SUCCESSO DI ASCOLTI PER MELAVERDE IN TRENTINO

La trasmissione condotta da Edoardo Raspelli in onda su Canale 5 La puntata dedicata al territorio provinciale, preceduta dall’episodio de “Le Storie” incentrato su Storo, ha fatto segnare il 15,36% di share con oltre 2,1 milioni di spettatori interessati ai piatti dello chef Alessandro Gilmozzi del Molin di Cavalese, ai distillati di Bruno e Ivano Pilzer in Val di Cembra e alle birre artigianali del Maso Alto a Lavis

Ottimi risultati di ascolto domenica mattina per la puntata in massima parte dedicata al Trentino di Melaverde, la trasmissione di Canale 5 condotta da Ellen Hidding ed Edoardo Raspelli. I riscontri peraltro erano già ottimi alle 11 con Le Storie di Melaverde, dove la presentatrice olandese si occupava di Storo, con la farina di granoturco di Agri ’90, il suo utilizzo anche in pasticceria, l'allevamento di pesci della famiglia Armanini con lo speck di trota e altro ancora: c’è stato uno share del 10,85% con 1.037.000 spettatori. Ancor meglio il territorio provinciale raccontato da Raspelli poco prima di mezzogiorno nella puntata inedita di Melaverde, con i piatti fantasiosi a base di erbe e licheni del Molin di Cavalese, la grappa e il gin dei fratelli Pilzer in Val di Cembra e le birre artigianali di Lavis: il programma prima ha toccato il 15.36% di share e 2.102.000 spettatori, dopodiché nella seconda parte il dato è salito al 15,69% di share con 2.319.729 spettatori.

In Val di Fiemme protagonista lo chef-creativo Alessandro Gilmozzi del Molin di Cavalese. Raspelli ha accompagnato Gilmozzi nella raccolta del lichene furfuracea, di pigne per braceri con una nota di bosco e di cortecce che nella parte interna contengono oli essenziali con cui lo chef prepara dei gelati. In Val di Cembra Bruno Pilzer ha mostrato la distilleria di famiglia, con l’ultima frontiera – per ora – della produzione ereditata dal padre assieme al fratello Ivano: il gin. La ricetta di Pilzer, oltre all’ingrediente principale che come lascia intendere il nome è il ginepro, prevede bacche di prugnolo selvatico, sambuco, qualche foglia di salvia, rosmarino e timo e addirittura camomilla, non per calmare, ma per raggiungere l'equilibrio tra profumi e sfumature. Raspelli ha spiegato che in Italia al momento i distillatori di gin sono solo una ventina. A Lavis obiettivi puntati sul Maso Alto, birrificio artigianale dove i fratelli Andrea e Leonardo cercano di produrre tutte le materie prime: oltre all'acqua di sorgente, l'orzo e il luppolo - l'elemento che riesce a dare l'amaro e l'aroma alla birra - che poi viene maltato ad Ancona, in una delle poche malterie italiane. Andrea è enotecnico diplomato a San Michele, mentre Leonardo è sociologo: i due condividono una passione per la birra cresciuta negli anni. L'agribirrificio, sull'alta collina di Pressano, è nato dalla ristrutturazione di un maso del nonno. L’episodio della trasmissione dedicato al territorio provinciale è stato possibile grazie al coinvolgimento di Trentino Marketing e dell’apt della Val di Fiemme.

 

Per rivedere la puntata: www.video.mediaset.it/video/mela_verde/full/puntata-del-21-febbraio_596322.html



Vedi anche ...

172 risultati

Presentato il palinsesto del primo Festival dello Sport

Organizzato da La Gazzetta dello Sport e Trentino è in programma...

A Madonna di Campiglio l’8a Conferenza Internazionale dei Geoparchi...

Dall’11 al 14 settembre, migliaia di delegati UNESCO provenienti da...

I Suoni si concludono con un messaggio di pace

L'evento E intanto si suona, ideato da Mario Brunello e Alessandro...

La musica, la guerra, la pace, un unico racconto corale e orchestrale

L’edizione 2018 del festival I Suoni delle Dolomiti si conclude in...

Dakhabrakha e le frontiere musicali d'Europa

Il penultimo appuntamento de I Suoni delle Dolomiti propone questo...

Teresa Salgueiro, quando i sogni diventano musica

Nella cornice di Camp Centener sopra Madonna di Campiglio l’artista...

Teresa Salgueiro, sogno e poesia tra le vette

A I Suoni delle Dolomiti ritorna un’artista che ha lasciato...

Un quartetto d'archi a duemila metri

In dieci giorni quattro grandi appuntamenti dedicati a generi tra...

Andrea Motis, nuova stella nel firmamento jazz

Oggi a Malga Tassulla la ventenne cantante, trombettista e...

Andrea Motis, tutto il talento di una nuova stella

Torna il grande jazz internazionale al festival I Suoni delle...

Chitarra e sassofono per una musica senza confini

Sopra Passo San Pellegrino per I Suoni delle Dolomiti si esibiscono...

Grant Lee Phillips ispirato dalla natura trentina

Nel concerto per I Suoni delle Dolomiti a Malga Canvere in Val di...

Grant - Lee Phillips musica tra sogno e poesia

Dopo il mito Graham Nash, I Suoni delle Dolomiti propongono un'altra...

Omaggio ad una leggenda della canzone d'autore

“Pensieri e Parole. Omaggio a Lucio Battisti” è il titolo del...

Vision String Quartet, sperimentazioni in quota

I quattro giovani musicisti tedeschi hanno dato vita in pochi anni ad...

Fresu e Musega de Poza, magico incontro in quota

In cinquemila oggi ai piedi della Roda di Vaèl nel Gruppo del...

Presentato il palinsesto del primo Festival dello Sport

mer, 12.09.2018

Organizzato da La Gazzetta dello Sport e Trentino è in programma dall'11 al 14  ottobre a Trento. Tema della prima edizione: Il Record. Più di...

Leggi tutto ...

A Madonna di Campiglio l’8a Conferenza Internazionale dei Geoparchi...

gio, 06.09.2018

Dall’11 al 14 settembre, migliaia di delegati UNESCO provenienti da tutto il mondo si riuniranno per parlare di Geoparchi, ambiente e sviluppo...

Leggi tutto ...

I Suoni si concludono con un messaggio di pace

sab, 01.09.2018

L'evento E intanto si suona, ideato da Mario Brunello e Alessandro Baricco, ha chiuso l'edizione 2018 del festival e insieme un percorso di quattro...

Leggi tutto ...

La musica, la guerra, la pace, un unico racconto corale e orchestrale

mar, 28.08.2018

L’edizione 2018 del festival I Suoni delle Dolomiti si conclude in Valsugana ad Arte Sella con il progetto speciale “E intanto si suona”,...

Leggi tutto ...

Dakhabrakha e le frontiere musicali d'Europa

sab, 25.08.2018

Il penultimo appuntamento de I Suoni delle Dolomiti propone questo quartetto ucraino che ama definire quanto crea un ethno-chaos. In realtà si...

Leggi tutto ...

Teresa Salgueiro, quando i sogni diventano musica

ven, 24.08.2018

Nella cornice di Camp Centener sopra Madonna di Campiglio l’artista si è esibita per I Suoni delle Dolomiti in un intenso concerto nel quale ha...

Leggi tutto ...

Teresa Salgueiro, sogno e poesia tra le vette

mar, 21.08.2018

A I Suoni delle Dolomiti ritorna un’artista che ha lasciato impronte indelebili con la sua voce unica, sensibile e tessitrice di ambientazioni...

Leggi tutto ...

Un quartetto d'archi a duemila metri

lun, 20.08.2018

In dieci giorni quattro grandi appuntamenti dedicati a generi tra loro diversi per concludere il festival I Suoni delle Dolomiti. Mercoledì 22...

Leggi tutto ...

Andrea Motis, nuova stella nel firmamento jazz

lun, 20.08.2018

Oggi a Malga Tassulla la ventenne cantante, trombettista e compositrice catalana ha proposto ad un pubblico di oltre 1000 spettatori il proprio mondo...

Leggi tutto ...

Andrea Motis, tutto il talento di una nuova stella

mar, 14.08.2018

Torna il grande jazz internazionale al festival I Suoni delle Dolomiti grazie a questa ventenne cantante, trombettista e compositrice catalana che ha...

Leggi tutto ...

Chitarra e sassofono per una musica senza confini

mar, 07.08.2018

Sopra Passo San Pellegrino per I Suoni delle Dolomiti si esibiscono due artisti ungheresi che attingono al vasto patrimonio di tradizioni e storie...

Leggi tutto ...

Grant Lee Phillips ispirato dalla natura trentina

mar, 07.08.2018

Nel concerto per I Suoni delle Dolomiti a Malga Canvere in Val di Fiemme il cantautore americano ha proposto al numeroso pubblico diversi brani del...

Leggi tutto ...

Grant - Lee Phillips musica tra sogno e poesia

ven, 03.08.2018

Dopo il mito Graham Nash, I Suoni delle Dolomiti propongono un'altra stella della scena sonora americana e internazionale. Martedì 7 agosto a Malga...

Leggi tutto ...

Omaggio ad una leggenda della canzone d'autore

mer, 01.08.2018

“Pensieri e Parole. Omaggio a Lucio Battisti” è il titolo del progetto che viene proposto al festival I Suoni delle Dolomiti da Peppe Servillo...

Leggi tutto ...

Vision String Quartet, sperimentazioni in quota

lun, 30.07.2018

I quattro giovani musicisti tedeschi hanno dato vita in pochi anni ad uno dei più raffinati ensemble emergenti. Muovendosi tra composizioni...

Leggi tutto ...

Fresu e Musega de Poza, magico incontro in quota

dom, 29.07.2018

In cinquemila oggi ai piedi della Roda di Vaèl nel Gruppo del Catinaccio. In questo anfiteatro naturale che ha risposto a ogni suono con una leggera...

Leggi tutto ...

Cultura