In Trentino per ritornare al vertice in Europa

Primo collegiale in Val di Fiemme per gli azzurri dell'Italvolley. Tra i 16 convocati i campioni della Diatec Trentino Giannelli, Antonov, Lanza, Mazzone e Colaci. Allenamenti quotidiani aperti al pubblico al Palazzetto "Rosa Bianca". Il tecnico Gianlorenzo Blengini: «Oramai Cavalese è un po' casa nostra»

Non sono solo i grandi club calcistici ad aver scelto il Trentino per il proprio ritiro estivo. In questa settimana, infatti, ha fatto ritorno in Val di Fiemme anche la Nazionale italiana di Pallavolo per preparare i prossimi appuntamenti internazionali in programma a settembre.

La Fipav ha scelto ancora una volta il territorio della provincia più sportiva d'Italia che offre infrastrutture e servizi di ottimo livello, oltre a condizioni climatiche ideali per svolgere l'intenso programma di allenamenti predisposto dal CT Gianlorenzo Blengini. Prima della nazionale maschile, anche le azzurre dell'Italvolley hanno svolto un periodo di preparazione a Cavalese.

Agli ordini di Blengini e del suo staff un primo gruppo di atleti è al lavoro fino a domenica 9 luglio.

I sedici convocati per questo collegiale sono gli alzatori Simone Giannelli (Diatec Trentino) e Luca Spirito (Bunge Ravenna); gli attaccanti Giulio Sabbi (Exprivia Molfetta), Luca Vettori (Azimut Modena), Ivan Zaytsev (Sir Safety Conad Perugia), Oleg Antonov (Diatec Trentino), Filippo Lanza (Diatec Trentino), Luigi Randazzo (Calzedonia Verona), Iacopo Botto (Gi Group Monza) e Tiziano Mazzone (Diatec Trentino); i centrali Matteo Piano (Azimut Modena), Davide Candellaro (Cucine Lube Civitanova), Fabio Ricci (Bunge Ravenna) e Daniele Mazzone (Diatec Trentino); i liberi Massimo Colaci (Diatec Trentino) e Fabio Balaso (Kioene Padova). Rispetto all'organico utilizzato nel corso della World League sono assenti Simone Buti e Luca Pesaresi a cui il CT ha preferito dare qualche giorno di riposo in più.

“Siamo molto felici di essere nuovamente qui in Val di Fiemme a preparare la seconda parte della stagione", dichiara Gianlorenzo Blengini che aggiunge: "in questa località troviamo da sempre le migliori condizioni possibili per lavorare oltre che un'accoglienza davvero calorosa. Ogni qualvolta veniamo da queste parti sentiamo l’affetto della gente, ma allo stesso tempo percepiamo la professionalità dei numerosi addetti ai lavori che ci permettono di allenarci al meglio. Oramai Cavalese è un po’ casa nostra e siamo davvero entusiasti di poter trascorrere qui i giorni della nostra preparazione”.

Il programma che si concluderà il 12 agosto prevede allenamenti giornalieri al Palazzetto dello sport "Rosa Bianca" (aperti al pubblico), ai quali si affiancheranno alcuni incontri amichevoli. Non mancheranno le occasioni di contorno dedicate ai tifosi grandi e piccoli.

L'appuntamento clou del 2017 per i ragazzi del CT Blengini sono i Campionati Europei in programma a fine agosto in Polonia. L'obiettivo è migliorare il terzo posto ottenuto nel 2015.



Vedi anche ...

269 risultati

UNO SPAZIO TRENTINO NEL MUSEO DEL PAPA MONTANARO

Il santuario-museo Jana Pawla II di Cracovia è il più importante...

Presentato il palinsesto del primo Festival dello Sport

Organizzato da La Gazzetta dello Sport e Trentino è in programma...

A Madonna di Campiglio l’8a Conferenza Internazionale dei Geoparchi...

Dall’11 al 14 settembre, migliaia di delegati UNESCO provenienti da...

I Suoni si concludono con un messaggio di pace

L'evento E intanto si suona, ideato da Mario Brunello e Alessandro...

La musica, la guerra, la pace, un unico racconto corale e orchestrale

L’edizione 2018 del festival I Suoni delle Dolomiti si conclude in...

Dakhabrakha e le frontiere musicali d'Europa

Il penultimo appuntamento de I Suoni delle Dolomiti propone questo...

Gli azzurri del basket da sabato in ritiro a Pinzolo

Sono 15 gli atleti convocati nell’ambito turistico Madonna di...

Promozione dell'autunno al via

Natura, cultura ed enogastronomia al centro delle molte proposte,...

Teresa Salgueiro, quando i sogni diventano musica

Nella cornice di Camp Centener sopra Madonna di Campiglio l’artista...

Teresa Salgueiro, sogno e poesia tra le vette

A I Suoni delle Dolomiti ritorna un’artista che ha lasciato...

Un quartetto d'archi a duemila metri

In dieci giorni quattro grandi appuntamenti dedicati a generi tra...

Andrea Motis, nuova stella nel firmamento jazz

Oggi a Malga Tassulla la ventenne cantante, trombettista e...

Andrea Motis, tutto il talento di una nuova stella

Torna il grande jazz internazionale al festival I Suoni delle...

Chitarra e sassofono per una musica senza confini

Sopra Passo San Pellegrino per I Suoni delle Dolomiti si esibiscono...

Grant Lee Phillips ispirato dalla natura trentina

Nel concerto per I Suoni delle Dolomiti a Malga Canvere in Val di...

Grant - Lee Phillips musica tra sogno e poesia

Dopo il mito Graham Nash, I Suoni delle Dolomiti propongono un'altra...

UNO SPAZIO TRENTINO NEL MUSEO DEL PAPA MONTANARO

ven, 21.09.2018

Il santuario-museo Jana Pawla II di Cracovia è il più importante complesso al mondo dedicato alla figura e all’opera di San Giovanni Paolo II....

Leggi tutto ...

Presentato il palinsesto del primo Festival dello Sport

mer, 12.09.2018

Organizzato da La Gazzetta dello Sport e Trentino è in programma dall'11 al 14  ottobre a Trento. Tema della prima edizione: Il Record. Più di...

Leggi tutto ...

A Madonna di Campiglio l’8a Conferenza Internazionale dei Geoparchi...

gio, 06.09.2018

Dall’11 al 14 settembre, migliaia di delegati UNESCO provenienti da tutto il mondo si riuniranno per parlare di Geoparchi, ambiente e sviluppo...

Leggi tutto ...

I Suoni si concludono con un messaggio di pace

sab, 01.09.2018

L'evento E intanto si suona, ideato da Mario Brunello e Alessandro Baricco, ha chiuso l'edizione 2018 del festival e insieme un percorso di quattro...

Leggi tutto ...

La musica, la guerra, la pace, un unico racconto corale e orchestrale

mar, 28.08.2018

L’edizione 2018 del festival I Suoni delle Dolomiti si conclude in Valsugana ad Arte Sella con il progetto speciale “E intanto si suona”,...

Leggi tutto ...

Dakhabrakha e le frontiere musicali d'Europa

sab, 25.08.2018

Il penultimo appuntamento de I Suoni delle Dolomiti propone questo quartetto ucraino che ama definire quanto crea un ethno-chaos. In realtà si...

Leggi tutto ...

Gli azzurri del basket da sabato in ritiro a Pinzolo

ven, 24.08.2018

Sono 15 gli atleti convocati nell’ambito turistico Madonna di Campiglio Pinzolo Val Rendena, nuova sede ufficiale del raduno estivo degli azzurri,...

Leggi tutto ...

Promozione dell'autunno al via

ven, 24.08.2018

Natura, cultura ed enogastronomia al centro delle molte proposte, costruite con le Apt di ambito e i Consorzi turistici, e volte a riconfermare un...

Leggi tutto ...

Teresa Salgueiro, quando i sogni diventano musica

ven, 24.08.2018

Nella cornice di Camp Centener sopra Madonna di Campiglio l’artista si è esibita per I Suoni delle Dolomiti in un intenso concerto nel quale ha...

Leggi tutto ...

Teresa Salgueiro, sogno e poesia tra le vette

mar, 21.08.2018

A I Suoni delle Dolomiti ritorna un’artista che ha lasciato impronte indelebili con la sua voce unica, sensibile e tessitrice di ambientazioni...

Leggi tutto ...

Un quartetto d'archi a duemila metri

lun, 20.08.2018

In dieci giorni quattro grandi appuntamenti dedicati a generi tra loro diversi per concludere il festival I Suoni delle Dolomiti. Mercoledì 22...

Leggi tutto ...

Andrea Motis, nuova stella nel firmamento jazz

lun, 20.08.2018

Oggi a Malga Tassulla la ventenne cantante, trombettista e compositrice catalana ha proposto ad un pubblico di oltre 1000 spettatori il proprio mondo...

Leggi tutto ...

Andrea Motis, tutto il talento di una nuova stella

mar, 14.08.2018

Torna il grande jazz internazionale al festival I Suoni delle Dolomiti grazie a questa ventenne cantante, trombettista e compositrice catalana che ha...

Leggi tutto ...

Chitarra e sassofono per una musica senza confini

mar, 07.08.2018

Sopra Passo San Pellegrino per I Suoni delle Dolomiti si esibiscono due artisti ungheresi che attingono al vasto patrimonio di tradizioni e storie...

Leggi tutto ...

Grant Lee Phillips ispirato dalla natura trentina

mar, 07.08.2018

Nel concerto per I Suoni delle Dolomiti a Malga Canvere in Val di Fiemme il cantautore americano ha proposto al numeroso pubblico diversi brani del...

Leggi tutto ...

Grant - Lee Phillips musica tra sogno e poesia

ven, 03.08.2018

Dopo il mito Graham Nash, I Suoni delle Dolomiti propongono un'altra stella della scena sonora americana e internazionale. Martedì 7 agosto a Malga...

Leggi tutto ...

Vacanza attiva inverno