WEEKEND PASQUALE SULLE PISTE DA SCI

Nelle principali skiarea si scierà fino al 3 aprile, in alcune fino al 1° maggio In tutti i comprensori del Trentino l’innevamento è ottimo e le piste sono perfettamente sciabili. Si annuncia dunque un grande finale di stagione favorito anche dalle condizioni meteo

Giornate di sole e piste perfettamente innevate in tutte le skiarea. All’appuntamento con il lungo weekend di Pasqua il Trentino non poteva presentarsi con un biglietto da visita migliore, a ulteriore conferma delle tante qualità del suo prodotto neve che molti appassionati potranno apprezzare in quello che si preannuncia come un grande finale di stagione.

A Passo Tonale lo sci si prolungherà su alcune piste oltre l’11 aprile, mentre ai 3000 metri del ghiacciaio Presena e sulla pista Paradiso si potrà invece sciare fino al 1 maggio. Nelle altre località della Val di Sole, gli impianti saranno aperti fino al 3 aprile a Peio, mentre a Folgarida-Marilleva si potrà sciare fino a domenica 10.

Neve abbondante e piste tirate alla perfezione attendono gli sciatori pasquali a Madonna di Campiglio dove una lunga stagione bianca si concluderà domenica 17 aprile, ultimo giorno di apertura degli impianti in zona Grostè. In zona 5 Laghi gli impianti chiuderanno dal 3 aprile e in zona Pradalago dal 10 aprile.

A Pinzolo, dove la stagione si chiuderà domenica 3 aprile, impianti aperti nel weekend di Pasqua compreso il collegamento Pinzolo-Campiglio express per accedere alla skiarea Campiglio Dolomiti di Brenta.

Anche le piste della Paganella saranno perfettamente agibili fino a domenica 3 aprile; in quel weekend, tutti gli impianti saranno accessibili gratuitamente ai pedoni per raggiungere i rifugi in quota.

Sul Monte Bondone si scia questo weekend e quindi fino al 4 aprile, ad eccezione della seggiovia Palòn che resterà in funzione fino a domenica 10 aprile con orario dalle 8.00 alle 13.00. Sull’altopiano di Brentonico impianti aperti fino al 3 aprile.

Nel Trentino orientale nella skiarea di Folgaria-Lavarone si scia ancora su ottima neve fino al 3 aprile, così come sulle piste della Panarotta, mentre su quelle di Passo Brocòn fino a lunedì 28 marzo.

Nella skiarea San Martino-Passo Rolle tutto è pronto per festeggiare le vacanze di Pasqua sugli sci. Gli impianti sono aperti fino a Pasquetta, ma dal 29 marzo al 1 aprile si continuerà a sciare lungo le piste dell’Alpe Tognola, dell’area Ces e a Passo Rolle. Nel fine settimana del 2-3 aprile sarà di nuovo agibile l’intera skiarea, mentre l’ultimo weekend utile per sciare, in base alle condizioni meteo, sarà quello del 9-10 aprile, sulle piste di Passo Rolle.

Nel comprensorio Fiemme-Obereggen le piste sono aperte fino al 10 aprile nelle skiarea Alpe Cermis e Pampeago-Obereggen, mentre nella skiarea Bellamonte-Alpe Lusia e in quella di Predazzo si scierà fino al 3 aprile. Agli Oclini piste aperte fino al 2 aprile, perché domenica 3 sarà una giornata di gare. Anche in Val di Fassa aprile riserva ancora bianche sorprese: grazie alle abbondanti nevicate delle scorse settimane le piste sono in condizioni ideali. Gli impianti sono aperti fino al 3 aprile nelle skiarea del Belvedere, Col Rodella, Passo Pordoi, Buffaure, Ciampàc, Carezza, Catinaccio, Passo San Pellegrino, mentre sul ghiacciaio della Marmolada la stagione proseguirà fino al 1 maggio.



Vedi anche ...

271 risultati

Presentato il palinsesto del primo Festival dello Sport

Organizzato da La Gazzetta dello Sport e Trentino è in programma...

A Madonna di Campiglio l’8a Conferenza Internazionale dei Geoparchi...

Dall’11 al 14 settembre, migliaia di delegati UNESCO provenienti da...

I Suoni si concludono con un messaggio di pace

L'evento E intanto si suona, ideato da Mario Brunello e Alessandro...

La musica, la guerra, la pace, un unico racconto corale e orchestrale

L’edizione 2018 del festival I Suoni delle Dolomiti si conclude in...

Dakhabrakha e le frontiere musicali d'Europa

Il penultimo appuntamento de I Suoni delle Dolomiti propone questo...

Gli azzurri del basket da sabato in ritiro a Pinzolo

Sono 15 gli atleti convocati nell’ambito turistico Madonna di...

Promozione dell'autunno al via

Natura, cultura ed enogastronomia al centro delle molte proposte,...

Teresa Salgueiro, quando i sogni diventano musica

Nella cornice di Camp Centener sopra Madonna di Campiglio l’artista...

Teresa Salgueiro, sogno e poesia tra le vette

A I Suoni delle Dolomiti ritorna un’artista che ha lasciato...

Un quartetto d'archi a duemila metri

In dieci giorni quattro grandi appuntamenti dedicati a generi tra...

Andrea Motis, nuova stella nel firmamento jazz

Oggi a Malga Tassulla la ventenne cantante, trombettista e...

Andrea Motis, tutto il talento di una nuova stella

Torna il grande jazz internazionale al festival I Suoni delle...

Chitarra e sassofono per una musica senza confini

Sopra Passo San Pellegrino per I Suoni delle Dolomiti si esibiscono...

Grant Lee Phillips ispirato dalla natura trentina

Nel concerto per I Suoni delle Dolomiti a Malga Canvere in Val di...

Grant - Lee Phillips musica tra sogno e poesia

Dopo il mito Graham Nash, I Suoni delle Dolomiti propongono un'altra...

Omaggio ad una leggenda della canzone d'autore

“Pensieri e Parole. Omaggio a Lucio Battisti” è il titolo del...

Presentato il palinsesto del primo Festival dello Sport

mer, 12.09.2018

Organizzato da La Gazzetta dello Sport e Trentino è in programma dall'11 al 14  ottobre a Trento. Tema della prima edizione: Il Record. Più di...

Leggi tutto ...

A Madonna di Campiglio l’8a Conferenza Internazionale dei Geoparchi...

gio, 06.09.2018

Dall’11 al 14 settembre, migliaia di delegati UNESCO provenienti da tutto il mondo si riuniranno per parlare di Geoparchi, ambiente e sviluppo...

Leggi tutto ...

I Suoni si concludono con un messaggio di pace

sab, 01.09.2018

L'evento E intanto si suona, ideato da Mario Brunello e Alessandro Baricco, ha chiuso l'edizione 2018 del festival e insieme un percorso di quattro...

Leggi tutto ...

La musica, la guerra, la pace, un unico racconto corale e orchestrale

mar, 28.08.2018

L’edizione 2018 del festival I Suoni delle Dolomiti si conclude in Valsugana ad Arte Sella con il progetto speciale “E intanto si suona”,...

Leggi tutto ...

Dakhabrakha e le frontiere musicali d'Europa

sab, 25.08.2018

Il penultimo appuntamento de I Suoni delle Dolomiti propone questo quartetto ucraino che ama definire quanto crea un ethno-chaos. In realtà si...

Leggi tutto ...

Gli azzurri del basket da sabato in ritiro a Pinzolo

ven, 24.08.2018

Sono 15 gli atleti convocati nell’ambito turistico Madonna di Campiglio Pinzolo Val Rendena, nuova sede ufficiale del raduno estivo degli azzurri,...

Leggi tutto ...

Promozione dell'autunno al via

ven, 24.08.2018

Natura, cultura ed enogastronomia al centro delle molte proposte, costruite con le Apt di ambito e i Consorzi turistici, e volte a riconfermare un...

Leggi tutto ...

Teresa Salgueiro, quando i sogni diventano musica

ven, 24.08.2018

Nella cornice di Camp Centener sopra Madonna di Campiglio l’artista si è esibita per I Suoni delle Dolomiti in un intenso concerto nel quale ha...

Leggi tutto ...

Teresa Salgueiro, sogno e poesia tra le vette

mar, 21.08.2018

A I Suoni delle Dolomiti ritorna un’artista che ha lasciato impronte indelebili con la sua voce unica, sensibile e tessitrice di ambientazioni...

Leggi tutto ...

Un quartetto d'archi a duemila metri

lun, 20.08.2018

In dieci giorni quattro grandi appuntamenti dedicati a generi tra loro diversi per concludere il festival I Suoni delle Dolomiti. Mercoledì 22...

Leggi tutto ...

Andrea Motis, nuova stella nel firmamento jazz

lun, 20.08.2018

Oggi a Malga Tassulla la ventenne cantante, trombettista e compositrice catalana ha proposto ad un pubblico di oltre 1000 spettatori il proprio mondo...

Leggi tutto ...

Andrea Motis, tutto il talento di una nuova stella

mar, 14.08.2018

Torna il grande jazz internazionale al festival I Suoni delle Dolomiti grazie a questa ventenne cantante, trombettista e compositrice catalana che ha...

Leggi tutto ...

Chitarra e sassofono per una musica senza confini

mar, 07.08.2018

Sopra Passo San Pellegrino per I Suoni delle Dolomiti si esibiscono due artisti ungheresi che attingono al vasto patrimonio di tradizioni e storie...

Leggi tutto ...

Grant Lee Phillips ispirato dalla natura trentina

mar, 07.08.2018

Nel concerto per I Suoni delle Dolomiti a Malga Canvere in Val di Fiemme il cantautore americano ha proposto al numeroso pubblico diversi brani del...

Leggi tutto ...

Grant - Lee Phillips musica tra sogno e poesia

ven, 03.08.2018

Dopo il mito Graham Nash, I Suoni delle Dolomiti propongono un'altra stella della scena sonora americana e internazionale. Martedì 7 agosto a Malga...

Leggi tutto ...

Omaggio ad una leggenda della canzone d'autore

mer, 01.08.2018

“Pensieri e Parole. Omaggio a Lucio Battisti” è il titolo del progetto che viene proposto al festival I Suoni delle Dolomiti da Peppe Servillo...

Leggi tutto ...

Vacanza attiva inverno