Gidon Kremer, la Kremerata, il circo e il cinema, tutto "Con Amore"

La Campiglio Special Week del festival I Suoni delle Dolomiti si conclude ai piedi delle Dolomiti di Brenta con la prima mondiale “Con amore”. Gidon Kremer, la Kremerata Baltica e due clown d’eccezione, Julien Cottereau e Catherine Germain, i protagonisti di questo poetico viaggio nella musica classica e contemporanea, tra atmosfere da circo e le suggestioni del grande schermo. Il concerto di domenica 22 luglio alla Malga Brenta Bassa è anticipato ad ore 11.30

Dopo giorni di grandi performance, di nuovi orizzonti, di collaborazioni con grandi e affermati artisti di altre discipline, di riflessione e rapporto con la tradizione e la grande Storia...dopo tutti questi giorni, la settimana della Campiglio Special Week si conclude con una prima mondiale assoluta dal titolo “Con amore” che è allo stesso tempo viaggio nella musica classica e contemporanea, riflessione e inno alla vita. Protagonisti del concerto a Malga Brenta Bassa nel Gruppo delle Dolomiti di Brenta, domenica 22 luglio alle ore 12, sono Gidon Kremer con la Kremerata Baltica e due straordinari clown come Julien Cottereau e Catherine Germain.
Quello proposto non è solo un avventuroso salto nell'inquieto Novecento, tra il vecchio e il nuovo, tra le atmosfere da circo e lo stupore del grande schermo, ma anche un poeticissimo viaggio tra infanzia ed età adulta, tra vita reale e potenza dei sogni, tra calcolo e sopravvivenza dei miracoli nella nostra quotidianità, insomma un viaggio sullo stupore e nella capacità di meravigliarsi.
È stata scelta la musica di vari compositori spiega Gidon Kremer, da Ciajkovskij a Mendelssohn (siamo nel XIX secolo) e anche contemporanei come Schnittke, Piazzolla, Chaplin e altri. Il tutto per creare una specie di colonna sonora per quella “fiaba” inaspettata che è la vita e che, seppur inquieta, è ancora piena di miracoli, gioia e amore.
E chi più di un clown ha il potere di farci vedere la realtà da angolazioni diverse e farci ridere fino alle lacrime anche di noi stessi? Sul palcoscenico naturale di Malga Brenta Bassa si materializzano come d'incanto Julien Cottereau e Catherine Germain, interagendo con una foresta d'archi e note - quella della Kremerata. Da un lato una creatura - Arletti - metà donna e metà angelo che incantata da questo spettacolo e dalla musica desidera fortemente farne parte, dall'altro un pierrot: un incontro che sta per nascere, un nuovo inizio “Con amore” che è anche il titolo di quello che promette di essere un poeticissimo spettacolo sotto le cime delle Dolomiti.

Come raggiungere il luogo del concerto
Per chi proviene da nord.
Con gli impianti Campiglio Pinzolo Express che da Colarin (stazione di partenza) raggiungono Plaza (stazione arrivo) e da dove si prosegue a piedi (30 minuti di cammino, dislivello 150, difficoltà E). Per l’occasione la cabinovia sarà aperta con orario continuato dalle ore 9 alle ore 17:20. Costo del biglietto € 2 andata e € 2 e ritorno.
Altro accesso è da Vallesinella – raggiungibile in auto da Madonna di Campiglio (verificare orari accesso) o con bus navetta del Parco Naturale Adamello Brenta – da dove si prosegue a piedi passando dalle Cascate di Mezzo (40 minuti di cammino, dislivello in discesa 250 m, difficoltà E).

Per chi proviene da sud.
Da Sant’Antonio di Mavignola seguire le indicazioni della Val Brenta (parcheggi fino ad esaurimento) e poi a piedi lungo il sentiero nr. 323 (40 minuti di cammino dal parcheggio più vicino, dislivello 150, difficoltà E).

L’escursione
In occasione dell'evento è possibile raggiungere il luogo del concerto assieme alle Guide Alpine del Trentino salendo in quota con la telecabina Spinale (costo biglietto a carico partecipanti) e passando da Malga Fevri, Malga Vallesinella Alta, Cascate Alte, Rifugio Vallesinella e Cascate di Mezzo. Il rientro avviene lungo il Sentiero dell’Arciduca (andata ore 3.30 ritorno ore 1.30 di cammino, dislivello in discesa 700 metri e in salita 300, difficoltà E). Partecipazione a pagamento previa prenotazione presso le Guide Alpine Madonna di Campiglio (ai numeri 0465 442634 / 335 7193660) e gratuita fino a esaurimento posti, previa prenotazione presso l’Apt Madonna di Campiglio Pinzolo Val Rendena (al numero 0465 447501) per i possessori di Dolomeet Card e Trentino Guest Card (possibilità di prenotazione anche sul sito visittrentino.info/card).
È inoltre possibile partecipare a una escursione in E-Mountainbike con gli accompagnatori di MTB fino al luogo del concerto. L'itinerario parte da Madonna di Campiglio, raggiunge Malga Brenta Bassa passando da Patascoss, Malga Ritorto, Milegna e Prà della Casa per una lunghezza di 15 km, dislivello in salita 350 m, difficoltà facile/medio. Partecipazione a a pagamento previa prenotazione entro le ore 12 del giorno precedente presso NDA Servizi (ai numeri 0465 442850 / 0465 443243 / 347 2463514). L’escursione avrà luogo con un numero minimo di 5 partecipanti.

In caso di maltempo il concerto verrà recuperato alle ore 11.30 al PalaCampiglio di Madonna di Campiglio. Biglietti per l’ingresso in distribuzione fino ad esaurimento posti dalle ore 9.30.

Informazioni: 0465 447501
www.campigliodolomiti.it
www.isuonidelledolomiti.it

Un'iniziativa APT Madonna di Campiglio Pinzolo Val Rendena, Trentino Marketing, Pro Loco di Sant’Antonio di Mavignola, Comuni di Pinzolo e di Tre Ville, Parco Naturale Adamello Brenta



Vedi anche ...

293 risultati

Un quartetto d'archi a duemila metri

In dieci giorni quattro grandi appuntamenti dedicati a generi tra...

Andrea Motis, nuova stella nel firmamento jazz

Oggi a Malga Tassulla la ventenne cantante, trombettista e...

Andrea Motis, tutto il talento di una nuova stella

Torna il grande jazz internazionale al festival I Suoni delle...

Chitarra e sassofono per una musica senza confini

Sopra Passo San Pellegrino per I Suoni delle Dolomiti si esibiscono...

Grant Lee Phillips ispirato dalla natura trentina

Nel concerto per I Suoni delle Dolomiti a Malga Canvere in Val di...

Grant - Lee Phillips musica tra sogno e poesia

Dopo il mito Graham Nash, I Suoni delle Dolomiti propongono un'altra...

Omaggio ad una leggenda della canzone d'autore

“Pensieri e Parole. Omaggio a Lucio Battisti” è il titolo del...

Vision String Quartet, sperimentazioni in quota

I quattro giovani musicisti tedeschi hanno dato vita in pochi anni ad...

Fresu e Musega de Poza, magico incontro in quota

In cinquemila oggi ai piedi della Roda di Vaèl nel Gruppo del...

L'omaggio di Ginevra Di Marco a Mercedes Sosa

Un concerto particolarmente intenso quello proposto oggi in Paganella...

Se il jazz incontra la tradizione musicale alpina

Da un lato una stella internazionale del jazz e grande interprete...

Il Trentino a Sereno Variabile e a Linea Blu

Le telecamere di RAI 2 in val di Fassa e di RAI 1 in Valle del Chiese

Ginevra Di Marco interpreta Mercedes Sosa

“La rubia canta la negra”, è il titolo dell’omaggio dedicato...

La magia della musica e l'incanto del circo

Ai piedi delle Dolomiti di Brenta i Suoni delle Dolomiti hanno...

La Primavera Juventus a San Lorenzo - Dorsino

  La formazione giovanile della Juventus ha scelto per il...

Gidon Kremer e Avi Avital, due star tra le vette

I Suoni delle Dolomiti, duplice appuntamento mercoledì 18 luglio. A...

Un quartetto d'archi a duemila metri

lun, 20.08.2018

In dieci giorni quattro grandi appuntamenti dedicati a generi tra loro diversi per concludere il festival I Suoni delle Dolomiti. Mercoledì 22...

Leggi tutto ...

Andrea Motis, nuova stella nel firmamento jazz

lun, 20.08.2018

Oggi a Malga Tassulla la ventenne cantante, trombettista e compositrice catalana ha proposto ad un pubblico di oltre 1000 spettatori il proprio mondo...

Leggi tutto ...

Andrea Motis, tutto il talento di una nuova stella

mar, 14.08.2018

Torna il grande jazz internazionale al festival I Suoni delle Dolomiti grazie a questa ventenne cantante, trombettista e compositrice catalana che ha...

Leggi tutto ...

Chitarra e sassofono per una musica senza confini

mar, 07.08.2018

Sopra Passo San Pellegrino per I Suoni delle Dolomiti si esibiscono due artisti ungheresi che attingono al vasto patrimonio di tradizioni e storie...

Leggi tutto ...

Grant Lee Phillips ispirato dalla natura trentina

mar, 07.08.2018

Nel concerto per I Suoni delle Dolomiti a Malga Canvere in Val di Fiemme il cantautore americano ha proposto al numeroso pubblico diversi brani del...

Leggi tutto ...

Grant - Lee Phillips musica tra sogno e poesia

ven, 03.08.2018

Dopo il mito Graham Nash, I Suoni delle Dolomiti propongono un'altra stella della scena sonora americana e internazionale. Martedì 7 agosto a Malga...

Leggi tutto ...

Omaggio ad una leggenda della canzone d'autore

mer, 01.08.2018

“Pensieri e Parole. Omaggio a Lucio Battisti” è il titolo del progetto che viene proposto al festival I Suoni delle Dolomiti da Peppe Servillo...

Leggi tutto ...

Vision String Quartet, sperimentazioni in quota

lun, 30.07.2018

I quattro giovani musicisti tedeschi hanno dato vita in pochi anni ad uno dei più raffinati ensemble emergenti. Muovendosi tra composizioni...

Leggi tutto ...

Fresu e Musega de Poza, magico incontro in quota

dom, 29.07.2018

In cinquemila oggi ai piedi della Roda di Vaèl nel Gruppo del Catinaccio. In questo anfiteatro naturale che ha risposto a ogni suono con una leggera...

Leggi tutto ...

L'omaggio di Ginevra Di Marco a Mercedes Sosa

ven, 27.07.2018

Un concerto particolarmente intenso quello proposto oggi in Paganella a I Suoni delle Dolomiti per raccontare con le note la vita della celebre...

Leggi tutto ...

Se il jazz incontra la tradizione musicale alpina

gio, 26.07.2018

Da un lato una stella internazionale del jazz e grande interprete della tromba e del flicorno come Paolo Fresu. Dall'altro la Musega de Poza, una...

Leggi tutto ...

Il Trentino a Sereno Variabile e a Linea Blu

gio, 26.07.2018

Le telecamere di RAI 2 in val di Fassa e di RAI 1 in Valle del Chiese

Leggi tutto ...

Ginevra Di Marco interpreta Mercedes Sosa

mer, 25.07.2018

“La rubia canta la negra”, è il titolo dell’omaggio dedicato da una delle voci femminili più amate in Italia alla “cantora popular”...

Leggi tutto ...

La magia della musica e l'incanto del circo

dom, 22.07.2018

Ai piedi delle Dolomiti di Brenta i Suoni delle Dolomiti hanno proposto la prima mondiale del concerto - evento “Con amore”. Protagonisti...

Leggi tutto ...

La Primavera Juventus a San Lorenzo - Dorsino

mar, 17.07.2018

  La formazione giovanile della Juventus ha scelto per il secondo anno la località delle Giudicarie. Allenamenti quotidiani a porte aperte e...

Leggi tutto ...

Gidon Kremer e Avi Avital, due star tra le vette

mar, 17.07.2018

I Suoni delle Dolomiti, duplice appuntamento mercoledì 18 luglio. A Madonna di Campiglio nella prestigiosa location del Salone Hofer, il grande...

Leggi tutto ...

Turismo