Quartetto Kelemen, la grande classica sul Lagorai

I Suoni delle Dolomiti il 26 luglio ai laghi di Bombasèl in Val di Fiemme. I giovani musicisti di questa formazione d'archi hanno saputo imporsi a livello internazionale con una musica che pescando al repertorio classico sa emozionare e conquistare. Tra gli autori saranno proposti anche Schubert, Haydn e Beethoven

Vengono dall'Ungheria i quattro giovani musicisti che nel 2009 hanno dato vita al Quartetto Kelemen imponendosi ben presto all'attenzione internazionale con tour in tutta Europa e persino all'altro capo del mondo, in Australia.
Una formazione d'archi con Barnabás Kelemen al violino, Katalin Kokas e Gabor Homoki ai violini e alle viole, Laszlo Fenyö al violoncello che mercoledì 26 luglio con inizio alle ore 13 si esibisce per i Suoni delle Dolomiti ai laghi di Bombasèl in Val di Fiemme.
Tappa obbligata per concerti di qualità sia di jazz sia di classica, lo scenario agli oltre 2200 metri di quota è incantevole con due laghi alpini limpidissimi nelle cui acque si specchiano rocce punteggiate di licheni e verdi pascoli. Una porta quanto mai affascinante verso l'ampia catena del Lagorai.

Il programma del Quartetto Kelemen si muove solitamente tra le opere dei grandi autori con una rara capacità di rendere la loro musica emozionante e coinvolgente. Mozart, Mendelssohn, Brahms, Ciaikovskij, Bartók, Ligeti, Kurtág e ancora Schubert, Haydn e Beethoven. Proprio gli ultimi tre saranno al centro del programma musicale di questo appuntamento in quota
Con la loro bravura Barnabás Kelemen e compagni hanno convinto – tra gli altri – i giurati del Concorso Internazionale di Musica da camera di Melbourne dove si sono aggiudicati ben tre premi – il secondo premio generale del concorso, il premio del Pubblico e il Gran Premio Musica Viva; quelli del Premio Borciani, con giuria unanime nel 2014.
Proprio in occasione della precedente edizione, quella del 2011, la rivista Ensemble li aveva definiti "... accesi in un fuoco d'artificio di sentimenti, alle prese con l'emozione nella musica" e come "... una delle più grandi scoperte di questo concorso".
L'Italia è diventato ben presto uno dei loro luoghi d'elezione con l'esibizione – coronata da grande successo – alla stagione degli Amici della Musica di Firenze nel 2013 mentre tra il novembre 2014 e il marzo 2015 hanno attraversato la penisola con 15 date all'interno delle principali stagioni concertistiche del nostro paese. Le recenti apparizioni alla Società Veneziana dei Concerti, quelle in arrivo alle prossime stagioni degli Amici della Musica di Firenze, IUC a Roma, Gog a Genova, e ancora a Bologna, Perugia e Vicenza – e ovviamente de I Suoni delle Dolomiti – confermano valore e qualità di questi straordinari interpreti.

Come si raggiunge il luogo del concerto
Il luogo del concerto è raggiungibile da Cavalese con le cabinovie Alpe Cermis e seggiovia Lagorai fino al Paion, e poi a piedi (ora 1 di cammino, dislivello 280 metri, difficoltà E).

L'escursione
Per l'occasione è possibile partecipare a una escursione con le Guide Alpine del Trentino di ore 2.30 di cammino, dislivello 280 metri, difficoltà E. Prenotazione obbligatoria fino ad esaurimento dei posti:
- gratuita per i possessori di Trentino & FiemmE-Motion Guest Card (+39 0462 241111) e di Trentino Guest Card visittrentino.info/card (+39 0462 241111)
- a pagamento con le Guide Alpine Dolomites Experience (+39 3488271988).

In caso di maltempo il recupero è previsto alle ore 17.30 al Palafiemme di Cavalese.

Informazioni: 0462 241111 - visitfiemme.it

www.isuonidelledolomiti.it



Vedi anche ...

302 risultati

Presentato il palinsesto del primo Festival dello Sport

Organizzato da La Gazzetta dello Sport e Trentino è in programma...

A Madonna di Campiglio l’8a Conferenza Internazionale dei Geoparchi...

Dall’11 al 14 settembre, migliaia di delegati UNESCO provenienti da...

I Suoni si concludono con un messaggio di pace

L'evento E intanto si suona, ideato da Mario Brunello e Alessandro...

La musica, la guerra, la pace, un unico racconto corale e orchestrale

L’edizione 2018 del festival I Suoni delle Dolomiti si conclude in...

Dakhabrakha e le frontiere musicali d'Europa

Il penultimo appuntamento de I Suoni delle Dolomiti propone questo...

Gli azzurri del basket da sabato in ritiro a Pinzolo

Sono 15 gli atleti convocati nell’ambito turistico Madonna di...

Promozione dell'autunno al via

Natura, cultura ed enogastronomia al centro delle molte proposte,...

Teresa Salgueiro, quando i sogni diventano musica

Nella cornice di Camp Centener sopra Madonna di Campiglio l’artista...

Teresa Salgueiro, sogno e poesia tra le vette

A I Suoni delle Dolomiti ritorna un’artista che ha lasciato...

Un quartetto d'archi a duemila metri

In dieci giorni quattro grandi appuntamenti dedicati a generi tra...

Andrea Motis, nuova stella nel firmamento jazz

Oggi a Malga Tassulla la ventenne cantante, trombettista e...

Andrea Motis, tutto il talento di una nuova stella

Torna il grande jazz internazionale al festival I Suoni delle...

Chitarra e sassofono per una musica senza confini

Sopra Passo San Pellegrino per I Suoni delle Dolomiti si esibiscono...

Grant Lee Phillips ispirato dalla natura trentina

Nel concerto per I Suoni delle Dolomiti a Malga Canvere in Val di...

Grant - Lee Phillips musica tra sogno e poesia

Dopo il mito Graham Nash, I Suoni delle Dolomiti propongono un'altra...

Omaggio ad una leggenda della canzone d'autore

“Pensieri e Parole. Omaggio a Lucio Battisti” è il titolo del...

Presentato il palinsesto del primo Festival dello Sport

mer, 12.09.2018

Organizzato da La Gazzetta dello Sport e Trentino è in programma dall'11 al 14  ottobre a Trento. Tema della prima edizione: Il Record. Più di...

Leggi tutto ...

A Madonna di Campiglio l’8a Conferenza Internazionale dei Geoparchi...

gio, 06.09.2018

Dall’11 al 14 settembre, migliaia di delegati UNESCO provenienti da tutto il mondo si riuniranno per parlare di Geoparchi, ambiente e sviluppo...

Leggi tutto ...

I Suoni si concludono con un messaggio di pace

sab, 01.09.2018

L'evento E intanto si suona, ideato da Mario Brunello e Alessandro Baricco, ha chiuso l'edizione 2018 del festival e insieme un percorso di quattro...

Leggi tutto ...

La musica, la guerra, la pace, un unico racconto corale e orchestrale

mar, 28.08.2018

L’edizione 2018 del festival I Suoni delle Dolomiti si conclude in Valsugana ad Arte Sella con il progetto speciale “E intanto si suona”,...

Leggi tutto ...

Dakhabrakha e le frontiere musicali d'Europa

sab, 25.08.2018

Il penultimo appuntamento de I Suoni delle Dolomiti propone questo quartetto ucraino che ama definire quanto crea un ethno-chaos. In realtà si...

Leggi tutto ...

Gli azzurri del basket da sabato in ritiro a Pinzolo

ven, 24.08.2018

Sono 15 gli atleti convocati nell’ambito turistico Madonna di Campiglio Pinzolo Val Rendena, nuova sede ufficiale del raduno estivo degli azzurri,...

Leggi tutto ...

Promozione dell'autunno al via

ven, 24.08.2018

Natura, cultura ed enogastronomia al centro delle molte proposte, costruite con le Apt di ambito e i Consorzi turistici, e volte a riconfermare un...

Leggi tutto ...

Teresa Salgueiro, quando i sogni diventano musica

ven, 24.08.2018

Nella cornice di Camp Centener sopra Madonna di Campiglio l’artista si è esibita per I Suoni delle Dolomiti in un intenso concerto nel quale ha...

Leggi tutto ...

Teresa Salgueiro, sogno e poesia tra le vette

mar, 21.08.2018

A I Suoni delle Dolomiti ritorna un’artista che ha lasciato impronte indelebili con la sua voce unica, sensibile e tessitrice di ambientazioni...

Leggi tutto ...

Un quartetto d'archi a duemila metri

lun, 20.08.2018

In dieci giorni quattro grandi appuntamenti dedicati a generi tra loro diversi per concludere il festival I Suoni delle Dolomiti. Mercoledì 22...

Leggi tutto ...

Andrea Motis, nuova stella nel firmamento jazz

lun, 20.08.2018

Oggi a Malga Tassulla la ventenne cantante, trombettista e compositrice catalana ha proposto ad un pubblico di oltre 1000 spettatori il proprio mondo...

Leggi tutto ...

Andrea Motis, tutto il talento di una nuova stella

mar, 14.08.2018

Torna il grande jazz internazionale al festival I Suoni delle Dolomiti grazie a questa ventenne cantante, trombettista e compositrice catalana che ha...

Leggi tutto ...

Chitarra e sassofono per una musica senza confini

mar, 07.08.2018

Sopra Passo San Pellegrino per I Suoni delle Dolomiti si esibiscono due artisti ungheresi che attingono al vasto patrimonio di tradizioni e storie...

Leggi tutto ...

Grant Lee Phillips ispirato dalla natura trentina

mar, 07.08.2018

Nel concerto per I Suoni delle Dolomiti a Malga Canvere in Val di Fiemme il cantautore americano ha proposto al numeroso pubblico diversi brani del...

Leggi tutto ...

Grant - Lee Phillips musica tra sogno e poesia

ven, 03.08.2018

Dopo il mito Graham Nash, I Suoni delle Dolomiti propongono un'altra stella della scena sonora americana e internazionale. Martedì 7 agosto a Malga...

Leggi tutto ...

Omaggio ad una leggenda della canzone d'autore

mer, 01.08.2018

“Pensieri e Parole. Omaggio a Lucio Battisti” è il titolo del progetto che viene proposto al festival I Suoni delle Dolomiti da Peppe Servillo...

Leggi tutto ...

Cultura