LA NAZIONALE DI HOCKEY LAVORA AL PALAGHIACCIO

Fino al 17 aprile l’Italia di coach Stefan Mair si allenerà a Trento Per il giovane e rinnovato Blue Team ben dieci sedute nell’impianto di via Fersina per preparare nei dettagli gli imminenti Campionati Mondiali di Divisione I, in programma a fine mese a Katowice. Tra i convocati anche quattro giocatori trentini

Dieci sedute d’allenamento per preparare nei minimi dettagli i prossimi appuntamenti ufficiali che attenderanno la Nazionale italiana di hockey su ghiaccio. Questo il menù che attende gli azzurri fino a domenica 17 aprile, giorno in cui si concluderà il raduno di Bernard e compagni a Trento, località particolarmente apprezzata dai vertici federali e scelta già lo scorso anno come sede di un incontro amichevole con il Kazakistan. La presenza dell’Italia, giunta nella giornata di ieri all’ombra del Bondone e immediatamente scesa sul ghiaccio dell’impianto di via Fersina agli ordini di coach Stefan Mair, conferma la vocazione del nostro territorio ad ospitare le selezioni azzurre e l’arrivo del Blue Team precederà solamente di qualche mese il ritorno in Trentino delle Nazionali di volley e di basket, anche quest’anno pronte ad ossigenarsi e a preparare i prossimi appuntamenti ufficiali a Cavalese e Folgaria.

«Questa partnership rafforza ulteriormente il legame tra i colori azzurri e il Trentino – spiega Maurizio Rossini, amministratore unico di Trentino Marketing – Dopo una stagione invernale caratterizzata dagli allenamenti nelle nostre skiarea delle Nazionali di sci alpino di Austria, Norvegia e Italia e in attesa di ritrovare i grandi campioni del basket e del volley, è motivo di orgoglio poter tingere nuovamente di azzurro il nostro territorio».

Il PalaGhiaccio di Trento sarà dunque il trampolino di lancio per l’Italia verso i Campionati Mondiali di Divisione I - Gruppo A, in programma in Polonia dal 23 al 29 aprile. La Nazionale sarà impegnata alla Spodek Arena di Katowice, dove affronterà compagini agguerrite che cercheranno di contendere agli azzurri i due posti in palio per i Campionati Mondiali di Top Division, in programma a Parigi e Colonia nel 2017. Avversarie dell’Italia saranno la Polonia, la Slovenia, l’Austria, il Giappone e la Corea del Sud.

«Eravamo già stati a Trento in passato - spiega Tommaso Teofoli, consigliere federale settore hockey - ed essendoci trovati particolarmente bene abbiamo scelto di ripetere quest’esperienza in una fase molto delicata della stagione, alla vigilia di un appuntamento di grande importanza. Si tratta di una Nazionale molto diversa rispetto al passato, che ha inaugurato un nuovo progetto legato ai giovani che speriamo possa regalarci in futuro grandi soddisfazioni».

«Una Nazionale giovane e con ragazzi dalle grandi motivazioni – conferma il coach Stefan Mair – Abbiamo dovuto far fronte a qualche rinuncia e a qualche infortunio, alcuni giocatori si aggregheranno più avanti ma intanto portiamo avanti questa delicata fase di preparazione, cercando di dare la possibilità di giocarsi le proprie carte a quei giocatori che si sono messi in luce nei rispettivi campionati. Tra questi anche il trentino Davide Conci, reduce da una stagione positiva in serie B con la maglia del Pergine: vogliamo elementi motivati, che portino entusiasmo ed intensità durante gli allenamenti».

«La nostra società sta investendo tutte le risorse sul settore giovanile – aggiunge Maurizio Riganti, presidente dell’Hockey Club Trento – perché riteniamo sia fondamentale avere delle basi solide sulle quali lavorare in futuro. Ci siamo affidati ad uno staff tecnico di alto livello e quando riterremo di essere pronti e ci saranno tutte le condizioni, allora allestiremo una prima squadra per completare il percorso e compiere un ulteriore passo in avanti. Per il momento la nostra prima squadra è la Nazionale e siamo orgogliosi di poterla ospitare nel nostro impianto e di regalare a tutti i tesserati l’occasione di ammirare dal vivo gli allenamenti degli azzurri».

Alla conferenza stampa di presentazione del raduno a Trento dell’Italia sono intervenuti anche il capitano Anton Bernard e il fassano Stefano Marchetti, uno dei quattro trentini presenti, assieme al fratello Michele, a Davide Conci e a Martin Castlunger.

«Mi complimento con la città di Trento per l’intuizione di ospitare nuovamente l’Italia - ha concluso Sergio Anesi, membro della giunta nazionale del Coni e responsabile del settore velocità della Fisg - Il Coni guarda con grande attenzione alla crescita del movimento hockeistico con la speranza che anche questa disciplina sportiva riesca a guadagnarsi il pass per le Olimpiadi».



Vedi anche ...

246 risultati

La magia della musica e l'incanto del circo

Ai piedi delle Dolomiti di Brenta i Suoni delle Dolomiti hanno...

Gidon Kremer, la Kremerata, il circo e il cinema, tutto "Con Amore"

La Campiglio Special Week del festival I Suoni delle Dolomiti si...

Gidon Kremer e Avi Avital, due star tra le vette

I Suoni delle Dolomiti, duplice appuntamento mercoledì 18 luglio. A...

Una terra da scoprire "ad occhi chiusi"

Il progetto promosso in collaborazione con l'Unione Italiana Ciechi...

La Primavera Juventus a San Lorenzo - Dorsino

  La formazione giovanile della Juventus ha scelto per il...

Quando Europa e Africa si incontrano accadono grandi cose

Annullata  per la pioggia l'Alba delle Dolomiti. Maria Pia de...

Tra le Dolomiti di Brenta un festival nel festival

 I Suoni delle Dolomiti entrano nel vivo con la “Campiglio...

L'estate nelle Dolomiti trentine a Sereno Variabile

Le novità dell’estate nelle Dolomiti trentine, nei territori delle...

Bandakadabra, una travolgente musica in quota

  L’alpeggio sopra il Lago di Tovel si trasforma in una...

I Suoni delle Dolomiti hanno ricordato Paolo Manfrini

Sulle praterie alpine di Passo Lavazé in Val di Fiemme un concerto...

Storie mediterranee all'alba delle Dolomiti

  Sicuramente uno degli appuntamenti più suggestivi e attesi,...

Dinamismo e tecnica musicale tutti al femminile

Torna il grande jazz internazionale a I Suoni delle Dolomiti con...

Marchio Qualità Trentino, il paniere si amplia

Giunge al terzo anno il progetto finalizzato ad incentivare il...

Musica e parole nel cuore delle Dolomiti

In più di 2000 sono saliti al Rifugio Giovanni Pedrotti alla Rosetta...

Il mondo dell'alpeggio protagonista dell'estate

Latte di montagna, gelato, burro e formaggi saranno ancora una volta...

Trentino, oltre 8000 km da pedalare in libertà

Un territorio dove si possono praticare tutte le specialità della...

La magia della musica e l'incanto del circo

dom, 22.07.2018

Ai piedi delle Dolomiti di Brenta i Suoni delle Dolomiti hanno proposto la prima mondiale del concerto - evento “Con amore”. Protagonisti...

Leggi tutto ...

Gidon Kremer, la Kremerata, il circo e il cinema, tutto "Con Amore"

gio, 19.07.2018

La Campiglio Special Week del festival I Suoni delle Dolomiti si conclude ai piedi delle Dolomiti di Brenta con la prima mondiale “Con amore”....

Leggi tutto ...

Gidon Kremer e Avi Avital, due star tra le vette

mar, 17.07.2018

I Suoni delle Dolomiti, duplice appuntamento mercoledì 18 luglio. A Madonna di Campiglio nella prestigiosa location del Salone Hofer, il grande...

Leggi tutto ...

Una terra da scoprire "ad occhi chiusi"

mar, 17.07.2018

Il progetto promosso in collaborazione con l'Unione Italiana Ciechi è finalizzato a far vivere il Trentino e il suo patrimonio naturale e culturale...

Leggi tutto ...

La Primavera Juventus a San Lorenzo - Dorsino

mar, 17.07.2018

  La formazione giovanile della Juventus ha scelto per il secondo anno la località delle Giudicarie. Allenamenti quotidiani a porte aperte e...

Leggi tutto ...

Quando Europa e Africa si incontrano accadono grandi cose

sab, 14.07.2018

Annullata  per la pioggia l'Alba delle Dolomiti. Maria Pia de Vito e il Burnogualà Large Vocal Ensemble si sono esibiti a metà mattina al...

Leggi tutto ...

Tra le Dolomiti di Brenta un festival nel festival

sab, 14.07.2018

 I Suoni delle Dolomiti entrano nel vivo con la “Campiglio Special Week” – dal 16 al 22 luglio - che ritorna dopo il successo dello scorso...

Leggi tutto ...

L'estate nelle Dolomiti trentine a Sereno Variabile

ven, 13.07.2018

Le novità dell’estate nelle Dolomiti trentine, nei territori delle valli di Fiemme, Fassa e Primiero, saranno al centro di due puntate di Sereno...

Leggi tutto ...

Bandakadabra, una travolgente musica in quota

ven, 13.07.2018

  L’alpeggio sopra il Lago di Tovel si trasforma in una coloratissima strada di città un po' balcanica, un po' dell'area del Mississippi e...

Leggi tutto ...

I Suoni delle Dolomiti hanno ricordato Paolo Manfrini

gio, 12.07.2018

Sulle praterie alpine di Passo Lavazé in Val di Fiemme un concerto – omaggio ai grandi nomi del jazz. Protagonista lo Yamanaka Electric Female...

Leggi tutto ...

Storie mediterranee all'alba delle Dolomiti

mer, 11.07.2018

  Sicuramente uno degli appuntamenti più suggestivi e attesi, l'Alba delle Dolomiti conquista ogni anno migliaia di persone per il suo mix...

Leggi tutto ...

Dinamismo e tecnica musicale tutti al femminile

mar, 10.07.2018

Torna il grande jazz internazionale a I Suoni delle Dolomiti con Yamanaka Electric Female Trio che si esibisce in val di Fiemme, luogo simbolo del...

Leggi tutto ...

Marchio Qualità Trentino, il paniere si amplia

lun, 09.07.2018

Giunge al terzo anno il progetto finalizzato ad incentivare il consumo dei prodotti certificati “Qualità Trentino”. Oggi al Muse è stato fatto...

Leggi tutto ...

Musica e parole nel cuore delle Dolomiti

dom, 08.07.2018

In più di 2000 sono saliti al Rifugio Giovanni Pedrotti alla Rosetta - nel cuore delle Pale di San Martino - per ascoltare le musiche proposte da...

Leggi tutto ...

Il mondo dell'alpeggio protagonista dell'estate

mer, 04.07.2018

Latte di montagna, gelato, burro e formaggi saranno ancora una volta al centro di numerose iniziative organizzate nelle malghe in quota e nelle...

Leggi tutto ...

Trentino, oltre 8000 km da pedalare in libertà

mer, 04.07.2018

Un territorio dove si possono praticare tutte le specialità della mountain bike. La "Rete provinciale dei percorsi mtb" include oltre 330 itinerari...

Leggi tutto ...

Turismo