglio dell'autore

Chiamate sempre gli uffici delle Guide Alpine locali per verificare le condizioni (vedi "link utili").

outdooractive.com User
Autore
VisitTrentino
Ultimo aggiornamento: 20.07.2018

Difficoltà
media
Impegno fisico
Emozione
Paesaggio
Livello sul mare
2593 m
1629 m
Periodo consigliato
gen
feb
mar
apr
mag
giu
lug
ago
set
ott
nov
dic
Esposizione
NOSE

Consigli per la sicurezza

Nonostante l'alta frequentazione il pericolo valanghe non è da sottovalutare, anche per la presenza di ripidi canaloni e pendii laterali. Si consiglia quindi di evitare il percorso dopo abbondanti nevicate e/o rialzi termici significativi.

Attrezzatura

Per le escursioni in montagna d'inverno si raccomanda un abbigliamento adeguato anche in caso di repentini abbassamenti di temperatura. Inoltre guanti, berretto, occhiali da sole e crema protettiva dovrebbero far parte della normale dotazione. Importante anche avere calzature adeguate, che tengano caldi i piedi e non si bagnino a contatto con la neve. 

Per le gite su terreno innevato, si consiglia inoltre di dotarsi sempre del kit per l'autosoccorso in valanga, composto da ARTVA-Pala-Sonda (si può anche noleggiare).

Ulteriori informazioni e link

http://www.guidealpinecampiglio.it

https://www.alpinemotion.it/pinzolo/

 

Partenza

Centro Fondo Malghette (1661 m)
Coordinate:
Geografico
46.246164 N 10.845060 E
UTM
32T 642231 5123053

Arrivo

Bocchetta dei Tre Sassi 2610m

Percorso

Dal Centro Fondo delle Malghette ci si dirige su pista battuta (alcuni saliscendi) verso malga Mondifrà 1636m (30min circa). Dalla malga piegando a destra ci si inoltra in Val Gelada (indicazioni sentiero estivo) raggiungendo in breve un tratto pianeggiante che conduce fino alla base di un pendio ripido dove termina la vegetazione. Risalirlo tenendosi sulla sinistra (perecchie inversioni necessarie). Raggiunto il vallone soprastante si prosegue al centro di questo in direzione Est fino alla Bocchetta dei Tre Sassi. 

Mezzi pubblici

Raggiungibile con mezzi pubblici

linea 231 trasporto extra-urbano Trento-Campo Carlo Magno 

Come arrivare

Da Madonna di Campiglio salire alla partenza degli impianti del Grostè (è anche possibile parcheggiare qui, imboccando poi la strada innevata che sale a malga Mondifrà ) e dopo poche centinaia di metri si raggiunge passo Campo Carlo Magno. Una stradina in discesa sulla destra permette di raggiungere il centro fondo Malghette.

Dove parcheggiare

Presso il Centro Fondo (oppure presso la partenza della cabinovia del Grostè)

Calcola il viaggio per arrivare in treno, in macchina, a piedi o in bicicletta.

Titoli consigliati

"Scialpinismo a Madonna di Campiglio" - ed.Tappeiner 2011

Mappe e cartine consigliate

4Land n.139 - Gruppo di Brenta 

Itinerari consigliati nei dintorni

  • A pochi metri dalla cima
    Cima Vegaia
  • Panorama di Molveno e delle Dolomiti di Brenta
    Molveno - rifugio Croz dell'Altissimo
  • Il Piz Galin
    Piz Galin
  • Le Dolomiti di Brenta dal rifugio La Montanara
    Malga Tovre e rifugio La Montanara
 These suggestions were created automatically.
Difficoltà
media
Lunghezza
11,2 km
Durata
3:30 h.
Salita
998 m
Discesa
998 m
Raggiungibile con mezzi pubblici Panoramico Itinerario consigliato

Meteo Oggi

Statistica

: ore
 km
 m
 m
Punto più alto
 m
Punto più basso
 m
Mostra il profilo altimetrico Nascondi il profilo altimetrico
Sposta le frecce a sinistra e a destra per cambiare il ritaglio visualizzato.


Vedi anche ...

35 risultati
Cima Cece

Cima Cece

Uno degli itinerari più belli del Lagorai che porta sulla più alta...

Cima Bocche

Cima Bocche

Itinerario lungo, ma facile e sicuro con stupendo panorama sulle Pale...

Castel dele Aie

Castel dele Aie

Lunga gita dalle caratteristiche prettamente invernali.

 Malga Tovre e rifugio La Montanara

Malga Tovre e rifugio La Montanara

Al cospetto delle Dolomiti di Brenta.

Passo Litegosa

Passo Litegosa

Assieme al "Piccolo Colbricon" è la gita più classica del Gruppo...

Piccolo Colbricon

Piccolo Colbricon

E’ l’itinerario più frequentato del Lagorai. Molto bello dopo...

Klassiche Skitour auf den Gipfel des Lavazzè

Klassiche Skitour auf den Gipfel des Lavazzè

Skitour auf die Cima degli Olmi in der Gruppe der Maddalene

Skitour auf die Cima degli Olmi in der Gruppe der Maddalene

Klassische Skitour auf den Monte Pin

Klassische Skitour auf den Monte Pin

Cima Creper Vac - Val di Breguzzo – gruppo dell'Adamello

Cima Creper Vac - Val di Breguzzo – gruppo dell'Adamello

Splendida escursione ad anello in ambiente solitario, con ampio...

Cima Castellaz

Cima Castellaz

Difficoltà: BS (Buon Sciatore) Il Monte Castellaz è molto...

Folga Ski Race - Gara di Sci Alpinismo - Valle del Vanoi

Folga Ski Race - Gara di Sci Alpinismo - Valle del Vanoi

Anello delle Cime di Bragarolo (Dislivello 1100m – Difficoltà BSA)

Anello delle Cime di Bragarolo (Dislivello 1100m – Difficoltà BSA)

Cima delle Stellune

Cima delle Stellune

Grandioso itinerario scialpinstico in ambiente selvaggio e...

Traversata del Passo Mulaz

Traversata del Passo Mulaz

Gita molto conosciuta ed apprezzata per l’ambiente dolomitico delle...

Cima Ceremana

Cima Ceremana

Bella gita in ambiente selvaggio, una delle più interessanti del...

Cima Cece

Uno degli itinerari più belli del Lagorai che porta sulla più alta...

Leggi tutto ...

Cima Bocche

Itinerario lungo, ma facile e sicuro con stupendo panorama sulle Pale...

Leggi tutto ...

Castel dele Aie

Lunga gita dalle caratteristiche prettamente invernali.

Leggi tutto ...

Malga Tovre e rifugio La Montanara

Al cospetto delle Dolomiti di Brenta.

Leggi tutto ...

Passo Litegosa

Assieme al "Piccolo Colbricon" è la gita più classica del Gruppo...

Leggi tutto ...

Piccolo Colbricon

E’ l’itinerario più frequentato del Lagorai. Molto bello dopo...

Leggi tutto ...

Klassiche Skitour auf den Gipfel des Lavazzè

Leggi tutto ...

Skitour auf die Cima degli Olmi in der Gruppe der Maddalene

Leggi tutto ...

Klassische Skitour auf den Monte Pin

Leggi tutto ...

Cima Creper Vac - Val di Breguzzo – gruppo dell'Adamello

Splendida escursione ad anello in ambiente solitario, con ampio...

Leggi tutto ...

Cima Castellaz

Difficoltà: BS (Buon Sciatore) Il Monte Castellaz è molto...

Leggi tutto ...

Folga Ski Race - Gara di Sci Alpinismo - Valle del Vanoi

Leggi tutto ...

Anello delle Cime di Bragarolo (Dislivello 1100m – Difficoltà BSA)

Leggi tutto ...

Cima delle Stellune

Grandioso itinerario scialpinstico in ambiente selvaggio e...

Leggi tutto ...

Traversata del Passo Mulaz

Gita molto conosciuta ed apprezzata per l’ambiente dolomitico delle...

Leggi tutto ...

Cima Ceremana

Bella gita in ambiente selvaggio, una delle più interessanti del...

Leggi tutto ...

Sci alpinismo