Nel cuore del Lagorai una festa della musica

Oggi ai laghetti di Bombasèl in Val di Fiemme l’ensemble del Selmer Saxharmonic diretto da Milan Turkovic ha proposto una viaggio nella musica del Novecento, da Dvorak a Gershwin, da Morricone a Mancini, e numerose interazioni con il pubblico

È stata una vera e propria festa della musica quella andata in scena oggi ai laghetti di Bombasèl, in Val di Fiemme per l'appuntamento de I suoni delle Dolomiti. A renderla possibile sono stati gli elementi del Selmer Saxharmonic, un ensemble composto da dodici saxofonisti che propongono musica con tutti gli elementi della famiglia di strumenti inventata da Adolf Sax e poi fatta crescere da Henri Selmer.

Una giornata splendida di cielo terso con le poche nubi e i pascoli riflessi nell'acqua degli specchi d'acqua di origine glaciale, e ancora i tanti colori dell'abbigliamento del folto pubblico salito alla quota di oltre 2200 metri che faceva da contraltare ai rododendri. Tutto questo ha fatto da sfondo a un viaggio nella musica del Novecento. A condurre le danze il maestro Milan Turkovic che dopo l'inizio travolgente della “Slavonic Dance” di Antonin Dvorak ha giocato - supportato dai suoi musicisti - col pubblico presentando i vari tipi di saxofono presenti dal sopranino al basso, dal soprano al soprano alto fino al baritono e al sax tenore. E ogni strumento interpellato ha regalato una breve improvvisazione o un gioco sonoro. Si è tracciata così la traiettoria che avrebbe percorso il concerto sospeso tra brani di grandi autori, libertà intepretativa e grande interazione col pubblico. Dopo Dvorak è stato il turno di Shostakovic e la sua "Jazz Suite n. 2".

Tanta musica cinematografica - che con uno scenario come quello di oggi ha assunto un valore maggiore - ha poi conquistato il pubblico soprattutto con dei medley ispirati a Nino Rota ed Ennio Morricone. Dalla dolcezza e allegria spensierata mista a malinconia del maestro che ha segnato i film di Fellini alle pennellate sonore, piene di pathos e attese che invece hanno riportato la mente di tutti a capolavori come “C'era una volta in America”, “C'era una volta il West” e altri capolavori che hanno fatto la storia del cinema.

In questa cavalcata sonora attraverso il Novecento non poteva mancare la musica geniale di Gershwin con "American Stories" e la travolgente ritmica di "Devils Rag".

Più volte applauditi, sostenuti da incitamenti, i dodici musicisti della Selmer Saxharmonic sono stati richiamati agli strumenti per ben tre volte dall'entusiasmo degli ascoltatori ed hanno così regalato una particolare reinterpretazione de "I pirati dei caraibi" di Hans Zimmer ed hanno salutato tutti con "La pantera rosa" di Mancini, suonando sul ritmo dello schioccare di dita di tutti i presenti.

Le immagini video del concerto saranno disponibili dopo le 19.00 sulla piattaforma www.broadcaster.it



Vedi anche ...

148 risultati

Dal 2019 una nuova avventura targata Team Trentino Gresini MotoE

Oggi a Trento, nella spettacolare location di Palazzo delle Albere,...

LE BELLEZZE DEL TRENTINO SVELATE DA “NIAGARA”

Nel nuovo programma di Licia Colò una serie di inserti e servizi...

UNO SPAZIO TRENTINO NEL MUSEO DEL PAPA MONTANARO

Il santuario-museo Jana Pawla II di Cracovia è il più importante...

Presentato il palinsesto del primo Festival dello Sport

Organizzato da La Gazzetta dello Sport e Trentino è in programma...

A Madonna di Campiglio l’8a Conferenza Internazionale dei Geoparchi...

Dall’11 al 14 settembre, migliaia di delegati UNESCO provenienti da...

I Suoni si concludono con un messaggio di pace

L'evento E intanto si suona, ideato da Mario Brunello e Alessandro...

La musica, la guerra, la pace, un unico racconto corale e orchestrale

L’edizione 2018 del festival I Suoni delle Dolomiti si conclude in...

Dakhabrakha e le frontiere musicali d'Europa

Il penultimo appuntamento de I Suoni delle Dolomiti propone questo...

Teresa Salgueiro, quando i sogni diventano musica

Nella cornice di Camp Centener sopra Madonna di Campiglio l’artista...

Teresa Salgueiro, sogno e poesia tra le vette

A I Suoni delle Dolomiti ritorna un’artista che ha lasciato...

Un quartetto d'archi a duemila metri

In dieci giorni quattro grandi appuntamenti dedicati a generi tra...

Andrea Motis, nuova stella nel firmamento jazz

Oggi a Malga Tassulla la ventenne cantante, trombettista e...

Andrea Motis, tutto il talento di una nuova stella

Torna il grande jazz internazionale al festival I Suoni delle...

Grant Lee Phillips ispirato dalla natura trentina

Nel concerto per I Suoni delle Dolomiti a Malga Canvere in Val di...

Chitarra e sassofono per una musica senza confini

Sopra Passo San Pellegrino per I Suoni delle Dolomiti si esibiscono...

Grant - Lee Phillips musica tra sogno e poesia

Dopo il mito Graham Nash, I Suoni delle Dolomiti propongono un'altra...

Dal 2019 una nuova avventura targata Team Trentino Gresini MotoE

mer, 10.10.2018

Oggi a Trento, nella spettacolare location di Palazzo delle Albere, è stato presentato il nuovo progetto MotoE che conterà anche di una partnership...

Leggi tutto ...

LE BELLEZZE DEL TRENTINO SVELATE DA “NIAGARA”

gio, 27.09.2018

Nel nuovo programma di Licia Colò una serie di inserti e servizi dalle valli trentine e dal Muse

Leggi tutto ...

UNO SPAZIO TRENTINO NEL MUSEO DEL PAPA MONTANARO

ven, 21.09.2018

Il santuario-museo Jana Pawla II di Cracovia è il più importante complesso al mondo dedicato alla figura e all’opera di San Giovanni Paolo II....

Leggi tutto ...

Presentato il palinsesto del primo Festival dello Sport

mer, 12.09.2018

Organizzato da La Gazzetta dello Sport e Trentino è in programma dall'11 al 14  ottobre a Trento. Tema della prima edizione: Il Record. Più di...

Leggi tutto ...

A Madonna di Campiglio l’8a Conferenza Internazionale dei Geoparchi...

gio, 06.09.2018

Dall’11 al 14 settembre, migliaia di delegati UNESCO provenienti da tutto il mondo si riuniranno per parlare di Geoparchi, ambiente e sviluppo...

Leggi tutto ...

I Suoni si concludono con un messaggio di pace

sab, 01.09.2018

L'evento E intanto si suona, ideato da Mario Brunello e Alessandro Baricco, ha chiuso l'edizione 2018 del festival e insieme un percorso di quattro...

Leggi tutto ...

La musica, la guerra, la pace, un unico racconto corale e orchestrale

mar, 28.08.2018

L’edizione 2018 del festival I Suoni delle Dolomiti si conclude in Valsugana ad Arte Sella con il progetto speciale “E intanto si suona”,...

Leggi tutto ...

Dakhabrakha e le frontiere musicali d'Europa

sab, 25.08.2018

Il penultimo appuntamento de I Suoni delle Dolomiti propone questo quartetto ucraino che ama definire quanto crea un ethno-chaos. In realtà si...

Leggi tutto ...

Teresa Salgueiro, quando i sogni diventano musica

ven, 24.08.2018

Nella cornice di Camp Centener sopra Madonna di Campiglio l’artista si è esibita per I Suoni delle Dolomiti in un intenso concerto nel quale ha...

Leggi tutto ...

Teresa Salgueiro, sogno e poesia tra le vette

mar, 21.08.2018

A I Suoni delle Dolomiti ritorna un’artista che ha lasciato impronte indelebili con la sua voce unica, sensibile e tessitrice di ambientazioni...

Leggi tutto ...

Un quartetto d'archi a duemila metri

lun, 20.08.2018

In dieci giorni quattro grandi appuntamenti dedicati a generi tra loro diversi per concludere il festival I Suoni delle Dolomiti. Mercoledì 22...

Leggi tutto ...

Andrea Motis, nuova stella nel firmamento jazz

lun, 20.08.2018

Oggi a Malga Tassulla la ventenne cantante, trombettista e compositrice catalana ha proposto ad un pubblico di oltre 1000 spettatori il proprio mondo...

Leggi tutto ...

Andrea Motis, tutto il talento di una nuova stella

mar, 14.08.2018

Torna il grande jazz internazionale al festival I Suoni delle Dolomiti grazie a questa ventenne cantante, trombettista e compositrice catalana che ha...

Leggi tutto ...

Grant Lee Phillips ispirato dalla natura trentina

mar, 07.08.2018

Nel concerto per I Suoni delle Dolomiti a Malga Canvere in Val di Fiemme il cantautore americano ha proposto al numeroso pubblico diversi brani del...

Leggi tutto ...

Chitarra e sassofono per una musica senza confini

mar, 07.08.2018

Sopra Passo San Pellegrino per I Suoni delle Dolomiti si esibiscono due artisti ungheresi che attingono al vasto patrimonio di tradizioni e storie...

Leggi tutto ...

Grant - Lee Phillips musica tra sogno e poesia

ven, 03.08.2018

Dopo il mito Graham Nash, I Suoni delle Dolomiti propongono un'altra stella della scena sonora americana e internazionale. Martedì 7 agosto a Malga...

Leggi tutto ...

Cultura