Vision String Quartet, sperimentazioni in quota

I quattro giovani musicisti tedeschi hanno dato vita in pochi anni ad uno dei più raffinati ensemble emergenti. Muovendosi tra composizioni classiche e altri generi, con la loro energia e creatività preannunciano un concerto spumeggiante. Mercoledì 1 agosto ai Laghetti di Bombasel nel gruppo del Lagorai

La musica classica sta riconquistando anche il pubblico dei non specialisti e lo fa aprendosi alla società, agli stimoli, con interpreti capaci di affiancare straordinario rigore e grande curiosità. I Suoni delle Dolomiti sono uno dei “terreni” più fecondi di questa nuova direzione con musicisti che negli anni si sono messi in gioco con la natura – nel solco tracciato da Mario Brunello – e con repertori obliqui. L'1 di agosto (ore 12) nello splendido scenario dei Laghetti di Bombasel, in val di Fiemme, approda un quartetto d'archi pieno di energia e creatività. Sono quattro giovani musicisti tedeschi che propongono un concerto a dir poco spumeggiante. Jakob Encke e Daniel Stoll al violino, Sander Stuart alla viola e Leonard Disselhorst al violoncello hanno dato vita al Vision String Quartet nel 2012 portandolo in pochi anni ad affermarsi come uno dei più raffinati ensemble emergenti a livello internazionale.
Li contraddistingue una particolare versatilità che li vede muoversi tra composizioni classiche e altri generi con riconoscimenti e collaborazioni prestigiose. L'anno della svolta arriva a meno di un lustro dalla nascita – nel 2016 – con la vittoria del primo premio a due importanti competizioni come il Felix Mendelssohn Bartholdy di Berlino e il Concorso Internazionale di Ginevra a cui si è aggiunto anche il prestigioso Würth Prize e il premio del pubblico al Mecklenburg-Vorpommern Festival.
Accanto a situazioni più “tradizionali” i quattro giovani esecutori si sono confrontati anche con gli altri linguaggi creativi collaborando, ad esempio, con il noto ballerino e coreografo John Neumeier, o coinvolgendo light designers all'interno delle proprie performances che talvolta hanno eseguito anche al buio completo.
Veri e propri giramondo in tour tra Nord America, Brasile, Asia, Grecia, Austria, Portogallo, Spagna, Svizzera, Francia, Inghilterra e Italia ora arrivano ai Suoni delle Dolomiti, in Trentino, e certamente con il loro modo di suonare a memoria, la loro vivacità, la musica elettrizzante che sono in grado di proporre non mancheranno di conquistare anche gli ascoltatori non tradizionali del genere classico.

Come si raggiunge il luogo del concerto
Il luogo del concerto è raggiungibile da Cavalese con cabinovie Alpe Cermis e seggiovia Lagorai fino al Paion, e poi a piedi (ora 1 di cammino, dislivello 280 metri, difficoltà E).

L’escursione
In occasione dell'evento è possibile raggiungere il luogo del concerto assieme alle Guide Alpine del Trentino raggiungendo località Paion con gli impianti dell’Alpe Cermis (costo del biglietto a carico dei partecipanti) e proseguendo a piedi fino al Tò della Trappola (ore 2 di cammino, dislivello in salita 280 metri, difficoltà E). Partecipazione

- a pagamento previa prenotazione presso le Guide Alpine Dolomites Experience al numero 348 8271988 e

- gratuita, fino ad esaurimento posti, previa prenotazione presso l’Apt Val di Fiemme al numero 0462 241111 per i possessori di FiemmE-Motion e di Trentino Guest Card (possibilità di prenotazione anche sul sito visittrentino.info/card).

In caso di maltempo il concerto verrà recuperato alle ore 17.30 al Palafiemme di Cavalese con biglietti per l’ingresso in distribuzione fino ad esaurimento posti dalle ore 15.30.

Informazioni: 0462 241111

www.visitfiemme.it

www.isuonidelledolomiti.it



Vedi anche ...

293 risultati

Un quartetto d'archi a duemila metri

In dieci giorni quattro grandi appuntamenti dedicati a generi tra...

Andrea Motis, nuova stella nel firmamento jazz

Oggi a Malga Tassulla la ventenne cantante, trombettista e...

Andrea Motis, tutto il talento di una nuova stella

Torna il grande jazz internazionale al festival I Suoni delle...

Chitarra e sassofono per una musica senza confini

Sopra Passo San Pellegrino per I Suoni delle Dolomiti si esibiscono...

Grant Lee Phillips ispirato dalla natura trentina

Nel concerto per I Suoni delle Dolomiti a Malga Canvere in Val di...

Grant - Lee Phillips musica tra sogno e poesia

Dopo il mito Graham Nash, I Suoni delle Dolomiti propongono un'altra...

Omaggio ad una leggenda della canzone d'autore

“Pensieri e Parole. Omaggio a Lucio Battisti” è il titolo del...

Fresu e Musega de Poza, magico incontro in quota

In cinquemila oggi ai piedi della Roda di Vaèl nel Gruppo del...

L'omaggio di Ginevra Di Marco a Mercedes Sosa

Un concerto particolarmente intenso quello proposto oggi in Paganella...

Se il jazz incontra la tradizione musicale alpina

Da un lato una stella internazionale del jazz e grande interprete...

Il Trentino a Sereno Variabile e a Linea Blu

Le telecamere di RAI 2 in val di Fassa e di RAI 1 in Valle del Chiese

Ginevra Di Marco interpreta Mercedes Sosa

“La rubia canta la negra”, è il titolo dell’omaggio dedicato...

La magia della musica e l'incanto del circo

Ai piedi delle Dolomiti di Brenta i Suoni delle Dolomiti hanno...

Gidon Kremer, la Kremerata, il circo e il cinema, tutto "Con Amore"

La Campiglio Special Week del festival I Suoni delle Dolomiti si...

Una terra da scoprire "ad occhi chiusi"

Il progetto promosso in collaborazione con l'Unione Italiana Ciechi...

La Primavera Juventus a San Lorenzo - Dorsino

  La formazione giovanile della Juventus ha scelto per il...

Un quartetto d'archi a duemila metri

lun, 20.08.2018

In dieci giorni quattro grandi appuntamenti dedicati a generi tra loro diversi per concludere il festival I Suoni delle Dolomiti. Mercoledì 22...

Leggi tutto ...

Andrea Motis, nuova stella nel firmamento jazz

lun, 20.08.2018

Oggi a Malga Tassulla la ventenne cantante, trombettista e compositrice catalana ha proposto ad un pubblico di oltre 1000 spettatori il proprio mondo...

Leggi tutto ...

Andrea Motis, tutto il talento di una nuova stella

mar, 14.08.2018

Torna il grande jazz internazionale al festival I Suoni delle Dolomiti grazie a questa ventenne cantante, trombettista e compositrice catalana che ha...

Leggi tutto ...

Chitarra e sassofono per una musica senza confini

mar, 07.08.2018

Sopra Passo San Pellegrino per I Suoni delle Dolomiti si esibiscono due artisti ungheresi che attingono al vasto patrimonio di tradizioni e storie...

Leggi tutto ...

Grant Lee Phillips ispirato dalla natura trentina

mar, 07.08.2018

Nel concerto per I Suoni delle Dolomiti a Malga Canvere in Val di Fiemme il cantautore americano ha proposto al numeroso pubblico diversi brani del...

Leggi tutto ...

Grant - Lee Phillips musica tra sogno e poesia

ven, 03.08.2018

Dopo il mito Graham Nash, I Suoni delle Dolomiti propongono un'altra stella della scena sonora americana e internazionale. Martedì 7 agosto a Malga...

Leggi tutto ...

Omaggio ad una leggenda della canzone d'autore

mer, 01.08.2018

“Pensieri e Parole. Omaggio a Lucio Battisti” è il titolo del progetto che viene proposto al festival I Suoni delle Dolomiti da Peppe Servillo...

Leggi tutto ...

Fresu e Musega de Poza, magico incontro in quota

dom, 29.07.2018

In cinquemila oggi ai piedi della Roda di Vaèl nel Gruppo del Catinaccio. In questo anfiteatro naturale che ha risposto a ogni suono con una leggera...

Leggi tutto ...

L'omaggio di Ginevra Di Marco a Mercedes Sosa

ven, 27.07.2018

Un concerto particolarmente intenso quello proposto oggi in Paganella a I Suoni delle Dolomiti per raccontare con le note la vita della celebre...

Leggi tutto ...

Se il jazz incontra la tradizione musicale alpina

gio, 26.07.2018

Da un lato una stella internazionale del jazz e grande interprete della tromba e del flicorno come Paolo Fresu. Dall'altro la Musega de Poza, una...

Leggi tutto ...

Il Trentino a Sereno Variabile e a Linea Blu

gio, 26.07.2018

Le telecamere di RAI 2 in val di Fassa e di RAI 1 in Valle del Chiese

Leggi tutto ...

Ginevra Di Marco interpreta Mercedes Sosa

mer, 25.07.2018

“La rubia canta la negra”, è il titolo dell’omaggio dedicato da una delle voci femminili più amate in Italia alla “cantora popular”...

Leggi tutto ...

La magia della musica e l'incanto del circo

dom, 22.07.2018

Ai piedi delle Dolomiti di Brenta i Suoni delle Dolomiti hanno proposto la prima mondiale del concerto - evento “Con amore”. Protagonisti...

Leggi tutto ...

Gidon Kremer, la Kremerata, il circo e il cinema, tutto "Con Amore"

gio, 19.07.2018

La Campiglio Special Week del festival I Suoni delle Dolomiti si conclude ai piedi delle Dolomiti di Brenta con la prima mondiale “Con amore”....

Leggi tutto ...

Una terra da scoprire "ad occhi chiusi"

mar, 17.07.2018

Il progetto promosso in collaborazione con l'Unione Italiana Ciechi è finalizzato a far vivere il Trentino e il suo patrimonio naturale e culturale...

Leggi tutto ...

La Primavera Juventus a San Lorenzo - Dorsino

mar, 17.07.2018

  La formazione giovanile della Juventus ha scelto per il secondo anno la località delle Giudicarie. Allenamenti quotidiani a porte aperte e...

Leggi tutto ...

Turismo