La lunga estate della montagna

A settembre e ottobre ancora giornate da vivere intensamente scegliendo fra tante opportunità tra natura e cultura. Sotto cieli tersi e limpidi, nell’aria più frizzante, si possono raggiungere ancora tante strutture in quota per vivere le emozioni della montagna più autentica, o camminare nei boschi nel pieno dell’esplosione del “foliage”

L’estate in montagna sembra non finire mai, e proprio da fine di settembre ad ottobre inoltrato, le terre alte diventano uno spazio che, a tutte le quote, dispensa suggestioni nuove capaci di coinvolgere tutti i sensi. Ci si muove tra i colori che virano verso le tonalità calde dell'autunno, l'aria più frizzante e limpida che dilata gli orizzonti dietro le vette, il silenzio che avvolge cime e valloni, il blu più intenso del cielo, e, soprattutto, le mille diverse tonalità delle foglie, del giallo, dell’arancio e del rosso, che accendono gli alberi dei boschi. La montagna è il luogo privilegiato per osservare questo mutamento in divenire della natura, ma in realtà è tutto il territorio a riproporsi con nuove opportunità e suggestioni: dalle festose “desmontegade” nelle valli alpine, ai riti della vendemmia o l’allegria delle sagre dedicate ai raccolti di stagione, senza dimenticare l’offerta culturale e artistica di Trento e Rovereto, della rete dei castelli e dei musei, le mostre temporanee e le memorie della Grande Guerra.

L’esperienza più suggestiva rimane tuttavia legata alla montagna e coinvolge i molti rifugi che prolungheranno l’apertura dopo il 20 settembre e fino ad ottobre inoltrato per consentire ad escursionisti e alpinisti di immergersi in questa dimensione più “emozionale” della montagna, camminando sui sentieri, affrontando trekking di più giorni o scalando pareti. Queste aperture sono naturalmente legate alle condizioni meteo e alla quota del rifugio e pertanto è sempre buona regola contattare il gestore prima di programmare un’escursione. Trascorrere una notte in rifugio è di per sé un’esperienza che lascia dentro qualcosa di speciale a prescindere: i ritmi diversi, i dialoghi serali, lo spettacolo dell’alba o del tramonto, improvviso e sempre nuovo.
Anche in autunno, dunque, c’è la possibilità di trascorrere giornate intere in quota camminando da un rifugio all’altro lungo i sentieri più spettacolari delle Dolomiti, Patrimonio Mondiale dell’Unesco, come la celebre “Via delle Bocchette” nel cuore delle Dolomiti di Brenta, o il sentiero del “Viel dal Pan” proprio di fronte ai ghiacciai della Marmolada nelle Dolomiti di Fassa. E ancora, sulle più spettacolari vie ferrate del “Palaronda Trek” nelle Pale di San Martino. Nel solitario gruppo del Lagorai molti rifugi saranno aperti per accogliere chi vorrà osservare lo spettacolo dei larici che, ingiallendo con l’avanzare della stagione, trasformano i versanti di queste montagne in coloratissimi patchwork. Un’emozione da vivere anche a quote più basse, percorrendo facili sentieri adatti a tutta la famiglia, che attraversano le montagne nella valle dell’Adige, in val di Non, nelle Alpi di Ledro, nelle valli Giudicarie.
E nei rifugi che prolungano l’apertura non mancano originali proposte, vacanze a tema e iniziative promosse dai gestori. Nelle Dolomiti di Fassa, il rifugio Roda di Vaèl organizza dall’1 al 2 ottobre un weekend per osservare il cielo in collaborazione con l’Associazione Astrofili Trentini. Il costo è di 52 euro (bambini sotto i 12 anni, 40 euro). Un minicorso per conoscere le principali specie di funghi è invece la proposta del rifugio Erterle alle propaggini del Gruppo del Lagorai nel weekend del 15 e 16 ottobre. La quota di iscrizione (massimo 20 posti) è di 70 euro.
Appuntamenti musicali sono invece in programma il 24 settembre al rifugio Serot, in Lagorai: alle 21, davanti ad un grande falò, si esibirà il Coro Dolomiti. Al rifugio Maria sul Sass Pordoi, la Terrazza sulle Dolomiti, il 15 ottobre si rinnova l’appuntamento con il Simposio Top Wine 2950.

Tutti gli aggiornamenti sull’apertura e sulle iniziative proposte nei rifugi trentini sono disponibili agli indirizzi www.rifugi.visittrentino.it e www.visittrentino.it/eventi-in-rifugio.



Vedi anche ...

345 risultati

28 agricoltori in lizza per il miglior vigneto

Posizione, esposizione, sesto di impianto, forma di coltivazione,...

Festival dello Sport: il mondo della Moda presente con Remo Ruffini e...

A due settimane esatte dall'avvio del Festival dello Sport 2019...

"Sanctuary": la serie tv girata in Trentino sarà trasmessa in sei...

Collaborazioni internazionali per Trentino Film Commission

La Vallagarina celebra il "suo" Marzemino

Dal 10 al 13 ottobre torna “La Vigna Eccellente. Ed è subito...

I Suoni delle Dolomiti salutano il pubblico sotto le Pale di San...

Malika Ayane canta per oltre settemila persone

Per i Suoni finale con Penguin Cafe e Malika Ayane

La 25° edizione del Festival musicale in quota si conclude con due...

Svelato il palinsesto del Festival dello Sport 2019

Alberto Tomba, Franco Baresi, Karl Heinz Rummenigge, Federica...

La cultura musicale dell'Africa tra le Dolomiti

I Chesaba sono un trio tutto ritmo, energia e creatività. Al...

Russian Renaissance, un viaggio nell'anima russa

Ai Suoni delle Dolomiti un gruppo rivelazione che è stato capace di...

Gran finale con Yamandu Costa e Comunicato Samba

Alla Special Week di Madonna di Campiglio protagoniste le due anime...

Festa dell'Uva:riflettori sulla Val di Cembra

L'evento enogastronomico, in programma a Verla di Giovo dal 20 al 22...

Trio in Uno, nuovo capitolo della musica brasiliana

Questo inedito ensemble è ricco di energia e di complicità e sa...

Atmosfere carioca con Bollani e Ferragutti

Per la terza edizione della Campiglio Special Week che esplora la...

Incontro all'alba con la tradizione musicale brasiliana

Questa mattina al Prà Castron di Flavona  nelle Dolomiti di...

Da Mirabassi a Morelenbaum il Brasile nel mondo

Due concerti tra saloni con atmosfere senza tempo e alte quote. Dalle...

L'Opera a 2000 metri premiata da un mare di applausi

Oggi di fronte a oltre 1000 persone è andata in scena una prima...

28 agricoltori in lizza per il miglior vigneto

mar, 08.10.2019

Posizione, esposizione, sesto di impianto, forma di coltivazione, tipo di conduzione e tecniche di gestione dell'interfilare, oltre ad una corretta...

Leggi tutto ...

Festival dello Sport: il mondo della Moda presente con Remo Ruffini e...

gio, 26.09.2019

A due settimane esatte dall'avvio del Festival dello Sport 2019 fervono i preparativi per la seconda edizione in programma a Trento dal 10 al 13...

Leggi tutto ...

"Sanctuary": la serie tv girata in Trentino sarà trasmessa in sei...

mar, 17.09.2019

Collaborazioni internazionali per Trentino Film Commission

Leggi tutto ...

La Vallagarina celebra il "suo" Marzemino

lun, 16.09.2019

Dal 10 al 13 ottobre torna “La Vigna Eccellente. Ed è subito Isera”. Il premio al più bel vigneto di Marzemino e quindi al viticoltore che...

Leggi tutto ...

I Suoni delle Dolomiti salutano il pubblico sotto le Pale di San...

dom, 15.09.2019

Malika Ayane canta per oltre settemila persone

Leggi tutto ...

Per i Suoni finale con Penguin Cafe e Malika Ayane

gio, 12.09.2019

La 25° edizione del Festival musicale in quota si conclude con due grandi artisti che hanno tracciato percorsi creativi sicuramente originali e...

Leggi tutto ...

Svelato il palinsesto del Festival dello Sport 2019

mar, 10.09.2019

Alberto Tomba, Franco Baresi, Karl Heinz Rummenigge, Federica Pellegini, Peter Sagan, Edwin Moses, Paolo Rossi e Christian Vieri. Sono solo alcuni...

Leggi tutto ...

La cultura musicale dell'Africa tra le Dolomiti

lun, 09.09.2019

I Chesaba sono un trio tutto ritmo, energia e creatività. Al Festival i Suoni delle Dolomiti proporranno una elettrizzante celebrazione della musica...

Leggi tutto ...

Russian Renaissance, un viaggio nell'anima russa

ven, 06.09.2019

Ai Suoni delle Dolomiti un gruppo rivelazione che è stato capace di creare un ponte tra la tradizione strumentale di questo grande paese e la grande...

Leggi tutto ...

Gran finale con Yamandu Costa e Comunicato Samba

mer, 04.09.2019

Alla Special Week di Madonna di Campiglio protagoniste le due anime che da sempre si intrecciano e dialogano nella scena sonora del Brasile: le...

Leggi tutto ...

Festa dell'Uva:riflettori sulla Val di Cembra

mar, 03.09.2019

L'evento enogastronomico, in programma a Verla di Giovo dal 20 al 22 settembre, celebra un patrimonio di grande valore sociale, storico e culturale,...

Leggi tutto ...

Trio in Uno, nuovo capitolo della musica brasiliana

mar, 03.09.2019

Questo inedito ensemble è ricco di energia e di complicità e sa combinare il sapore e la spontaneità della musica popolare all'espressività della...

Leggi tutto ...

Atmosfere carioca con Bollani e Ferragutti

lun, 02.09.2019

Per la terza edizione della Campiglio Special Week che esplora la scena musicale brasiliana il grande pianista jazz si esibisce a Malga Brenta Bassa...

Leggi tutto ...

Incontro all'alba con la tradizione musicale brasiliana

dom, 01.09.2019

Questa mattina al Prà Castron di Flavona  nelle Dolomiti di Brenta. Il via alla terza edizione della Campiglio Special Week che per una...

Leggi tutto ...

Da Mirabassi a Morelenbaum il Brasile nel mondo

sab, 31.08.2019

Due concerti tra saloni con atmosfere senza tempo e alte quote. Dalle atmosfere senza tempo del Salone Hofer a Madonna di Campiglio (2 settembre, ore...

Leggi tutto ...

L'Opera a 2000 metri premiata da un mare di applausi

sab, 31.08.2019

Oggi di fronte a oltre 1000 persone è andata in scena una prima assoluta de I Suoni delle Dolomiti che hanno portato ai duemila metri di Pian della...

Leggi tutto ...

Famiglia