Galliano, una fisarmonica passionale tra le Dolomiti

Dall'incontro tra il grande fisarmonicista con i musicisti classici dell'Ensemble Symphony Orchestra oggi è scaturito un mix di atmosfere e sonorità che ha pescato il meglio di classica, jazz e tradizione, deliziando le 3 mila persone salite a Camp Centener. L'artista ha eseguito anche un omaggio scritto per il festival: "La valse des Dolomites”

Uno spettacolo straordinario con un cielo terso e senza nuvole, l'orizzonte aperto sui gruppi di Brenta, Adamello e Presanella, hanno accolto Richard Galliano e l'Ensemble Symphony Orchestra che con un'ora e mezza di musica hanno salutato il popolo de I Suoni delle Dolomiti accorso a Camp Centener, in Val Rendena. Quello di oggi era il penultimo appuntamento della kermesse trentina di musica in quota che chiuderà l'edizione 2016 in Val di Fassa, venerdì 26 agosto.

Ad ascoltare in religioso silenzio il concerto che ha fatto incontrare la fisarmonica malinconica e passionale di Galliano con i musicisti classici dell'Ensemble Symphony Orchestra erano in circa tremila persone. Ciò che è scaturito dall'incontro musicale è stato un mix di atmosfere e sonorità che ha pescato il meglio di classica, jazz e tradizione, sviluppando spesso scenari quasi cinematografici. Galliano e compagni hanno scelto un’alternanza di brani e dei percorsi tematici.

Così uno dei fili conduttori è stato quello delle stagioni che ha messo in fila con l'iniziale "Otoño Porteño" di Piazzolla, "L'inverno" di Vivaldi che ha visto Galliano dialogare con i violini e spesso sostituire ai loro fraseggi i movimenti sulla propria tastiera. A completare il ciclo ci han pensato poi "Primavera Porteña" sempre di Piazzolla, con i suoi movimenti incisivi e trascinanti, e "L'estate" del compositore veneziano.

Oltre a questi pezzi il fisarmonicista francese ha pescato nel suo vasto repertorio sia di autore sia di esecutore e interprete come con "Petit Suite Francaise", scritta dallo stesso Galliano, o la sognante "Habanerando"e un'avvolgente "La valse amargaux" che con le sue note malinconiche e amare è sembrata quasi una riflessione in note sul dimenticare e sullo scorrere del tempo e con esso sullo svanire delle cose.

Galliano ha persino eseguito un omaggio, scritto espressamente per il festival trentino: "La valse des Dolomites". Un brano dalle movenze leggere e aeree, come un volo sull'infinita sequenza di cime, pendii, crinali e valli che segnano le Dolomiti e che lui ha definito "una meraviglia".

Tanti gli applausi così come l'entusiasmo che ha spinto i musicisti a tornare ai loro strumenti per regalare due bis con "Oblivion" di Piazzolla, già applauditissimo col precedente "Libertango", e con "Tango per Claude".

Le immagini del concerto saranno disponibili dopo le 18.30 su www.broadcaster.it



Vedi anche ...

183 risultati

Festival dello Sport: il mondo della Moda presente con Remo Ruffini e...

A due settimane esatte dall'avvio del Festival dello Sport 2019...

"Sanctuary": la serie tv girata in Trentino sarà trasmessa in sei...

Collaborazioni internazionali per Trentino Film Commission

I Suoni delle Dolomiti salutano il pubblico sotto le Pale di San...

Malika Ayane canta per oltre settemila persone

Per i Suoni finale con Penguin Cafe e Malika Ayane

La 25° edizione del Festival musicale in quota si conclude con due...

La cultura musicale dell'Africa tra le Dolomiti

I Chesaba sono un trio tutto ritmo, energia e creatività. Al...

Russian Renaissance, un viaggio nell'anima russa

Ai Suoni delle Dolomiti un gruppo rivelazione che è stato capace di...

Gran finale con Yamandu Costa e Comunicato Samba

Alla Special Week di Madonna di Campiglio protagoniste le due anime...

Trio in Uno, nuovo capitolo della musica brasiliana

Questo inedito ensemble è ricco di energia e di complicità e sa...

Atmosfere carioca con Bollani e Ferragutti

Per la terza edizione della Campiglio Special Week che esplora la...

Incontro all'alba con la tradizione musicale brasiliana

Questa mattina al Prà Castron di Flavona  nelle Dolomiti di...

Da Mirabassi a Morelenbaum il Brasile nel mondo

Due concerti tra saloni con atmosfere senza tempo e alte quote. Dalle...

L'Opera a 2000 metri premiata da un mare di applausi

Oggi di fronte a oltre 1000 persone è andata in scena una prima...

La Campiglio Special Week al via con l'Alba

Alla terza edizione il progetto che tocca non solo le cime delle...

L'Opera ad un passo dal cielo con "I Suoni delle Dolomiti"

Quest'anno la novità della kermesse trentina di musica in quota è...

Archi senza confini nel cuore del Catinaccio

Mozart e Brahms sono gli autori con cui si confronta ai Suoni questo...

Campiglio Special Week, un festival nel festival

Alla terza edizione il progetto che tocca non solo le cime delle...

Festival dello Sport: il mondo della Moda presente con Remo Ruffini e...

gio, 26.09.2019

A due settimane esatte dall'avvio del Festival dello Sport 2019 fervono i preparativi per la seconda edizione in programma a Trento dal 10 al 13...

Leggi tutto ...

"Sanctuary": la serie tv girata in Trentino sarà trasmessa in sei...

mar, 17.09.2019

Collaborazioni internazionali per Trentino Film Commission

Leggi tutto ...

I Suoni delle Dolomiti salutano il pubblico sotto le Pale di San...

dom, 15.09.2019

Malika Ayane canta per oltre settemila persone

Leggi tutto ...

Per i Suoni finale con Penguin Cafe e Malika Ayane

gio, 12.09.2019

La 25° edizione del Festival musicale in quota si conclude con due grandi artisti che hanno tracciato percorsi creativi sicuramente originali e...

Leggi tutto ...

La cultura musicale dell'Africa tra le Dolomiti

lun, 09.09.2019

I Chesaba sono un trio tutto ritmo, energia e creatività. Al Festival i Suoni delle Dolomiti proporranno una elettrizzante celebrazione della musica...

Leggi tutto ...

Russian Renaissance, un viaggio nell'anima russa

ven, 06.09.2019

Ai Suoni delle Dolomiti un gruppo rivelazione che è stato capace di creare un ponte tra la tradizione strumentale di questo grande paese e la grande...

Leggi tutto ...

Gran finale con Yamandu Costa e Comunicato Samba

mer, 04.09.2019

Alla Special Week di Madonna di Campiglio protagoniste le due anime che da sempre si intrecciano e dialogano nella scena sonora del Brasile: le...

Leggi tutto ...

Trio in Uno, nuovo capitolo della musica brasiliana

mar, 03.09.2019

Questo inedito ensemble è ricco di energia e di complicità e sa combinare il sapore e la spontaneità della musica popolare all'espressività della...

Leggi tutto ...

Atmosfere carioca con Bollani e Ferragutti

lun, 02.09.2019

Per la terza edizione della Campiglio Special Week che esplora la scena musicale brasiliana il grande pianista jazz si esibisce a Malga Brenta Bassa...

Leggi tutto ...

Incontro all'alba con la tradizione musicale brasiliana

dom, 01.09.2019

Questa mattina al Prà Castron di Flavona  nelle Dolomiti di Brenta. Il via alla terza edizione della Campiglio Special Week che per una...

Leggi tutto ...

Da Mirabassi a Morelenbaum il Brasile nel mondo

sab, 31.08.2019

Due concerti tra saloni con atmosfere senza tempo e alte quote. Dalle atmosfere senza tempo del Salone Hofer a Madonna di Campiglio (2 settembre, ore...

Leggi tutto ...

L'Opera a 2000 metri premiata da un mare di applausi

sab, 31.08.2019

Oggi di fronte a oltre 1000 persone è andata in scena una prima assoluta de I Suoni delle Dolomiti che hanno portato ai duemila metri di Pian della...

Leggi tutto ...

La Campiglio Special Week al via con l'Alba

ven, 30.08.2019

Alla terza edizione il progetto che tocca non solo le cime delle Dolomiti di Brenta, ma anche prati, monumenti, saloni antichi e luoghi...

Leggi tutto ...

L'Opera ad un passo dal cielo con "I Suoni delle Dolomiti"

mer, 28.08.2019

Quest'anno la novità della kermesse trentina di musica in quota è tutta italiana perché, per la prima volta a duemila metri di altitudine, si...

Leggi tutto ...

Archi senza confini nel cuore del Catinaccio

lun, 26.08.2019

Mozart e Brahms sono gli autori con cui si confronta ai Suoni questo progetto decisamente internazionale che unisce musicisti provenienti da Italia,...

Leggi tutto ...

Campiglio Special Week, un festival nel festival

mer, 21.08.2019

Alla terza edizione il progetto che tocca non solo le cime delle Dolomiti di Brenta, ma anche prati, monumenti, saloni antichi e luoghi...

Leggi tutto ...

Cultura