La "musica intuitiva" di Stockhausen e Bouman

Creazione on stage, ma anche improvvisazione, esecuzione di partiture e soprattutto interazione con il pubblico e il paesaggio circostante: protagonisti dell’esibizione di oggi pomeriggio in Val di Fassa il trombettista tedesco Markus Stockhausen e la virtuosa del clarinetto e del corno di bassetto, l’olandese Tara Bouman

A chi ha passato un po' di tempo tra boschi - a qualsiasi altezza e latitudine - e tra crode è certamente capitato di sentire il vento suonare. Magari un attimo tra lo stormire delle foglie, prima che tornasse ad essere fruscio o sussurro o addirittura fragore, ma è accaduto e, come se si fosse trattato di magia, il tempo si è fermato.
Qualcosa di simile è accaduto quest'oggi all'appuntamento de I Suoni delle Dolomiti  a Passo delle Selle, in Val di Fassa, e a renderlo possibile è stata la musica alquanto fuori dagli schemi che hanno proposto due musicisti originali e unici come Markus Stockhausen e Tara Bouman. Lì, nella conca chiusa tra le rocce scure dei Monzoni da un lato e quelle chiare del Costabella dall'altro, il duo si è  cimentato nel suo progetto "Moving sounds" per proporre quella che lo stesso Stockhausen ha definito “musica intuitiva”. Cosa fosse questa musica intuitiva lo si è capito subito con tromba e clarinetto a inseguirsi tra loro e soprattutto a inseguire il suono dell'ambiente. Una sorta di creazione on stage, un po' improvvisazione, un po' esecuzione di partiture ma soprattutto interazione e ricerca di energia e “risposta” - questa l'altra parola chiave nelle spiegazioni del musicista tedesco - nel paesaggio circostante e nel pubblico. Non si è trattato di usare tutto questo come semplice spunto per l'ispirazione ma di un dialogo quasi fisico, fatto di onde sonore, echi, azioni e reazioni.
Attorniati da un pubblico molto numeroso che è salito a piedi fino all'area circostante il Bergvagabunden Hütte, i due strumentisti sono rimasti in piedi su uno sperone che a sbalzo dominava la valle dei Monzoni ed hanno dato il via al loro "Moving sounds" con "Karen": quasi un richiamo al silenzio e all'attenzione e allo stesso tempo una dichiarazione di quello che si sarebbe poi ascoltato. Ricca di variazioni ritmiche e sonore, in una continua alternanza di silenzi e vibrazioni dell'aria o echi della montagna, si è poi sviluppata "Andrea" sin dagli iniziali squilli di tromba che hanno lasciato lo spazio a un tappeto sonoro in cui prima il clarinetto e quindi il clarinetto basso, suonati da Tara Bouman, si sono mossi pensosi e quasi malinconici. Poi è stato il momento della piccola tromba di Stockhausen, che ha fatto virare la composizione verso il jazz più creativo e ritmi quasi danzanti dal forte sapore mediterraneo. Tutto giocato su dissonanze e profonde vibrazioni è stato il brano "Belfort", che ha in un certo senso preparato il terreno per "Serenade" dalla bucolica trama sonora. Proprio su questa esecuzione Markus Stockhausen si è lanciato in fraseggi mentre il pubblico dipingeva con la voce un fondale di suoni.
Prima dei saluti finali e dei tanti applausi che hanno premiato i due musicisti, c'è stato spazio per un ultimo brano etereo ed essenziale come "Dialog".

 



Ti potrebbe interessare anche ...

111 risultati

A Trento e Rovereto "Urban Trekking" culturali

Passeggiando nel centro di Trento sosta obbligatoria nella iconica...

Cent'anni dopo, Ricordi di guerra, Sguardi di Pace

Fujifilm Italia e Trentino Marketing portano in mostra a Palazzo...

Le fioriture, un affresco firmato "biodiversità"

Da zero a 1500 metri, dalla primavera all'estate, in Trentino si...

I Suoni delle Dolomiti, il meglio della musica e della montagna

Sono venticinque gli appuntamenti ambientati negli scenari più...

Ciak trentino per "Master of Photography"

Il Trentino ospita oggi le riprese della puntata dedicata al tema del...

Trentino: alla scoperta dei Carnevali alpini

All'origine dei riti che a febbraio animano le comunità e le valli...

I presepi artistici della regione messaggeri di pace

23 opere d'arte, realizzate dagli artigiani scultori del Trentino...

Linea Bianca: due puntate "natalizie" dal Trentino

Il conduttore Massimiliano Ossini, affiancato da Giulia Capocchi e...

Per cultura e sci presentazione a Roma

Nell'incontro con i rappresentanti dei media nazionali si è parlato...

Tra i mercatini di Natale si respira la magia della festa

Trento, Rovereto, Levico, Arco sono le tappe di un tour tra colori,...

I “Laghi in festa” si incontrano a Molveno

Prima edizione di quello che diventerà un appuntamento fisso...

Cento auto storiche alla scoperta del territorio

Dal 18 al 21 settembre 108 vetture d’epoca e 220 partecipanti...

Sollima e Carmignola, la grande musica in Valsugana

Sabato 16 e domenica 17 settembre doppio appuntamento ad Artesella...

Héctor Ulises e Roberto Passarella "oltre il tango"

Al rifugio Contrin nel Gruppo della Marmolada assieme a Tania...

Federspiel sette ottoni per un gioco di riflessi in musica

Dalla vicina Austria approdano a I Suoni delle Dolomiti i sette...

BartolomeyBittmann, contaminazioni sonore sulle vette

I Suoni delle Dolomiti tornano nel cuore del Catinaccio con un...

A Trento e Rovereto "Urban Trekking" culturali

mer, 16.05.2018

Passeggiando nel centro di Trento sosta obbligatoria nella iconica piazza Duomo, con la cattedrale romanica, la fontana del Nettuno e le case...

Leggi tutto ...

Cent'anni dopo, Ricordi di guerra, Sguardi di Pace

lun, 23.04.2018

Fujifilm Italia e Trentino Marketing portano in mostra a Palazzo delle Albere a Trento un complesso lavoro fotografico di cinque autori sulla Grande...

Leggi tutto ...

Le fioriture, un affresco firmato "biodiversità"

lun, 26.03.2018

Da zero a 1500 metri, dalla primavera all'estate, in Trentino si susseguono le fioriture di migliaia di specie floristiche, spontanee e coltivate,...

Leggi tutto ...

I Suoni delle Dolomiti, il meglio della musica e della montagna

gio, 15.03.2018

Sono venticinque gli appuntamenti ambientati negli scenari più affascinanti delle Dolomiti trentine. Tra i protagonisti dell'estate 2018 molti i...

Leggi tutto ...

Ciak trentino per "Master of Photography"

ven, 09.02.2018

Il Trentino ospita oggi le riprese della puntata dedicata al tema del paesaggio del primo talent show europeo dedicato alla fotografia prodotto da...

Leggi tutto ...

Trentino: alla scoperta dei Carnevali alpini

mer, 17.01.2018

All'origine dei riti che a febbraio animano le comunità e le valli trentine vi è l'ancestrale rapporto con la natura e i suoi elementi, capaci di...

Leggi tutto ...

I presepi artistici della regione messaggeri di pace

ven, 12.01.2018

23 opere d'arte, realizzate dagli artigiani scultori del Trentino Alto Adige dall'1 gennaio sono esposte per la prima volta al pubblico a Mosca,...

Leggi tutto ...

Linea Bianca: due puntate "natalizie" dal Trentino

gio, 21.12.2017

Il conduttore Massimiliano Ossini, affiancato da Giulia Capocchi e Lino Zani, nel giorno di Natale andranno alla scoperta dell'Alpe Cimbra e dei...

Leggi tutto ...

Per cultura e sci presentazione a Roma

gio, 23.11.2017

Nell'incontro con i rappresentanti dei media nazionali si è parlato dei maggiori eventi culturali in calendario nei prossimi mesi con l'assessore...

Leggi tutto ...

Tra i mercatini di Natale si respira la magia della festa

lun, 30.10.2017

Trento, Rovereto, Levico, Arco sono le tappe di un tour tra colori, musiche e atmosfere particolari, ogni anno ricco di novità, emozioni e sorprese....

Leggi tutto ...

I “Laghi in festa” si incontrano a Molveno

mar, 26.09.2017

Prima edizione di quello che diventerà un appuntamento fisso annuale In Trentino, una tre giorni organizzata da Legambiente, Comune di Molveno,...

Leggi tutto ...

Cento auto storiche alla scoperta del territorio

gio, 14.09.2017

Dal 18 al 21 settembre 108 vetture d’epoca e 220 partecipanti all'ADAC Trentino Classic saranno impegnati in un affascinante percorso a tappe con...

Leggi tutto ...

Sollima e Carmignola, la grande musica in Valsugana

lun, 11.09.2017

Sabato 16 e domenica 17 settembre doppio appuntamento ad Artesella con il violinista Giuliano Carmignola e l'ensemble La Gioiosa Marca per il...

Leggi tutto ...

Héctor Ulises e Roberto Passarella "oltre il tango"

mar, 29.08.2017

Al rifugio Contrin nel Gruppo della Marmolada assieme a Tania Colangeli e Marco di Blasio per un concerto all'insegna della passione e...

Leggi tutto ...

Federspiel sette ottoni per un gioco di riflessi in musica

ven, 25.08.2017

Dalla vicina Austria approdano a I Suoni delle Dolomiti i sette strumentisti di Federspiel. Una brass band capace di unire carica creativa, ironia e...

Leggi tutto ...

BartolomeyBittmann, contaminazioni sonore sulle vette

mer, 23.08.2017

I Suoni delle Dolomiti tornano nel cuore del Catinaccio con un concerto al rifugio Vajolet, venerdì 25 agosto (ore 13), che vede esibirsi due...

Leggi tutto ...

Cultura