Per la Roma un esordio condito da una pioggia di reti

I giallorossi rifilano sedici gol ai dilettanti del Pinzolo Campiglio. Nonostante il forte acquazzone abbattutosi nel pomeriggio sulla Val Rendena sono stati ben 2000 gli spettatori che hanno seguito dagli spalti del centro sportivo Pineta il debutto stagionale della formazione di Spalletti. In evidenza gli attaccanti Dzeko (poker), Salah e Iturbe (doppiette). Domani doppia seduta d’allenamento e, in serata, il saluto del mister ai tifosi nella splendida cornice di Piazza Sissi a Madonna di Campiglio

Esordio bagnato, esordio fortunato. Dopo il forte acquazzone abbattutosi nel pomeriggio sulla Val Rendena, a tenere banco è la pioggia di reti caduta sui dilettanti del Pinzolo Campiglio ad opera di una Roma vivace e propositiva nella sua prima uscita stagionale. Di fronte a circa 2000 spettatori, per la prima parte del match muniti di ombrello, i giallorossi hanno trovato la via del gol per sedici volte, mantenendo inviolata la propria porta e regalando indicazioni interessanti a Spalletti. Sugli scudi Edin Dzeko, autore di un poker personale nella prima frazione di gioco.

Il tecnico dei capitolini disegna la prima Roma stagionale affidandosi al collaudato 4-3-3 con Dzeko punta centrale, supportato sulle corsie esterne dai vivaci Salah e Perotti. A centrocampo Paredes è il vertice basso con capitan Strootman e il giovane D’Urso interni mentre davanti al brasiliano Alisson, all’esordio assoluto in maglia giallorossa, agiscono i centrali di difesa Manolas e Zukanovic e i terzini Torosidis e Mario Rui, pure lui al debutto. Assente l’infortunato Francesco Totti.

I primi venti minuti sono una sorta di tiro al bersaglio con i volenterosi dilettanti del Pinzolo Campiglio troppo teneri per riuscire ad opporre resistenza. Al 20’ la Roma è già sul 5-0: gloria iniziale per Salah, in rete al 4’ su assist dalla destra di Torosidis e all’8’ su suggerimento di Perotti. Il tris è opera di Dzeko con un tocco ravvicinato dopo una traversa centrata dalla distanza da Strootman, poker del baby D’Urso con un facile piattone sottomisura e cinquina di Dzeko su splendido assist in verticale di Strootman. Al Pineta si gioca praticamente a porta romana con la Roma abile a far girare palla e a creare occasioni in rapida successione: al 24’ Dzeko insacca il suggerimento dalla sinistra di Mario Rui, al 27’ gloria per un propositivo Torosidis, al 32’ poker personale di Dzeko, abile a svettare a centro area e ad insaccare il cross al bacio di Perotti. Iniziano le prime sostituzioni (tra i giallorossi fuori D’Urso e dentro Soleri) ma non muta di una virgola l’inerzia del match, con Perotti che al 42’ recupera palla al limite dell’area e batte Cereghini con un preciso rasoterra. È la rete del 9-0, punteggio con il quale si chiude la prima frazione di gioco.

Nella ripresa la Roma scende in campo con un undici rivoluzionato dove spiccano il nuovo acquisto brasiliano Gerson, oltre a Iturbe, Lobont, Gyomber e Vainqueur. Ed è proprio l’argentino Iturbe il principale protagonista della ripresa, prima in rete dal dischetto e poco dopo abile ad offrire a Ricci la palla dell’11-0. La Roma continua a spingere sull’acceleratore: Gerson segna con una pregevole conclusione a giro dal limite dell’area, due minuti più tardi, al 29’, c’è gloria anche per Ponce, ben imbeccato da Ricci. Nel finale sono proprio i più giovani a mettere la propria firma sul rotondo risultato finale: entrano infatti nel tabellino dei marcatori anche Ricci e il figlio d’arte Di Livio, prima del gran gol da fuori area di Iturbe per il definitivo 16-0.

Ieri sera, invece, i grandi protagonisti sono stati i giovanissimi sostenitori romanisti, che al PalaDolomiti di Pinzolo hanno avuto l’occasione di incontrare i propri beniamini grazie all’evento “I campioni della Roma incontrano i piccoli tifosi giallorossi”. Nell'appuntamento organizzato da Roma Cares e animato dallo staff dell'AS Roma Fan Village, Antonio Rudiger, Manuel Iturbe, Kostas Manolas, Kevin Strootman e il capitano Francesco Totti hanno risposto alle domande dei quasi 500 bambini presenti e hanno parlato loro del rispetto, dentro e fuori dal campo. Al termine della serata i cinque calciatori hanno posato in numerose foto e selfie con i piccoli tifosi.

Domani il ritiro rendenese proseguirà con una doppia seduta di allenamento, al mattino e al pomeriggio, come sempre aperta gratuitamente al pubblico. In serata i riflettori si accenderanno su Madonna di Campiglio, la Perla delle Dolomiti: in Piazza Sissi, nel cuore del paese, i tifosi avranno l’occasione di incontrare il tecnico giallorosso Luciano Spalletti.

Il tabellino della partita giocata oggi al Pineta di Pinzolo

RETI: 4’ pt, 8’ pt Salah, 17’ pt, 20’ pt, 24’ pt, 32’ pt Dzeko, 18’ pt D’Urso, 27’ pt Torosidis, 42’ pt Perotti, 8’ st rig., 36’ st Iturbe, 15’ st Ricci, 27’ st Gerson, 29’ st Ponce, 33’ st Ricci, 34’ st Di Livio
AS ROMA: Alisson (1’ st Lobont), Torosidis (1’ st Emerson), Manolas (1’ st Marchizza, 26’ st De Santis), Zukanovic (1’ st Gyomber), Mario Rui (1’ st Seck), D’Urso (25’ pt Soleri, 1’ st Di Livio), Paredes (1’ st Vainqueur), Strootman (1’ st Gerson), Salah (1’ st Iturbe), Dzeko (1’ st Ponce), Perotti (1’ st Ricci). All. Luciano Spalletti
AC PINZOLO CAMPIGLIO: Cereghini, Beltramolli, Collini M., Valenti, Serafini, Lorenzi, Festi, Campigotto, Masè, Polla, Collini D. (entrati nella ripresa: Collini M., Ambrosi, Filkoski, Plotegher, Cunaccia, Caola, Bonapace, Armani, Sartori, Leonardo, Paladines, Polli). All. Corrado Bonazza
ARBITRO: Azam di Arco Riva (assistenti Stefani e Ziliani)
NOTE: spettatori 2000 circa

 

Il programma dei prossimi giorni

Giovedì 14 luglio: allenamenti allo stadio Pineta. Incontro con il mister per il saluto ai tifosi alle ore 21 in Piazza Sissi a Madonna di Campiglio
Venerdì 15 luglio: allenamenti allo stadio Pineta
Sabato 16 luglio: allenamenti allo stadio Pineta. Incontro con il capitano per il saluto ai tifosi alle ore 21 in Piazza Carera a Pinzolo
Domenica 17 luglio: allenamento al mattino allo stadio Pineta. Partita amichevole Roma - Terek Grozny alle ore 17 allo stadio Pineta
N.B.: Il programma può subire variazioni per esigenze dello staff tecnico

 

Informazioni per radio e tv

Durante tutto il ritiro, il diritto di cronaca sarà garantito da AS Roma grazie alla condivisione di file video con estratti degli allenamenti e delle attività della squadra. I file MP4 saranno disponibili in formato HD (1920x1080), compressi in H264 (5Mbps). Per poterli scaricare sarà necessario accedere con un client FTP (ad esempio Filezilla) all’indirizzo indicato di seguito. Per qualsiasi questione di carattere tecnico scrivete all’indirizzo broadcast@romastudio.it.
Dettagli Server FTP
Indirizzo: 151.13.23.58
Username: press
Password: conference



Vedi anche ...

246 risultati

La magia della musica e l'incanto del circo

Ai piedi delle Dolomiti di Brenta i Suoni delle Dolomiti hanno...

Gidon Kremer, la Kremerata, il circo e il cinema, tutto "Con Amore"

La Campiglio Special Week del festival I Suoni delle Dolomiti si...

Gidon Kremer e Avi Avital, due star tra le vette

I Suoni delle Dolomiti, duplice appuntamento mercoledì 18 luglio. A...

Una terra da scoprire "ad occhi chiusi"

Il progetto promosso in collaborazione con l'Unione Italiana Ciechi...

La Primavera Juventus a San Lorenzo - Dorsino

  La formazione giovanile della Juventus ha scelto per il...

Quando Europa e Africa si incontrano accadono grandi cose

Annullata  per la pioggia l'Alba delle Dolomiti. Maria Pia de...

Tra le Dolomiti di Brenta un festival nel festival

 I Suoni delle Dolomiti entrano nel vivo con la “Campiglio...

L'estate nelle Dolomiti trentine a Sereno Variabile

Le novità dell’estate nelle Dolomiti trentine, nei territori delle...

Bandakadabra, una travolgente musica in quota

  L’alpeggio sopra il Lago di Tovel si trasforma in una...

I Suoni delle Dolomiti hanno ricordato Paolo Manfrini

Sulle praterie alpine di Passo Lavazé in Val di Fiemme un concerto...

Storie mediterranee all'alba delle Dolomiti

  Sicuramente uno degli appuntamenti più suggestivi e attesi,...

Dinamismo e tecnica musicale tutti al femminile

Torna il grande jazz internazionale a I Suoni delle Dolomiti con...

Marchio Qualità Trentino, il paniere si amplia

Giunge al terzo anno il progetto finalizzato ad incentivare il...

Musica e parole nel cuore delle Dolomiti

In più di 2000 sono saliti al Rifugio Giovanni Pedrotti alla Rosetta...

Il mondo dell'alpeggio protagonista dell'estate

Latte di montagna, gelato, burro e formaggi saranno ancora una volta...

Trentino, oltre 8000 km da pedalare in libertà

Un territorio dove si possono praticare tutte le specialità della...

La magia della musica e l'incanto del circo

dom, 22.07.2018

Ai piedi delle Dolomiti di Brenta i Suoni delle Dolomiti hanno proposto la prima mondiale del concerto - evento “Con amore”. Protagonisti...

Leggi tutto ...

Gidon Kremer, la Kremerata, il circo e il cinema, tutto "Con Amore"

gio, 19.07.2018

La Campiglio Special Week del festival I Suoni delle Dolomiti si conclude ai piedi delle Dolomiti di Brenta con la prima mondiale “Con amore”....

Leggi tutto ...

Gidon Kremer e Avi Avital, due star tra le vette

mar, 17.07.2018

I Suoni delle Dolomiti, duplice appuntamento mercoledì 18 luglio. A Madonna di Campiglio nella prestigiosa location del Salone Hofer, il grande...

Leggi tutto ...

Una terra da scoprire "ad occhi chiusi"

mar, 17.07.2018

Il progetto promosso in collaborazione con l'Unione Italiana Ciechi è finalizzato a far vivere il Trentino e il suo patrimonio naturale e culturale...

Leggi tutto ...

La Primavera Juventus a San Lorenzo - Dorsino

mar, 17.07.2018

  La formazione giovanile della Juventus ha scelto per il secondo anno la località delle Giudicarie. Allenamenti quotidiani a porte aperte e...

Leggi tutto ...

Quando Europa e Africa si incontrano accadono grandi cose

sab, 14.07.2018

Annullata  per la pioggia l'Alba delle Dolomiti. Maria Pia de Vito e il Burnogualà Large Vocal Ensemble si sono esibiti a metà mattina al...

Leggi tutto ...

Tra le Dolomiti di Brenta un festival nel festival

sab, 14.07.2018

 I Suoni delle Dolomiti entrano nel vivo con la “Campiglio Special Week” – dal 16 al 22 luglio - che ritorna dopo il successo dello scorso...

Leggi tutto ...

L'estate nelle Dolomiti trentine a Sereno Variabile

ven, 13.07.2018

Le novità dell’estate nelle Dolomiti trentine, nei territori delle valli di Fiemme, Fassa e Primiero, saranno al centro di due puntate di Sereno...

Leggi tutto ...

Bandakadabra, una travolgente musica in quota

ven, 13.07.2018

  L’alpeggio sopra il Lago di Tovel si trasforma in una coloratissima strada di città un po' balcanica, un po' dell'area del Mississippi e...

Leggi tutto ...

I Suoni delle Dolomiti hanno ricordato Paolo Manfrini

gio, 12.07.2018

Sulle praterie alpine di Passo Lavazé in Val di Fiemme un concerto – omaggio ai grandi nomi del jazz. Protagonista lo Yamanaka Electric Female...

Leggi tutto ...

Storie mediterranee all'alba delle Dolomiti

mer, 11.07.2018

  Sicuramente uno degli appuntamenti più suggestivi e attesi, l'Alba delle Dolomiti conquista ogni anno migliaia di persone per il suo mix...

Leggi tutto ...

Dinamismo e tecnica musicale tutti al femminile

mar, 10.07.2018

Torna il grande jazz internazionale a I Suoni delle Dolomiti con Yamanaka Electric Female Trio che si esibisce in val di Fiemme, luogo simbolo del...

Leggi tutto ...

Marchio Qualità Trentino, il paniere si amplia

lun, 09.07.2018

Giunge al terzo anno il progetto finalizzato ad incentivare il consumo dei prodotti certificati “Qualità Trentino”. Oggi al Muse è stato fatto...

Leggi tutto ...

Musica e parole nel cuore delle Dolomiti

dom, 08.07.2018

In più di 2000 sono saliti al Rifugio Giovanni Pedrotti alla Rosetta - nel cuore delle Pale di San Martino - per ascoltare le musiche proposte da...

Leggi tutto ...

Il mondo dell'alpeggio protagonista dell'estate

mer, 04.07.2018

Latte di montagna, gelato, burro e formaggi saranno ancora una volta al centro di numerose iniziative organizzate nelle malghe in quota e nelle...

Leggi tutto ...

Trentino, oltre 8000 km da pedalare in libertà

mer, 04.07.2018

Un territorio dove si possono praticare tutte le specialità della mountain bike. La "Rete provinciale dei percorsi mtb" include oltre 330 itinerari...

Leggi tutto ...

Turismo