LA RINCORSA OLIMPICA PARTIRÀ DA FOLGARIA

Il Trentino sarà la casa estiva degli azzurri del nuovo ct Ettore Messina A giugno, sull’Alpe Cimbra, il commissario tecnico dell’Italia dirigerà i suoi primi allenamenti in vista dell’attesissimo torneo preolimpico di luglio, nel quale gli azzurri cercheranno di guadagnarsi il pass per le Olimpiadi di Rio de Janeiro. Un importante banco di prova sarà rappresentato dalla Trentino Basket Cup

Condizioni climatiche ideali, bellezze naturali e qualità delle infrastrutture alberghiere e sportive anche quest'estate spingeranno numerose squadre di club e Nazionali in Trentino per una preparazione di alto livello. A raggiungere la nostra provincia non saranno solamente i top club di calcio, ma anche la selezione azzurra di basket, in procinto di ossigenarsi, in estate, in una località che ha dimostrato negli ultimi anni di possedere tutti i requisiti per ospitare collegiali di qualità. Folgaria è infatti pronta ad accogliere nuovamente la selezione del nuovo commissario tecnico Ettore Messina. Grazie alla collaborazione fra la Federazione italiana di basket e il Trentino, per il quinto anno consecutivo la squadra azzurra si preparerà sull’Altopiano di Folgaria, dove, nel mese di giugno, troverà le condizioni ideali per lavorare al meglio in vista del torneo preolimpico, in programma dal 5 all’11 luglio, un appuntamento particolarmente atteso e importante, considerato che metterà in palio gli ultimi pass per le Olimpiadi di Rio de Janeiro.

Folgaria vive l’appuntamento con grande attesa, confermando la propria vocazione di località adatta ad ospitare la pallacanestro che conta, status guadagnato in passato con i ritiri di Stefanel Trieste, Knorr Bologna, Benetton Treviso e squadre di altri stati come Panathinaikos e Olimpiakos. Eredità delle frequentazioni del grande basket, è il «Folgaria Basketball Camp», evento che celebrerà la sua 29ª edizione e che vedrà l’adesione, nella formula “vacanza + basket + campioni”, di centinaia di ragazzi provenienti da ogni regione.

Al termine del ritiro gli azzurri si sposteranno a Trento per partecipare alla Trentino Basket Cup, appuntamento in programma nella seconda metà di giugno al PalaTrento, un evento organizzato da Trentino Marketing, Apt di Trento, Monte Bondone e Valle dei Laghi, Aquila Basket, Asis e Comune di Trento. Il torneo, giunto alla 5ª edizione, sarà particolarmente importante, visto che Messina potrà testare la condizione degli azzurri in un test di alto livello ad un paio di settimane di distanza dal preolimpico.

 

Nello stesso periodo dell’anno altre località del Trentino avranno l’onore di ospitare club e Nazionali di primissima fascia di altre discipline sportive: dalla Nazionale italiana di pallavolo, ormai di casa a Cavalese, in Val di Fiemme, ai top team di calcio, Napoli (a Dimaro Folgarida) e Fiorentina (a Moena) in primis.

 

Grandi Nazionali che, anche nei mesi invernali, scelgono il Trentino come base operativa per la propria preparazione. A dicembre è toccato agli slalomisti norvegesi, compreso il fenomeno del momento Henrik Kristoffersen, toccare con mano la qualità dei tracciati delle skiarea trentine, grazie alla consolidata partnership tra il Norway Ski Team e l’Altopiano della Paganella, ormai da anni la base europea per gli allenamenti della forte selezione scandinava. Nei primi giorni del 2016 sono stati gli slalomisti azzurri, tra i quali Gross, Moelgg, Thaler e Razzoli a scegliere la pista Aloch di Pozza di Fassa per preparare le successive gare di Coppa del Mondo, mentre nel mese di ottobre fu la Russia a svolgere una fase della propria preparazione a secco sul Garda trentino. Infine l’Austria. Constatate nel corso della recente tappa di Coppa Europa l’ottima sciabilità della pista Salizzona di Folgaria e la qualità dell’organizzazione, anche la fortissima selezione austriaca ha scelto di “sposare” il Trentino. I gigantisti Philipp Schörghofer, Christof Nösig, Roland Leitinger, Stefan Brennsteiner e Thomas Hettegger si sono allenati infatti sull’Alpe Cimbra, alla ricerca della miglior condizione in vista dei prossimi appuntamenti di Coppa del Mondo.

 

A ribadire la vocazione sportiva del Trentino i numerosi eventi di caratura internazionale che stanno caratterizzando i mesi invernali. Dalla 3Tre di Madonna di Campiglio al Tour de Ski, fino alla Ciaspolada e alla recente tappa della Coppa Europa di sci alpino a Folgaria. Appuntamenti di spessore che proseguiranno anche nelle prossime settimane: in vetrina il Trofeo Topolino di sci nordico, quello di sci alpino, la Marcialonga, la Coppa del Mondo di combinata nordica e il World Rookie Tour.

Eventi sportivi di alto livello che sono resi possibili da una preparazione ottimale dei tracciati, che consentono una sciabilità perfetta anche a tutti gli appassionati di sci che scelgono le principali skiarea del Trentino per le proprie vacanze sulla neve. Grazie alla recente nevicata, agli impianti di innevamento programmato e al lavoro incessante degli addetti delle società impiantistiche, la quasi totalità delle piste sono infatti perfettamente fruibili dagli amanti dello sci.



Vedi anche ...

269 risultati

UNO SPAZIO TRENTINO NEL MUSEO DEL PAPA MONTANARO

Il santuario-museo Jana Pawla II di Cracovia è il più importante...

Presentato il palinsesto del primo Festival dello Sport

Organizzato da La Gazzetta dello Sport e Trentino è in programma...

A Madonna di Campiglio l’8a Conferenza Internazionale dei Geoparchi...

Dall’11 al 14 settembre, migliaia di delegati UNESCO provenienti da...

I Suoni si concludono con un messaggio di pace

L'evento E intanto si suona, ideato da Mario Brunello e Alessandro...

La musica, la guerra, la pace, un unico racconto corale e orchestrale

L’edizione 2018 del festival I Suoni delle Dolomiti si conclude in...

Dakhabrakha e le frontiere musicali d'Europa

Il penultimo appuntamento de I Suoni delle Dolomiti propone questo...

Gli azzurri del basket da sabato in ritiro a Pinzolo

Sono 15 gli atleti convocati nell’ambito turistico Madonna di...

Promozione dell'autunno al via

Natura, cultura ed enogastronomia al centro delle molte proposte,...

Teresa Salgueiro, quando i sogni diventano musica

Nella cornice di Camp Centener sopra Madonna di Campiglio l’artista...

Teresa Salgueiro, sogno e poesia tra le vette

A I Suoni delle Dolomiti ritorna un’artista che ha lasciato...

Un quartetto d'archi a duemila metri

In dieci giorni quattro grandi appuntamenti dedicati a generi tra...

Andrea Motis, nuova stella nel firmamento jazz

Oggi a Malga Tassulla la ventenne cantante, trombettista e...

Andrea Motis, tutto il talento di una nuova stella

Torna il grande jazz internazionale al festival I Suoni delle...

Chitarra e sassofono per una musica senza confini

Sopra Passo San Pellegrino per I Suoni delle Dolomiti si esibiscono...

Grant Lee Phillips ispirato dalla natura trentina

Nel concerto per I Suoni delle Dolomiti a Malga Canvere in Val di...

Grant - Lee Phillips musica tra sogno e poesia

Dopo il mito Graham Nash, I Suoni delle Dolomiti propongono un'altra...

UNO SPAZIO TRENTINO NEL MUSEO DEL PAPA MONTANARO

ven, 21.09.2018

Il santuario-museo Jana Pawla II di Cracovia è il più importante complesso al mondo dedicato alla figura e all’opera di San Giovanni Paolo II....

Leggi tutto ...

Presentato il palinsesto del primo Festival dello Sport

mer, 12.09.2018

Organizzato da La Gazzetta dello Sport e Trentino è in programma dall'11 al 14  ottobre a Trento. Tema della prima edizione: Il Record. Più di...

Leggi tutto ...

A Madonna di Campiglio l’8a Conferenza Internazionale dei Geoparchi...

gio, 06.09.2018

Dall’11 al 14 settembre, migliaia di delegati UNESCO provenienti da tutto il mondo si riuniranno per parlare di Geoparchi, ambiente e sviluppo...

Leggi tutto ...

I Suoni si concludono con un messaggio di pace

sab, 01.09.2018

L'evento E intanto si suona, ideato da Mario Brunello e Alessandro Baricco, ha chiuso l'edizione 2018 del festival e insieme un percorso di quattro...

Leggi tutto ...

La musica, la guerra, la pace, un unico racconto corale e orchestrale

mar, 28.08.2018

L’edizione 2018 del festival I Suoni delle Dolomiti si conclude in Valsugana ad Arte Sella con il progetto speciale “E intanto si suona”,...

Leggi tutto ...

Dakhabrakha e le frontiere musicali d'Europa

sab, 25.08.2018

Il penultimo appuntamento de I Suoni delle Dolomiti propone questo quartetto ucraino che ama definire quanto crea un ethno-chaos. In realtà si...

Leggi tutto ...

Gli azzurri del basket da sabato in ritiro a Pinzolo

ven, 24.08.2018

Sono 15 gli atleti convocati nell’ambito turistico Madonna di Campiglio Pinzolo Val Rendena, nuova sede ufficiale del raduno estivo degli azzurri,...

Leggi tutto ...

Promozione dell'autunno al via

ven, 24.08.2018

Natura, cultura ed enogastronomia al centro delle molte proposte, costruite con le Apt di ambito e i Consorzi turistici, e volte a riconfermare un...

Leggi tutto ...

Teresa Salgueiro, quando i sogni diventano musica

ven, 24.08.2018

Nella cornice di Camp Centener sopra Madonna di Campiglio l’artista si è esibita per I Suoni delle Dolomiti in un intenso concerto nel quale ha...

Leggi tutto ...

Teresa Salgueiro, sogno e poesia tra le vette

mar, 21.08.2018

A I Suoni delle Dolomiti ritorna un’artista che ha lasciato impronte indelebili con la sua voce unica, sensibile e tessitrice di ambientazioni...

Leggi tutto ...

Un quartetto d'archi a duemila metri

lun, 20.08.2018

In dieci giorni quattro grandi appuntamenti dedicati a generi tra loro diversi per concludere il festival I Suoni delle Dolomiti. Mercoledì 22...

Leggi tutto ...

Andrea Motis, nuova stella nel firmamento jazz

lun, 20.08.2018

Oggi a Malga Tassulla la ventenne cantante, trombettista e compositrice catalana ha proposto ad un pubblico di oltre 1000 spettatori il proprio mondo...

Leggi tutto ...

Andrea Motis, tutto il talento di una nuova stella

mar, 14.08.2018

Torna il grande jazz internazionale al festival I Suoni delle Dolomiti grazie a questa ventenne cantante, trombettista e compositrice catalana che ha...

Leggi tutto ...

Chitarra e sassofono per una musica senza confini

mar, 07.08.2018

Sopra Passo San Pellegrino per I Suoni delle Dolomiti si esibiscono due artisti ungheresi che attingono al vasto patrimonio di tradizioni e storie...

Leggi tutto ...

Grant Lee Phillips ispirato dalla natura trentina

mar, 07.08.2018

Nel concerto per I Suoni delle Dolomiti a Malga Canvere in Val di Fiemme il cantautore americano ha proposto al numeroso pubblico diversi brani del...

Leggi tutto ...

Grant - Lee Phillips musica tra sogno e poesia

ven, 03.08.2018

Dopo il mito Graham Nash, I Suoni delle Dolomiti propongono un'altra stella della scena sonora americana e internazionale. Martedì 7 agosto a Malga...

Leggi tutto ...

Turismo