Il Trentino ritorna "in pista"

Dopo Passo Tonale-Ghiacciaio Presena nel weekend impianti in funzione anche a Madonna di Campiglio-Grostè, a Passo Coe sull’Alpe Cimbra e sul Monte Bondone. Da sabato 26 novembre apriranno anche Pampeago-Obereggen, Passo San Pellegrino, San Martino di Castrozza e Paganella

Si ritorna a sciare sulle piste del Trentino. Grazie alle precipitazioni nevose della scorsa settimana e alle temperature rigide che hanno consentito di mettere in funzione i cannoni da neve, sabato 19 novembre nuove località apriranno gli impianti dopo quelli sul Ghiacciaio Presena che, grazie alla quota, ha potuto anticipare tutti già dallo scorso fine settimana.

Tra queste c’è Madonna di Campiglio, anche quest’anno in anticipo tra le stazioni dell’arco alpino. Da sabato si potrà sciare nella zona del Grosté, su piste perfettamente innevate e in un paesaggio tipicamente invernale. Sei gli impianti in funzione da sabato: la cabinovia Grosté 1 e 2, la seggiovia sei posti Grosté, le seggiovie quattro posti Rododendro, Boch e la seggiovia biposto Nube d'Oro con arrivo sci ai piedi ai Fortini al servizio di oltre 10 Km di piste. Riapriranno successivamente sabato 26 novembre. E con l’arrivo di neve e freddo sale l’attesa per l’appuntamento della 3-Tre in programma nella località il 22 dicembre. L’intero tracciato sul celebre Canalone Miramonti è già completamente innevato.

Sull’Alpe Cimbra saranno invece percorribili alcune piste nella zona del’Alpe di Folgaria - Passo Coe e naturalmente saranno nuovamente in funzione gli impianti sul ghiacciaio Presena. Domenica 20 alcune piste saranno agibili sul Monte Bondone.

Le basse temperature in quota hanno favorito l’utilizzo dei cannoni da neve non solo nelle ore notturne, ma anche durante il giorno. Il costante miglioramento tecnologico degli impianti e dei generatori di neve, anche dal punto di vista dei consumi energetici, insieme alla disponibilità di acqua accumulata nei grandi bacini, si può dire strategici, come Lago Montagnoli a Madonna di Campiglio, consentono di produrre più neve, di qualità migliore e in un tempo minore. Un risultato che però non può prescindere dal lavoro quotidiano di centinaia di addetti che si occupano della manutenzione (a cominciare dalla cura del manto erboso nei mesi estivi) e della preparazione ottimale delle piste affidata a snowmaker e gattisti.

«Grazie a quella caduta recentemente in quota - afferma Francesco Bosco, Presidente di ANEF Trentino - ma soprattutto grazie alle nuove tecnologie che oggi consentono di produrre un’ottima neve, in Trentino è possibile aprire la stagione in anticipo. Le tecnologie sono strategiche, ma altrettanto fondamentali sono le professionalità insieme agli investimenti sul fronte dell’innevamento programmato».

Proprio grazie a questo impegno, ma anche confidando sulle nuove nevicate annunciate per il weekend, il numero di impianti e piste in funzione è destinato a crescere ulteriormente a partire da sabato 26 novembre.
È infatti prevista per questa data l’avvio della stagione in alcune skiarea delle Dolomiti. In Val di Fiemme si scierà nello Ski Center Latemar, a Pampeago e Obereggen, mentre a Passo San Pellegrino in Val di Fassa si potrà già percorrere la nuovissima pista “Volata” lunga 2.350 metri per un dislivello di 631 metri.
Gli addetti delle società funiviarie sono al lavoro per aprire in questa data le prime piste anche a San Martino di Castrozza, in zona Col Verde e Tognola e in Paganella.
Per tutti gli altri comprensori, da Folgarida-Marilleva alla Val di Fassa, l’avvio della stagione è fissato per il 3 dicembre.



Vedi anche ...

247 risultati

Gidon Kremer e Avi Avital, due star tra le vette

I Suoni delle Dolomiti, duplice appuntamento mercoledì 18 luglio. A...

Una terra da scoprire "ad occhi chiusi"

Il progetto promosso in collaborazione con l'Unione Italiana Ciechi...

La Primavera Juventus a San Lorenzo - Dorsino

  La formazione giovanile della Juventus ha scelto per il...

Tra le Dolomiti di Brenta un festival nel festival

 I Suoni delle Dolomiti entrano nel vivo con la “Campiglio...

Quando Europa e Africa si incontrano accadono grandi cose

Annullata  per la pioggia l'Alba delle Dolomiti. Maria Pia de...

L'estate nelle Dolomiti trentine a Sereno Variabile

Le novità dell’estate nelle Dolomiti trentine, nei territori delle...

Bandakadabra, una travolgente musica in quota

  L’alpeggio sopra il Lago di Tovel si trasforma in una...

I Suoni delle Dolomiti hanno ricordato Paolo Manfrini

Sulle praterie alpine di Passo Lavazé in Val di Fiemme un concerto...

Storie mediterranee all'alba delle Dolomiti

  Sicuramente uno degli appuntamenti più suggestivi e attesi,...

Dinamismo e tecnica musicale tutti al femminile

Torna il grande jazz internazionale a I Suoni delle Dolomiti con...

Marchio Qualità Trentino, il paniere si amplia

Giunge al terzo anno il progetto finalizzato ad incentivare il...

Musica e parole nel cuore delle Dolomiti

In più di 2000 sono saliti al Rifugio Giovanni Pedrotti alla Rosetta...

Il mondo dell'alpeggio protagonista dell'estate

Latte di montagna, gelato, burro e formaggi saranno ancora una volta...

Trentino, oltre 8000 km da pedalare in libertà

Un territorio dove si possono praticare tutte le specialità della...

Musica e parole nel cuore delle Dolomiti

Al via il primo dei progetti speciali dell'edizione 2018 de I Suoni...

In 3000 per applaudire un travolgente Graham Nash

L'artista da cinquant'anni tra gli esponenti più noti al mondo della...

Gidon Kremer e Avi Avital, due star tra le vette

mar, 17.07.2018

I Suoni delle Dolomiti, duplice appuntamento mercoledì 18 luglio. A Madonna di Campiglio nella prestigiosa location del Salone Hofer, il grande...

Leggi tutto ...

Una terra da scoprire "ad occhi chiusi"

mar, 17.07.2018

Il progetto promosso in collaborazione con l'Unione Italiana Ciechi è finalizzato a far vivere il Trentino e il suo patrimonio naturale e culturale...

Leggi tutto ...

La Primavera Juventus a San Lorenzo - Dorsino

mar, 17.07.2018

  La formazione giovanile della Juventus ha scelto per il secondo anno la località delle Giudicarie. Allenamenti quotidiani a porte aperte e...

Leggi tutto ...

Tra le Dolomiti di Brenta un festival nel festival

sab, 14.07.2018

 I Suoni delle Dolomiti entrano nel vivo con la “Campiglio Special Week” – dal 16 al 22 luglio - che ritorna dopo il successo dello scorso...

Leggi tutto ...

Quando Europa e Africa si incontrano accadono grandi cose

sab, 14.07.2018

Annullata  per la pioggia l'Alba delle Dolomiti. Maria Pia de Vito e il Burnogualà Large Vocal Ensemble si sono esibiti a metà mattina al...

Leggi tutto ...

L'estate nelle Dolomiti trentine a Sereno Variabile

ven, 13.07.2018

Le novità dell’estate nelle Dolomiti trentine, nei territori delle valli di Fiemme, Fassa e Primiero, saranno al centro di due puntate di Sereno...

Leggi tutto ...

Bandakadabra, una travolgente musica in quota

ven, 13.07.2018

  L’alpeggio sopra il Lago di Tovel si trasforma in una coloratissima strada di città un po' balcanica, un po' dell'area del Mississippi e...

Leggi tutto ...

I Suoni delle Dolomiti hanno ricordato Paolo Manfrini

gio, 12.07.2018

Sulle praterie alpine di Passo Lavazé in Val di Fiemme un concerto – omaggio ai grandi nomi del jazz. Protagonista lo Yamanaka Electric Female...

Leggi tutto ...

Storie mediterranee all'alba delle Dolomiti

mer, 11.07.2018

  Sicuramente uno degli appuntamenti più suggestivi e attesi, l'Alba delle Dolomiti conquista ogni anno migliaia di persone per il suo mix...

Leggi tutto ...

Dinamismo e tecnica musicale tutti al femminile

mar, 10.07.2018

Torna il grande jazz internazionale a I Suoni delle Dolomiti con Yamanaka Electric Female Trio che si esibisce in val di Fiemme, luogo simbolo del...

Leggi tutto ...

Marchio Qualità Trentino, il paniere si amplia

lun, 09.07.2018

Giunge al terzo anno il progetto finalizzato ad incentivare il consumo dei prodotti certificati “Qualità Trentino”. Oggi al Muse è stato fatto...

Leggi tutto ...

Musica e parole nel cuore delle Dolomiti

dom, 08.07.2018

In più di 2000 sono saliti al Rifugio Giovanni Pedrotti alla Rosetta - nel cuore delle Pale di San Martino - per ascoltare le musiche proposte da...

Leggi tutto ...

Il mondo dell'alpeggio protagonista dell'estate

mer, 04.07.2018

Latte di montagna, gelato, burro e formaggi saranno ancora una volta al centro di numerose iniziative organizzate nelle malghe in quota e nelle...

Leggi tutto ...

Trentino, oltre 8000 km da pedalare in libertà

mer, 04.07.2018

Un territorio dove si possono praticare tutte le specialità della mountain bike. La "Rete provinciale dei percorsi mtb" include oltre 330 itinerari...

Leggi tutto ...

Musica e parole nel cuore delle Dolomiti

mer, 04.07.2018

Al via il primo dei progetti speciali dell'edizione 2018 de I Suoni delle Dolomiti che vede insieme il violoncellista internazionale Mario Brunello e...

Leggi tutto ...

In 3000 per applaudire un travolgente Graham Nash

sab, 30.06.2018

L'artista da cinquant'anni tra gli esponenti più noti al mondo della canzone americana, si è esibito nel cuore della Val Duròn al  rifugio...

Leggi tutto ...

Vacanza attiva inverno