I Suoni delle Dolomiti ripartono da Sollima e Avital

Oggi al Rifugio Micheluzzi nelle Dolomiti di Fassa il primo appuntamento. Al termine di un trekking musicale di tre giorni attraverso il Gruppo del Catinaccio i due musicisti si sono esibiti davanti a più di mille persone in Val Duron in un concerto ricco di storie e geografie sonore che ha aperto la venticinquesima edizione del festival di musica in quota

Storie e geografie, di popoli, di singoli, di isole e penisole si sono incontrate oggi al primo appuntamento de I Suoni delle Dolomiti in una Val Duron, splendida nei suoi colori, tra le Dolomiti di Fassa. A poporre questo percorso sonoro vario e inusuale sono stati due artisti davvero straordinari come Giovanni Sollima e Avi Avital, invitati dal festival trentino di musica in quota ad aprire i concerti della venticinquesima edizione. In realtà i due musicisti, assieme a cinquanta trekker, si erano mossi tra le cime del Sassolungo e del Catinaccio per tre giorni, portando oggi il frutto di un lavoro di selezione, ricerca e confronto che ha preso spunto dalle radici culturali dei due musicisti.
Giovanni Sollima, violoncellista tra i più noti e amati al mondo, ha portato con sè la Sicilia delle molte dominazioni e contaminazioni, delle molte lingue, del suo essere oggi come allora luogo di riferimeno per i popoli del Mediterraneo. Avi Avital, giovane musicista che ha portato il mandolino a una notorietà prima sconosciuta ha pescato nella storia della propria famiglia e nelle sue più antiche radici, in quella Spagna che a fine Quattrocento espulse gli ebrei sefarditi.
Il Mediterraneo fu anche questo, luogo di partenze e transiti, di popoli che portarono con sé le proprie culture e le musiche. Non è dunque un caso che il primo brano, dapprima dolente malinconico e infine danzante, venga dalla tradizione sefardita del canto ladino (così era definita la lingua giudeo-spagnola) intrecciando un inatteso contatto, anche se solo linguistico, con la lingua della val di Fassa. E che il secondo sia invece dedicato - ed è Sollima a firmarlo - a Federico II di Svevia da sempre simbolo di una Sicilia aperta alla complessità e ponte con la cultura araba.

Sempre pronti a dialogare e interagire con il pubblico numeroso (oltre mille i presenti), Sollima e Avital hanno pescato a piene mani dalla tradizione colta e da quella popolare. Nel primo caso ecco la Sonata IV di Dario Castello, attivo a inizio Seicento, quella di Domenico Scarlatti e infine anche Bach (Preludio). Nel secondo caso hanno fatto capolino due danze popolari trentine, una pastorella e una polesana, tratte da "Il violino di strada" di Antonio Carlini seguite da una Danza orientale - eseguita da Avital - da altri tre brani della tradizione sefardita e infine da un canto macedone.
Non sono mancati brani autografi di Sollima come "Intersong I", tratto dalla sua opera Canti o "Alep" ispirato a "Il bestiario di Leonardo" e anche un omaggio alla figura di Eliodoro Sollima - padre e primo maestro di musica di Giovanni Sollima - di cui hanno proposto una Tarantella Orientale.
Tanti gli applausi finali quando Sollima ha interpretato “Angel” di Jimi Hendrix con immancabili richieste di bis e il pubblico intento a segnare il ritmo con gli applausi durante la conclusiva Pizzica di Santu Paulu, il brano che ha visto nascere il sodalizio tra Sollima e Avital.

Le immagini del concerto saranno disponbili nel corso del pomeriggio su broadcaster.it

 



Vedi anche ...

361 risultati

Campiglio Special Week, un festival nel festival

Alla terza edizione il progetto che tocca non solo le cime delle...

ORME, il Festival dei sentieri

Torna a Fai della Paganella dal 13 al 15 settembre l’unico evento...

Un prestigioso quintetto di fiati tra le Dolomiti

Quello dell'Accademia di Santa Cecilia e Royal Concertgebouw Orkest...

Uva e dintorni, tra storia ed enogastronomia

Da venerdì 6 a domenica 8 settembre Sabbionara di Avio ospita la...

Con Stephan Joscho tutta l'energia del Gipsy Jazz

Lui è tra i più bravi chitarristi acustici del momento e a soli 14...

Con Frang e Altstaedt la grande musica vola in alto

Oggi ai laghetti di Bombasèl nel Gruppo del Lagorai un pubblico...

Il Settembre Rotaliano celebra il Teroldego

Da venerdì 30 agosto a domenica 1 settembre le #trentinowinefest...

Frang e Altstaedt, i giovani talenti ai "Suoni"

Due autentici talenti musicali, ancorchè giovanissimi, sono gli...

Sotto le vette il vigoroso respiro degli ottoni

Domenica 28 luglio a Malga Flavona,nelle Dolomiti di Brenta, i Suoni...

Musica e parole all'alba incantano il pubblico

“E intanto si suona”, il racconto corale e orchestale di Mario...

Val di Fassa - Col Margherita - L'Alba delle Dolomiti

All'alba voci e musica per una promessa di pace

Torna uno degli eventi simbolo de I Suoni delle Dolomiti per un mix...

La musica classica incontra il folk irlandese

AI Suoni delle Dolomiti il duo Alasdair Fraser - violino e Natalie...

La nuova Via della Seta #2

Dal 29 agosto all'8 settembre la 39a edizione di Oriente Occidente...

L'eco dei corni risuona sull'Altopiano delle Pale

I Corni della Scala e Italian Horn Ensemble sono i protagonisti,...

AS ROMA CANCELLA IL RITIRO DI PINZOLO A POCHI GIORNI DAL SUO AVVIO

I Suoni delle Dolomiti nuovamente in cammino

Domenica 30 giugno in Val Duròn al Rifugio Micheluzzi (ore 12), al...

Campiglio Special Week, un festival nel festival

mer, 21.08.2019

Alla terza edizione il progetto che tocca non solo le cime delle Dolomiti di Brenta, ma anche prati, monumenti, saloni antichi e luoghi...

Leggi tutto ...

ORME, il Festival dei sentieri

mar, 20.08.2019

Torna a Fai della Paganella dal 13 al 15 settembre l’unico evento che si svolge interamente sui sentieri. In programma il Sentiero dei Sapori, il...

Leggi tutto ...

Un prestigioso quintetto di fiati tra le Dolomiti

lun, 19.08.2019

Quello dell'Accademia di Santa Cecilia e Royal Concertgebouw Orkest di Amsterdam si muove nella musica a 360 gradi per ricreare tutta la ricchezza...

Leggi tutto ...

Uva e dintorni, tra storia ed enogastronomia

mar, 06.08.2019

Da venerdì 6 a domenica 8 settembre Sabbionara di Avio ospita la 19° edizione della kermesse che propone un fine settimana tutto da vivere, tra...

Leggi tutto ...

Con Stephan Joscho tutta l'energia del Gipsy Jazz

lun, 05.08.2019

Lui è tra i più bravi chitarristi acustici del momento e a soli 14 anni ha iniziato a costruire la sua brillante carriera di stella del gipsy jazz...

Leggi tutto ...

Con Frang e Altstaedt la grande musica vola in alto

dom, 04.08.2019

Oggi ai laghetti di Bombasèl nel Gruppo del Lagorai un pubblico giovane e numeroso - oltre duemila spettatori – ha seguito il concerto proposto da...

Leggi tutto ...

Il Settembre Rotaliano celebra il Teroldego

ven, 02.08.2019

Da venerdì 30 agosto a domenica 1 settembre le #trentinowinefest fanno tappa nella cittadina della Piana Rotaliana per una kermesse che di anno in...

Leggi tutto ...

Frang e Altstaedt, i giovani talenti ai "Suoni"

gio, 01.08.2019

Due autentici talenti musicali, ancorchè giovanissimi, sono gli attesi protagonisti di questo concerto tra le montagne e gli specchi d’acqua in...

Leggi tutto ...

Sotto le vette il vigoroso respiro degli ottoni

gio, 25.07.2019

Domenica 28 luglio a Malga Flavona,nelle Dolomiti di Brenta, i Suoni delle Dolomiti propongono il concerto del settetto “Septura Brass”, la...

Leggi tutto ...

Musica e parole all'alba incantano il pubblico

sab, 20.07.2019

“E intanto si suona”, il racconto corale e orchestale di Mario Brunello e Alessandro Baricco ispirato dai diari di guerra del musicista...

Leggi tutto ...
Val di Fassa - Col Margherita - L'Alba delle Dolomiti

All'alba voci e musica per una promessa di pace

mer, 17.07.2019

Torna uno degli eventi simbolo de I Suoni delle Dolomiti per un mix di natura, arte e atmosfera davvero irripetibile. Si tratta de L'Alba de I Suoni...

Leggi tutto ...

La musica classica incontra il folk irlandese

gio, 11.07.2019

AI Suoni delle Dolomiti il duo Alasdair Fraser - violino e Natalie Haas - violoncello per esplorare con la loro proverbiale energia musica celtica,...

Leggi tutto ...

La nuova Via della Seta #2

lun, 08.07.2019

Dal 29 agosto all'8 settembre la 39a edizione di Oriente Occidente Dance Festival con un programma che si muove con lo sguardo rivolto a Est...

Leggi tutto ...

L'eco dei corni risuona sull'Altopiano delle Pale

gio, 04.07.2019

I Corni della Scala e Italian Horn Ensemble sono i protagonisti, domenica 7 luglio a mezzogiorno, del secondo concerto de I Suoni delle Dolomiti....

Leggi tutto ...

AS ROMA CANCELLA IL RITIRO DI PINZOLO A POCHI GIORNI DAL SUO AVVIO

gio, 27.06.2019

Leggi tutto ...

I Suoni delle Dolomiti nuovamente in cammino

mar, 25.06.2019

Domenica 30 giugno in Val Duròn al Rifugio Micheluzzi (ore 12), al termine del Trekking nel Gruppo del Catinaccio, il primo concerto dell’edizione...

Leggi tutto ...

I Suoni delle Dolomiti