La mela protagonista di Linea Verde

In corso le riprese del primo appuntamento stagionale della trasmissione. Daniela Ferolla e Patrizio Roversi, conduttori del popolare programma di RaiUno che racconta le eccellenze dell’agricoltura italiana, sono sul nostro territorio alla scoperta in particolare della filiera della mela. La puntata andrà in onda il 2 ottobre dalle 12.20 alle 13.15. Un’importante vetrina con ascolti che spesso superano il 20% di share

Sono in corso in questi giorni in regione le riprese di Linea Verde, popolare trasmissione domenicale di RaiUno che da oltre mezzo secolo racconta l’agricoltura italiana e le sue eccellenze, con la presenza sul campo dei conduttori Daniela Ferolla e Patrizio Roversi. La troupe del programma è in Trentino-Alto Adige fino a venerdì 16 settembre per registrare la puntata che andrà in onda il 2 ottobre alle 12.20, che sarà la prima della stagione e che sarà dedicata principalmente alla filiera della mela. Il progetto è nato grazie al coinvolgimento di Assomela: «Abbiamo dato adesione con entusiasmo – spiega il direttore di Assomela Alessandro Dalpiaz – alla richiesta di collaborare per realizzare una puntata dedicata all'organizzazione della filiera del melo del Trentino-Alto Adige con protagonisti i suoi consorzi e i loro produttori. La mela e la cooperazione sono esempi a disposizione per incoraggiare quei processi aggregativi necessari all'agricoltura italiana». 

La prima giornata di riprese è stata dedicata al Trentino, con un sorvolo dei territori frutticoli delle zone della Valle dell’Adige, della Val di Non e della Valsugana. Fra gli altri set, passaggi al meleto di varietà Renetta di Tassullo per documentare la raccolta dei frutti e alle celle ipogee Melinda di Mollaro per illustrare la fase dello stoccaggio. Quindi è toccato al lago di Tovel, con intervista alla guida del Parco Naturale Adamello Brenta Gilberto Volcan e al direttore della Federazione provinciale dei consorzi irrigui Lorenzo Cattani. Visitati poi l’azienda sperimentale di Maso Maiano a Cles e un meleto antico a Tuenno, testimone di una frutticoltura storica.  Oggi la troupe si è spostata in Alto Adige, dove le riprese proseguono per offrire una visione articolata e completa del sistema della mela regionale. Il Trentino tornerà poi a essere set della trasmissione domani, con un passaggio al lago di Caldonazzo e riprese alla Fondazione Edmund Mach di San Michele all’Adige, dove, come presso la vicina stazione di Laimburg, si sviluppano tante iniziative orientate a una frutticoltura più sostenibile, alla gestione innovativa del frutteto e all’innovazione varietale.

Non è la prima volta che Linea Verde – che, con dati di share che spesso superano il 20%, propone ai telespettatori un viaggio alla scoperta della biodiversità e del meglio del settore agroalimentare – si interessa al nostro territorio, coordinandosi con Trentino Marketing, regista delle operazioni in collaborazione con le Apt.



Vedi anche ...

246 risultati

La magia della musica e l'incanto del circo

Ai piedi delle Dolomiti di Brenta i Suoni delle Dolomiti hanno...

Gidon Kremer, la Kremerata, il circo e il cinema, tutto "Con Amore"

La Campiglio Special Week del festival I Suoni delle Dolomiti si...

Gidon Kremer e Avi Avital, due star tra le vette

I Suoni delle Dolomiti, duplice appuntamento mercoledì 18 luglio. A...

Una terra da scoprire "ad occhi chiusi"

Il progetto promosso in collaborazione con l'Unione Italiana Ciechi...

La Primavera Juventus a San Lorenzo - Dorsino

  La formazione giovanile della Juventus ha scelto per il...

Quando Europa e Africa si incontrano accadono grandi cose

Annullata  per la pioggia l'Alba delle Dolomiti. Maria Pia de...

Tra le Dolomiti di Brenta un festival nel festival

 I Suoni delle Dolomiti entrano nel vivo con la “Campiglio...

L'estate nelle Dolomiti trentine a Sereno Variabile

Le novità dell’estate nelle Dolomiti trentine, nei territori delle...

Bandakadabra, una travolgente musica in quota

  L’alpeggio sopra il Lago di Tovel si trasforma in una...

I Suoni delle Dolomiti hanno ricordato Paolo Manfrini

Sulle praterie alpine di Passo Lavazé in Val di Fiemme un concerto...

Storie mediterranee all'alba delle Dolomiti

  Sicuramente uno degli appuntamenti più suggestivi e attesi,...

Dinamismo e tecnica musicale tutti al femminile

Torna il grande jazz internazionale a I Suoni delle Dolomiti con...

Marchio Qualità Trentino, il paniere si amplia

Giunge al terzo anno il progetto finalizzato ad incentivare il...

Musica e parole nel cuore delle Dolomiti

In più di 2000 sono saliti al Rifugio Giovanni Pedrotti alla Rosetta...

Il mondo dell'alpeggio protagonista dell'estate

Latte di montagna, gelato, burro e formaggi saranno ancora una volta...

Trentino, oltre 8000 km da pedalare in libertà

Un territorio dove si possono praticare tutte le specialità della...

La magia della musica e l'incanto del circo

dom, 22.07.2018

Ai piedi delle Dolomiti di Brenta i Suoni delle Dolomiti hanno proposto la prima mondiale del concerto - evento “Con amore”. Protagonisti...

Leggi tutto ...

Gidon Kremer, la Kremerata, il circo e il cinema, tutto "Con Amore"

gio, 19.07.2018

La Campiglio Special Week del festival I Suoni delle Dolomiti si conclude ai piedi delle Dolomiti di Brenta con la prima mondiale “Con amore”....

Leggi tutto ...

Gidon Kremer e Avi Avital, due star tra le vette

mar, 17.07.2018

I Suoni delle Dolomiti, duplice appuntamento mercoledì 18 luglio. A Madonna di Campiglio nella prestigiosa location del Salone Hofer, il grande...

Leggi tutto ...

Una terra da scoprire "ad occhi chiusi"

mar, 17.07.2018

Il progetto promosso in collaborazione con l'Unione Italiana Ciechi è finalizzato a far vivere il Trentino e il suo patrimonio naturale e culturale...

Leggi tutto ...

La Primavera Juventus a San Lorenzo - Dorsino

mar, 17.07.2018

  La formazione giovanile della Juventus ha scelto per il secondo anno la località delle Giudicarie. Allenamenti quotidiani a porte aperte e...

Leggi tutto ...

Quando Europa e Africa si incontrano accadono grandi cose

sab, 14.07.2018

Annullata  per la pioggia l'Alba delle Dolomiti. Maria Pia de Vito e il Burnogualà Large Vocal Ensemble si sono esibiti a metà mattina al...

Leggi tutto ...

Tra le Dolomiti di Brenta un festival nel festival

sab, 14.07.2018

 I Suoni delle Dolomiti entrano nel vivo con la “Campiglio Special Week” – dal 16 al 22 luglio - che ritorna dopo il successo dello scorso...

Leggi tutto ...

L'estate nelle Dolomiti trentine a Sereno Variabile

ven, 13.07.2018

Le novità dell’estate nelle Dolomiti trentine, nei territori delle valli di Fiemme, Fassa e Primiero, saranno al centro di due puntate di Sereno...

Leggi tutto ...

Bandakadabra, una travolgente musica in quota

ven, 13.07.2018

  L’alpeggio sopra il Lago di Tovel si trasforma in una coloratissima strada di città un po' balcanica, un po' dell'area del Mississippi e...

Leggi tutto ...

I Suoni delle Dolomiti hanno ricordato Paolo Manfrini

gio, 12.07.2018

Sulle praterie alpine di Passo Lavazé in Val di Fiemme un concerto – omaggio ai grandi nomi del jazz. Protagonista lo Yamanaka Electric Female...

Leggi tutto ...

Storie mediterranee all'alba delle Dolomiti

mer, 11.07.2018

  Sicuramente uno degli appuntamenti più suggestivi e attesi, l'Alba delle Dolomiti conquista ogni anno migliaia di persone per il suo mix...

Leggi tutto ...

Dinamismo e tecnica musicale tutti al femminile

mar, 10.07.2018

Torna il grande jazz internazionale a I Suoni delle Dolomiti con Yamanaka Electric Female Trio che si esibisce in val di Fiemme, luogo simbolo del...

Leggi tutto ...

Marchio Qualità Trentino, il paniere si amplia

lun, 09.07.2018

Giunge al terzo anno il progetto finalizzato ad incentivare il consumo dei prodotti certificati “Qualità Trentino”. Oggi al Muse è stato fatto...

Leggi tutto ...

Musica e parole nel cuore delle Dolomiti

dom, 08.07.2018

In più di 2000 sono saliti al Rifugio Giovanni Pedrotti alla Rosetta - nel cuore delle Pale di San Martino - per ascoltare le musiche proposte da...

Leggi tutto ...

Il mondo dell'alpeggio protagonista dell'estate

mer, 04.07.2018

Latte di montagna, gelato, burro e formaggi saranno ancora una volta al centro di numerose iniziative organizzate nelle malghe in quota e nelle...

Leggi tutto ...

Trentino, oltre 8000 km da pedalare in libertà

mer, 04.07.2018

Un territorio dove si possono praticare tutte le specialità della mountain bike. La "Rete provinciale dei percorsi mtb" include oltre 330 itinerari...

Leggi tutto ...

Enogastronomia