Una card per scoprire i tanti volti del Trentino

Natura, arte, storia, enogastronomia e wellness. Le tante proposte del Trentino si possono conoscere grazie alla Trentino Guest Card. Per andare alla scoperta delle eccellenze del territorio con importanti agevolazioni e viaggiare gratuitamente su tutti i mezzi di trasporto pubblico provinciali. Le app per prenotare una vacanza completa di tutto

È possibile avere il Trentino in tasca? La risposta è affermativa. In pochi centimetri, racchiuso in una tessera - la Trentino Guest Card - l’intero territorio può essere conosciuto ed apprezzato in tutta la sua varietà in ogni periodo dell'anno.

Disponibile in più di 1400 fra alberghi, camping ed altre strutture dell’ospitalità che aderiscono al progetto, offre un pacchetto “esperienze incluse”: praticamente una vacanza con all’interno altre vacanze, da vivere seguendo le proprie passioni.

In qualunque periodo dell’anno, la Trentino Guest Card, per la durata del soggiorno, consente di viaggiare liberamente con il trasporto pubblico all’interno del territorio provinciale e di entrare gratuitamente, o usufruendo di considerevoli sconti, in più di cento siti, fra musei, castelli, centri visitatori dei tre parchi naturali del Trentino, strutture termali, acropark, cantine, centrali idroelettriche e molto altro.

Per scoprire tutte le opportunità offerte da questo strumento che rende davvero unica l'esperienza della vacanza in Trentino è disponibile e scaricabile anche la specifica app creata per Android e iOS. https://www.visittrentino.info/it/esperienze/trentino-guest-card

MUSEUM PASS

Questa card che permette di vivere e scoprire le offerte culturali di Trento, Rovereto e dintorni è acquistabile al prezzo di 22 euro in tutti i musei e presso le Aziende per il Turismo delle due città, oppure online su www.museumpass.it. Oltre all’accesso prioritario nei musei, nei castelli e nei siti archeologici di Trento, Rovereto e del sistema Museum Pass, si ha un utilizzo illimitato per 48 ore di autobus urbani ed extraurbani e dei treni regionali sulle tratte provinciali. Ulteriori agevolazioni sono l'ingresso ridotto a manifestazioni culturali e festival convenzionati, oltre alle visite guidate al centro storico di Trento e al Castello del Buonconsiglio previste ogni sabato.

UNA VACANZA IN DUE APP

Per programmare un soggiorno in Trentino, inclusa la ricerca e la prenotazione della sistemazione più adatta alle proprie esigenze, c’è la app «VisittrentinoTourist Guide» dove si naviga (anche offline) tra sezioni specifiche dedicate ai principali servizi utilizzati.

L'app «Trentino Outdoor» consente di scegliere tra decine di percorsi georeferenziati per escursioni estive e inverrnali - a piedi, in mountain bike, con le ciaspole o gli sci da alpinismo - completi di mappa, traccia gps scaricabile, descrizione dettagliata, ma anche gli indirizzi dove noleggiare eventuali attrezzature. Dati e informazioni che si possono scaricare e consultare anche offline come per una normale guida.

Disponibili per iPhone, iPad e Android, sono scaricabili direttamente dal portale all’indirizzo www.visittrentino.info/it/guida/mobile oltre che dagli store delle diverse piattaforme.