Teresa Salgueiro, sogno e poesia tra le vette

A I Suoni delle Dolomiti ritorna un’artista che ha lasciato impronte indelebili con la sua voce unica, sensibile e tessitrice di ambientazioni magiche, immagine e simbolo del suo paese nel mondo, il Portogallo. Venerdì 24 agosto a Camp Centener sopra Madonna di Campiglio, ore 12

La sua voce ha segnato l'immaginario di una intera generazione assieme ai Madredeus, accompagnando le immagini di “Lisbon Story” di Wim Wenders e disegnando in note una certa idea di Portogallo che ancora non finisce di affascinare.
Si tratta di Teresa Salgueiro, figura artistica che ormai da trent'anni è immagine e simbolo del proprio paese nel mondo e che ora approda sui verdi prati di Camp Centener nel gruppo delle Dolomiti di Brenta sopra Madonna di Campiglio per un concerto, il 24 agosto (ore 12) che si preannuncia memorabile.
A soli 17 anni la Salgueiro partecipa alla nascita dei Madredeus, un progetto musicale che ben presto si dimostra così unico e originale che produce ben 9 album in vent'anni e collabora con nomi e artisti del calibro di Caetano Veloso, José Carreras, Gilberto Gil, Carlos Nunez, Angelo Branduardi e molti altri accanto alle sedute in studio, e tour che li porteranno in tutto il mondo.
Nel 2011 l'avventura con i Madredeus giunge al termine e Teresa Salgueiro inizia un altro percorso musicale con lavori solisti in cui è voce e compositrice, un approccio completo alla fase creativa che però non tradisce chi ha amato le sue straordinarie doti e sensibilità vocale. Entra nel Convento di Arràbida e registra "O Mistério", una nuova vita musicale che non abbandona atmosfere, sensibilità, sogni e visioni che l'hanno resa famosa in tutto il mondo e che ora vengono riconfermate da un secondo affascinante lavoro come "O Horizonte” che accompagna l'ascoltatore in una ricerca di senso, futuro e pienezza.
Ascoltandone le note non si può non pensare a questa piccola nazione affacciata sul Mar tenebroso - l'Oceano Atlantico - che ha vissuto il fascino e il timore degli orizzonti sterminati così magicamente sintetizzati nel Padrão dos Descobrimentos di Lisbona e nei resti di tanti Padrão lasciati su coste e spiagge sconosciute a demarcare il passaggio di naviganti e esploratori.

Come si raggiunge il luogo del concerto
Il luogo del concerto è raggiungibile da Madonna di Campiglio con la telecabina Monte Spinale e poi a piedi (50 minuti di cammino, dislivello 50 metri, difficoltà E) e da Passo Campo Carlo Magno con cabinovia Grostè e poi a piedi (20 minuti di cammino, dislivello 10 metri, difficoltà E).

L’escursione
In occasione dell'evento è possibile raggiungere il luogo del concerto assieme alle Guide Alpine del Trentino lungo l'itinerario che percorre il Sentiero dell’Orso passando per Malga Vallesinella Alta (ore 3.30 di cammino, dislivello in salita 550 metri, difficoltà E). Partecipazione a pagamento previa prenotazione presso le Guide Alpine Madonna di Campiglio ai numeri 0465 442634 / 335 7193660 e gratuita fino ad esaurimento posti, previa prenotazione presso l’Apt Madonna di Campiglio Pinzolo Val Rendena al numero 0465 447501 per i possessori di Dolomeet Card o Trentino Guest Card (possibilità di prenotazione anche sul sito visittrentino.info/card).

In caso di maltempo il concerto verrà recuperato alle ore 21 PalaCampiglio di Madonna di Campiglio con biglietti per l’ingresso in distribuzione fino ad esaurimento posti dalle ore 19.

Informazioni: 0465 447501

www.campigliodolomiti.it

www.isuonidelledolomiti.it

 

Un'iniziativa APT Madonna di Campiglio, Pinzolo, Val Rendena, Trentino Marketing, Comuni di Pinzolo e di Tre Ville, Comunità delle Regole Spinale Manez, Funivie Madonna di Campiglio, Parco Naturale Adamello Brenta



Vedi anche ...

303 risultati

UNO SPAZIO TRENTINO NEL MUSEO DEL PAPA MONTANARO

Il santuario-museo Jana Pawla II di Cracovia è il più importante...

Presentato il palinsesto del primo Festival dello Sport

Organizzato da La Gazzetta dello Sport e Trentino è in programma...

A Madonna di Campiglio l’8a Conferenza Internazionale dei Geoparchi...

Dall’11 al 14 settembre, migliaia di delegati UNESCO provenienti da...

I Suoni si concludono con un messaggio di pace

L'evento E intanto si suona, ideato da Mario Brunello e Alessandro...

La musica, la guerra, la pace, un unico racconto corale e orchestrale

L’edizione 2018 del festival I Suoni delle Dolomiti si conclude in...

Dakhabrakha e le frontiere musicali d'Europa

Il penultimo appuntamento de I Suoni delle Dolomiti propone questo...

Gli azzurri del basket da sabato in ritiro a Pinzolo

Sono 15 gli atleti convocati nell’ambito turistico Madonna di...

Promozione dell'autunno al via

Natura, cultura ed enogastronomia al centro delle molte proposte,...

Teresa Salgueiro, quando i sogni diventano musica

Nella cornice di Camp Centener sopra Madonna di Campiglio l’artista...

Un quartetto d'archi a duemila metri

In dieci giorni quattro grandi appuntamenti dedicati a generi tra...

Andrea Motis, nuova stella nel firmamento jazz

Oggi a Malga Tassulla la ventenne cantante, trombettista e...

Andrea Motis, tutto il talento di una nuova stella

Torna il grande jazz internazionale al festival I Suoni delle...

Chitarra e sassofono per una musica senza confini

Sopra Passo San Pellegrino per I Suoni delle Dolomiti si esibiscono...

Grant Lee Phillips ispirato dalla natura trentina

Nel concerto per I Suoni delle Dolomiti a Malga Canvere in Val di...

Grant - Lee Phillips musica tra sogno e poesia

Dopo il mito Graham Nash, I Suoni delle Dolomiti propongono un'altra...

Omaggio ad una leggenda della canzone d'autore

“Pensieri e Parole. Omaggio a Lucio Battisti” è il titolo del...

UNO SPAZIO TRENTINO NEL MUSEO DEL PAPA MONTANARO

ven, 21.09.2018

Il santuario-museo Jana Pawla II di Cracovia è il più importante complesso al mondo dedicato alla figura e all’opera di San Giovanni Paolo II....

Leggi tutto ...

Presentato il palinsesto del primo Festival dello Sport

mer, 12.09.2018

Organizzato da La Gazzetta dello Sport e Trentino è in programma dall'11 al 14  ottobre a Trento. Tema della prima edizione: Il Record. Più di...

Leggi tutto ...

A Madonna di Campiglio l’8a Conferenza Internazionale dei Geoparchi...

gio, 06.09.2018

Dall’11 al 14 settembre, migliaia di delegati UNESCO provenienti da tutto il mondo si riuniranno per parlare di Geoparchi, ambiente e sviluppo...

Leggi tutto ...

I Suoni si concludono con un messaggio di pace

sab, 01.09.2018

L'evento E intanto si suona, ideato da Mario Brunello e Alessandro Baricco, ha chiuso l'edizione 2018 del festival e insieme un percorso di quattro...

Leggi tutto ...

La musica, la guerra, la pace, un unico racconto corale e orchestrale

mar, 28.08.2018

L’edizione 2018 del festival I Suoni delle Dolomiti si conclude in Valsugana ad Arte Sella con il progetto speciale “E intanto si suona”,...

Leggi tutto ...

Dakhabrakha e le frontiere musicali d'Europa

sab, 25.08.2018

Il penultimo appuntamento de I Suoni delle Dolomiti propone questo quartetto ucraino che ama definire quanto crea un ethno-chaos. In realtà si...

Leggi tutto ...

Gli azzurri del basket da sabato in ritiro a Pinzolo

ven, 24.08.2018

Sono 15 gli atleti convocati nell’ambito turistico Madonna di Campiglio Pinzolo Val Rendena, nuova sede ufficiale del raduno estivo degli azzurri,...

Leggi tutto ...

Promozione dell'autunno al via

ven, 24.08.2018

Natura, cultura ed enogastronomia al centro delle molte proposte, costruite con le Apt di ambito e i Consorzi turistici, e volte a riconfermare un...

Leggi tutto ...

Teresa Salgueiro, quando i sogni diventano musica

ven, 24.08.2018

Nella cornice di Camp Centener sopra Madonna di Campiglio l’artista si è esibita per I Suoni delle Dolomiti in un intenso concerto nel quale ha...

Leggi tutto ...

Un quartetto d'archi a duemila metri

lun, 20.08.2018

In dieci giorni quattro grandi appuntamenti dedicati a generi tra loro diversi per concludere il festival I Suoni delle Dolomiti. Mercoledì 22...

Leggi tutto ...

Andrea Motis, nuova stella nel firmamento jazz

lun, 20.08.2018

Oggi a Malga Tassulla la ventenne cantante, trombettista e compositrice catalana ha proposto ad un pubblico di oltre 1000 spettatori il proprio mondo...

Leggi tutto ...

Andrea Motis, tutto il talento di una nuova stella

mar, 14.08.2018

Torna il grande jazz internazionale al festival I Suoni delle Dolomiti grazie a questa ventenne cantante, trombettista e compositrice catalana che ha...

Leggi tutto ...

Chitarra e sassofono per una musica senza confini

mar, 07.08.2018

Sopra Passo San Pellegrino per I Suoni delle Dolomiti si esibiscono due artisti ungheresi che attingono al vasto patrimonio di tradizioni e storie...

Leggi tutto ...

Grant Lee Phillips ispirato dalla natura trentina

mar, 07.08.2018

Nel concerto per I Suoni delle Dolomiti a Malga Canvere in Val di Fiemme il cantautore americano ha proposto al numeroso pubblico diversi brani del...

Leggi tutto ...

Grant - Lee Phillips musica tra sogno e poesia

ven, 03.08.2018

Dopo il mito Graham Nash, I Suoni delle Dolomiti propongono un'altra stella della scena sonora americana e internazionale. Martedì 7 agosto a Malga...

Leggi tutto ...

Omaggio ad una leggenda della canzone d'autore

mer, 01.08.2018

“Pensieri e Parole. Omaggio a Lucio Battisti” è il titolo del progetto che viene proposto al festival I Suoni delle Dolomiti da Peppe Servillo...

Leggi tutto ...

Turismo