Tra la Roma e Pinzolo una partnership che funziona

Molto positivo il bilancio del ritiro in Val Rendena dei giallorossi. Il pre-campionato in Trentino della squadra capitolina ha generato numeri interessanti: sono stati ben 35.000 i tifosi che hanno seguito gli allenamenti e le amichevoli dell’undici di Spalletti, con una media di 2.500 spettatori a seduta. Apprezzati anche gli eventi serali in piazza. I vertici della società hanno espresso la propria soddisfazione per l’accoglienza, l’organizzazione e le strutture ricettive e sportive messe a loro disposizione

Un ritiro che ha lasciato tutti estremamente soddisfatti. Entusiasta la Roma, che ha apprezzato la qualità organizzativa trovata in Trentino e le eccellenti infrastrutture, ricettive e sportive di Pinzolo, fattori che hanno consentito alla formazione di Luciano Spalletti di svolgere una preparazione di alto livello. Nei nove giorni trascorsi all’ombra delle Dolomiti di Brenta, Totti e compagni si sono allenati duramente al mattino e al pomeriggio, costantemente “travolti” dall’affetto dei tantissimi tifosi che hanno scelto di seguire dagli spalti del centro sportivo Pineta le sedute dei giallorossi. Numeri davvero importanti sono stati registrati ai tornelli di ingresso delle tribune, ma anche negli attesi eventi in piazza, dalla presentazione ufficiale della squadra agli incontri con Spalletti e con capitan Francesco Totti, fino al momento dedicato ai più giovani tenutosi al PalaDolomiti, dove quasi 400 bambini hanno potuto conoscere meglio i propri beniamini. A tingere di giallorosso l’intero paese di Pinzolo ci hanno pensato le attività collaterali proposte dal comitato organizzatore e dalla società capitolina: il Rendena Village e lo store ufficiale della Roma, a due passi dal campo di gioco, si sono rivelate mete apprezzate e frequentate da ragazzi, famiglie e da tutti coloro che hanno scelto la Val Rendena per una vacanza all’insegna dello sport ma anche del relax, della natura e del divertimento, considerate le eccellenze ambientali e paesaggistiche che hanno fatto da “sfondo” al ritiro romanista.

«I numeri e l'entusiasmo con i quali la formazione giallorossa è stata accolta dai tifosi ribadiscono le potenzialità di questa partnership per la promozione del territorio, un concetto rafforzato anche dai numerosi pacchetti vacanza acquistati dai sostenitori della Roma per seguire dal vivo i propri beniamini – spiega Maurizio Rossini, ceo di Trentino Marketing - Inoltre le parole positive dei vertici della società capitolina sono un’ulteriore conferma della bontà del nostro lavoro, in termini di accoglienza, ospitalità e forza del volontariato».

«La seconda edizione del ritiro della Roma è stata molto positiva, con importanti ricadute economiche e di visibilità mediatica per Pinzolo e la Val Rendena – spiega Michele Cereghini, sindaco del Comune di Pinzolo -  Già nell'estate 2015, la presenza della squadra e del pubblico romanista era stata accolta favorevolmente dal territorio, ma quest'anno l'affetto reciproco è cresciuto ulteriormente, come ha dimostrato la piazza gremita di pubblico in occasione del saluto-intervista di capitan Totti ai tifosi. È stata veramente una grande festa. Ci tengo anche a sottolineare come il successo del ritiro sia stato il risultato del lavoro sinergico portato avanti da vari soggetti, in primis Trentino Marketing, Comune di Pinzolo, Azienda per il Turismo e altri enti e associazioni, ma anche della professionalità e collaborazione dimostrate in ogni passo dell'iter organizzativo dalla società capitolina, dalla squadra e da tutto il team giallorosso».

«La presenza della Roma è stata molto importante sia in termini di presenze turistiche che di giudizi positivi espressi dalla squadra e dai sostenitori giallorossi - aggiunge Adriano Alimonta, presidente dell’Apt Madonna di Campiglio Pinzolo Val Rendena - I lusinghieri risultati di questa seconda edizione del ritiro vanno letti come un successo collettivo del territorio: tutte le componenti hanno lavorato insieme, con spirito collaborativo. Per poter ospitare una compagine così importante abbiamo fatto squadra anche noi: con Trentino Marketing e con il Comune di Pinzolo per la gestione di tutti gli aspetti organizzativi, logistici e di comunicazione, con la Pro Loco di Pinzolo e Ucas (Unione commercianti e attività di servizio) per la proposta di un ricco programma di manifestazioni collaterali che è stato apprezzato da tutti gli ospiti».

Tutti i numeri del ritiro giallorosso

Media spettatori per sessione d’allenamento: circa 2.500

Spettatori paganti presenti alle due amichevoli: 5.500

Numero totale tifosi sugli spalti del Pineta nei 9 giorni del ritiro: circa 35.000

Bambini presenti all’incontro con i campioni al PalaDolomiti: 380

Bambini iscritti al Day Camp: circa 70 al giorno

Persone presenti al vernissage della squadra in Piazza San Giacomo: circa 3.000

Persone presenti all’incontro con l'allenatore in Piazza Sissi a Campiglio: circa 1.500

Persone presenti all’incontro con il capitano in Piazza Carera a Pinzolo: circa 2.500

Pagine visualizzate su VisitTrentino.it nella sezione dedicata alla Roma: circa 30.000

Pagine visualizzate sul sito dell’Apt nella sezione dedicata alla Roma: circa 7.000

Numero giornalisti accreditati: 105

Durata servizi televisivi dedicati alla Roma sulle principali emittenti nazionali: 5h40’

Pacchetti vacanza venduti: 157

I numeri "social" di AS Roma nel periodo di ritiro a Pinzolo

Numero delle visualizzazioni dei contenuti dell’AS Roma su Twitter: 15.878.000

Numero visualizzazioni ottenute dai video pubblicati dall’AS Roma su Facebook: 5.536.670

Numero di persone raggiunte attraverso Facebook: 1.999.517

Numero di visualizzazioni dei contenuti dell’AS Roma su Snapchat: 1.738.100

Numero di “Mi Piace” ottenuti dai contenuti pubblicati dall’AS Roma su Instagram: 1.168.391

I minuti di visualizzazioni in diretta di Roma-Terek Grozny su Facebook: 549.304

Numero di visualizzazioni dei contenuti del canale YouTube AS Roma relativi al ritiro: 162.118



Vedi anche ...

269 risultati

UNO SPAZIO TRENTINO NEL MUSEO DEL PAPA MONTANARO

Il santuario-museo Jana Pawla II di Cracovia è il più importante...

Presentato il palinsesto del primo Festival dello Sport

Organizzato da La Gazzetta dello Sport e Trentino è in programma...

A Madonna di Campiglio l’8a Conferenza Internazionale dei Geoparchi...

Dall’11 al 14 settembre, migliaia di delegati UNESCO provenienti da...

I Suoni si concludono con un messaggio di pace

L'evento E intanto si suona, ideato da Mario Brunello e Alessandro...

La musica, la guerra, la pace, un unico racconto corale e orchestrale

L’edizione 2018 del festival I Suoni delle Dolomiti si conclude in...

Dakhabrakha e le frontiere musicali d'Europa

Il penultimo appuntamento de I Suoni delle Dolomiti propone questo...

Promozione dell'autunno al via

Natura, cultura ed enogastronomia al centro delle molte proposte,...

Teresa Salgueiro, quando i sogni diventano musica

Nella cornice di Camp Centener sopra Madonna di Campiglio l’artista...

Gli azzurri del basket da sabato in ritiro a Pinzolo

Sono 15 gli atleti convocati nell’ambito turistico Madonna di...

Teresa Salgueiro, sogno e poesia tra le vette

A I Suoni delle Dolomiti ritorna un’artista che ha lasciato...

Un quartetto d'archi a duemila metri

In dieci giorni quattro grandi appuntamenti dedicati a generi tra...

Andrea Motis, nuova stella nel firmamento jazz

Oggi a Malga Tassulla la ventenne cantante, trombettista e...

Andrea Motis, tutto il talento di una nuova stella

Torna il grande jazz internazionale al festival I Suoni delle...

Chitarra e sassofono per una musica senza confini

Sopra Passo San Pellegrino per I Suoni delle Dolomiti si esibiscono...

Grant Lee Phillips ispirato dalla natura trentina

Nel concerto per I Suoni delle Dolomiti a Malga Canvere in Val di...

Grant - Lee Phillips musica tra sogno e poesia

Dopo il mito Graham Nash, I Suoni delle Dolomiti propongono un'altra...

UNO SPAZIO TRENTINO NEL MUSEO DEL PAPA MONTANARO

ven, 21.09.2018

Il santuario-museo Jana Pawla II di Cracovia è il più importante complesso al mondo dedicato alla figura e all’opera di San Giovanni Paolo II....

Leggi tutto ...

Presentato il palinsesto del primo Festival dello Sport

mer, 12.09.2018

Organizzato da La Gazzetta dello Sport e Trentino è in programma dall'11 al 14  ottobre a Trento. Tema della prima edizione: Il Record. Più di...

Leggi tutto ...

A Madonna di Campiglio l’8a Conferenza Internazionale dei Geoparchi...

gio, 06.09.2018

Dall’11 al 14 settembre, migliaia di delegati UNESCO provenienti da tutto il mondo si riuniranno per parlare di Geoparchi, ambiente e sviluppo...

Leggi tutto ...

I Suoni si concludono con un messaggio di pace

sab, 01.09.2018

L'evento E intanto si suona, ideato da Mario Brunello e Alessandro Baricco, ha chiuso l'edizione 2018 del festival e insieme un percorso di quattro...

Leggi tutto ...

La musica, la guerra, la pace, un unico racconto corale e orchestrale

mar, 28.08.2018

L’edizione 2018 del festival I Suoni delle Dolomiti si conclude in Valsugana ad Arte Sella con il progetto speciale “E intanto si suona”,...

Leggi tutto ...

Dakhabrakha e le frontiere musicali d'Europa

sab, 25.08.2018

Il penultimo appuntamento de I Suoni delle Dolomiti propone questo quartetto ucraino che ama definire quanto crea un ethno-chaos. In realtà si...

Leggi tutto ...

Promozione dell'autunno al via

ven, 24.08.2018

Natura, cultura ed enogastronomia al centro delle molte proposte, costruite con le Apt di ambito e i Consorzi turistici, e volte a riconfermare un...

Leggi tutto ...

Teresa Salgueiro, quando i sogni diventano musica

ven, 24.08.2018

Nella cornice di Camp Centener sopra Madonna di Campiglio l’artista si è esibita per I Suoni delle Dolomiti in un intenso concerto nel quale ha...

Leggi tutto ...

Gli azzurri del basket da sabato in ritiro a Pinzolo

ven, 24.08.2018

Sono 15 gli atleti convocati nell’ambito turistico Madonna di Campiglio Pinzolo Val Rendena, nuova sede ufficiale del raduno estivo degli azzurri,...

Leggi tutto ...

Teresa Salgueiro, sogno e poesia tra le vette

mar, 21.08.2018

A I Suoni delle Dolomiti ritorna un’artista che ha lasciato impronte indelebili con la sua voce unica, sensibile e tessitrice di ambientazioni...

Leggi tutto ...

Un quartetto d'archi a duemila metri

lun, 20.08.2018

In dieci giorni quattro grandi appuntamenti dedicati a generi tra loro diversi per concludere il festival I Suoni delle Dolomiti. Mercoledì 22...

Leggi tutto ...

Andrea Motis, nuova stella nel firmamento jazz

lun, 20.08.2018

Oggi a Malga Tassulla la ventenne cantante, trombettista e compositrice catalana ha proposto ad un pubblico di oltre 1000 spettatori il proprio mondo...

Leggi tutto ...

Andrea Motis, tutto il talento di una nuova stella

mar, 14.08.2018

Torna il grande jazz internazionale al festival I Suoni delle Dolomiti grazie a questa ventenne cantante, trombettista e compositrice catalana che ha...

Leggi tutto ...

Chitarra e sassofono per una musica senza confini

mar, 07.08.2018

Sopra Passo San Pellegrino per I Suoni delle Dolomiti si esibiscono due artisti ungheresi che attingono al vasto patrimonio di tradizioni e storie...

Leggi tutto ...

Grant Lee Phillips ispirato dalla natura trentina

mar, 07.08.2018

Nel concerto per I Suoni delle Dolomiti a Malga Canvere in Val di Fiemme il cantautore americano ha proposto al numeroso pubblico diversi brani del...

Leggi tutto ...

Grant - Lee Phillips musica tra sogno e poesia

ven, 03.08.2018

Dopo il mito Graham Nash, I Suoni delle Dolomiti propongono un'altra stella della scena sonora americana e internazionale. Martedì 7 agosto a Malga...

Leggi tutto ...

Turismo