Cent'anni dopo, Ricordi di guerra, Sguardi di Pace

Fujifilm Italia e Trentino Marketing portano in mostra a Palazzo delle Albere a Trento un complesso lavoro fotografico di cinque autori sulla Grande Guerra in occasione del  66° Trento Film Festival. Tracce di memoria per celebrarne la storia e i suoi protagonisti. Curata da Giovanna Calvenzi sarà inaugurata il 27 aprile

A cent’anni dal primo conflitto mondiale Fujifilm Italia, in collaborazione con Trentino Marketing e con il supporto di Montura, ha chiamato a raccolta cinque professionisti dell’immagine per realizzare un progetto articolato ed eterogeneo su uno degli avvenimenti più tragici del nostro passato. Un lavoro affidato alla forza iconica della fotografia per non dimenticare cosa è stato, per intraprendere una rilettura di alcuni dei luoghi principe di scontri e battaglie, per celebrare il sacrificio di chi ne è stato protagonista e, infine, per comprendere il significato del termine “pace”.

Un progetto a più mani che ha visto i fotografi Giulia Bianchi, Luciano Gaudenzio, Daniele Lira, Pierluigi Orler e il videomaker Gianluca Colla, impegnati per mesi in esplorazioni delle montagne e delle valli del Trentino, alla ricerca di quei segni più o meno tangibili che rendono onore al sacrificio di chi ha combattuto per la libertà e la Patria. Cinque sguardi, cinque punti di vista per ripercorrere i luoghi simbolo della Prima Guerra Mondiale lungo i 500 chilometri del confine conteso tra l’esercito italiano e austro-ungarico. Un omaggio al valore della Pace.

Questo lavoro articolato, ma chiaro nel suo significato, ora culmina in una mostra-racconto che promette emozioni e sensazioni potenti e viscerali, dal titolo “Cent’anni dopo – Ricordi di guerra, Sguardi di Pace”. Sarà inaugurata in occasione del  66° Trento Film Festival venerdì 27 aprile alle 18.00 e sarà visitabile dal 28 aprile al 2 settembre 2018 al Palazzo delle Albere di Trento.

La mostra ripercorre la storia, di uno spaccato cupo del nostro passato prossimo in piena dialettica, se non in antitesi, con il presente e la fruizione che oggi si fa di questi luoghi magnifici. Lo spettatore si troverà ad alternare diversi stati d’animo, scoprendosi a dialogare con immagini che immortalano i segni indelebili della guerra, altre che magnificano il paesaggio, altre ancora che mostrano il soggetto ritratto, il territorio osservato, vissuto da persone del luogo o turisti: una presenza umana che contestualizza e mitiga l’orrore di ciò che fu.

La curatela della mostra è stata affidata a Giovanna Calvenzi che con il suo apporto ha saputo far dialogare assieme 162 fotografie di autori con stili e approcci differenti, creando, sul filo conduttore della memoria, un ricco racconto che si articola in quattro chiavi di lettura, quella del paesaggio dei luoghi interessati, quella dell’esperienza legata ai sentieri e ai rifugi, quella di documentazione dei reperti del conflitto (forti, trincee, camminamenti, etc.) e infine una globale, fortemente emozionale, affidata a immagini video.

“Gli autori - spiega la curatrice Giovanna Calvenzi - hanno deciso di misurarsi con un mondo che conoscevano perfettamente o che non avevano mai visto. L’obiettivo era suggerito dal titolo dell’evento: ricordi di guerra, sguardi di pace, il passato e il presente, appunto, e una speranza per progettare il futuro. In modo inevitabile, quindi, indipendentemente dalle storie personali, professionali e artistiche, ogni autore non ha potuto non misurarsi con la storia e con la memoria. La fotografia e il video sono stati strumenti di indagine prima ancora che di creazione, troppo forti le memorie, troppa la sofferenza della quale i luoghi attraversati dal Sentiero sono stati testimoni. Poi lentamente ognuno ha definito il proprio itinerario, in sintonia con la propria storia, con la propria capacità di declinare la visione, in sintonia anche e soprattutto con la forte carica emotiva che i paesaggi attraversati dal Sentiero della pace suscitava in loro”.

“Cent’anni dopo – Ricordi di guerra, Sguardi di pace”
Palazzo delle Albere – Via Roberto Da Sanseverino 45, 38122 Trento
28 aprile – 2 settembre 2018

Curatela mostra: Giovanna Calvenzi
Autori:
Immagini di Giulia Bianchi, Luciano Gaudenzio, Daniele Lira, Pierluigi Orler
Contenuti multimediali di Gianluca Colla

Inaugurazione: venerdì 27 aprile 2018 ore 18
Orario: martedì – venerdì ore 10 – 18, sabato e domenica ore 10 – 19

Informazioni: centannidopo.fujifilm.it



Vedi anche ...

308 risultati

Reportage sul Parco Adamello Brenta su TV2000

Domenica 11 novembre nella trasmissione “Il mondo insieme”...

A Linea Verde Life puntata dedicata a Trento

Nella trasmissione in onda sabato 3 novembre alle ore 12.20 su Rai...

Il Marchio Qualità Trentino si allea con gli sportivi

La nuova campagna di comunicazione dei prodotti di eccellenza, al via...

Dal 2019 una nuova avventura targata Team Trentino Gresini MotoE

Oggi a Trento, nella spettacolare location di Palazzo delle Albere,...

"Melaverde" in Trentino, puntata sulla pastorizia

Le telecamere sono salite in valle dei Mocheni per raccontare la vita...

Festival dello Sport: sono 7 i camp allestiti per divertirsi con i...

Il Festival dello Sport, in programma a Trento dall’11 al 14...

Un festival nel festival nel grande bookstore in piazza Duomo

Più di 150 ospiti da tutto il mondo, oltre 100 incontri in 15...

LE BELLEZZE DEL TRENTINO SVELATE DA “NIAGARA”

Nel nuovo programma di Licia Colò una serie di inserti e servizi...

AL VIA IL CONVEGNO E.CO ECOLOGIA E COMUNICAZIONE AL MUSE

Rappresentanti di aziende e istituzioni impegnate nella ricerca di...

UNO SPAZIO TRENTINO NEL MUSEO DEL PAPA MONTANARO

Il santuario-museo Jana Pawla II di Cracovia è il più importante...

Presentato il palinsesto del primo Festival dello Sport

Organizzato da La Gazzetta dello Sport e Trentino è in programma...

A Madonna di Campiglio l’8a Conferenza Internazionale dei Geoparchi...

Dall’11 al 14 settembre, migliaia di delegati UNESCO provenienti da...

I Suoni si concludono con un messaggio di pace

L'evento E intanto si suona, ideato da Mario Brunello e Alessandro...

La musica, la guerra, la pace, un unico racconto corale e orchestrale

L’edizione 2018 del festival I Suoni delle Dolomiti si conclude in...

Dakhabrakha e le frontiere musicali d'Europa

Il penultimo appuntamento de I Suoni delle Dolomiti propone questo...

Gli azzurri del basket da sabato in ritiro a Pinzolo

Sono 15 gli atleti convocati nell’ambito turistico Madonna di...

Reportage sul Parco Adamello Brenta su TV2000

ven, 09.11.2018

Domenica 11 novembre nella trasmissione “Il mondo insieme” condotta da Licia Colò, una produzione di TV2000, la rubrica “I viaggi di Ant”...

Leggi tutto ...

A Linea Verde Life puntata dedicata a Trento

mer, 31.10.2018

Nella trasmissione in onda sabato 3 novembre alle ore 12.20 su Rai Uno saranno presentate alcune delle attività di ricerca più avanzata...

Leggi tutto ...

Il Marchio Qualità Trentino si allea con gli sportivi

mer, 10.10.2018

La nuova campagna di comunicazione dei prodotti di eccellenza, al via da venerdì, avrà per testimonial sette giovani campioni trentini. Letizia...

Leggi tutto ...

Dal 2019 una nuova avventura targata Team Trentino Gresini MotoE

mer, 10.10.2018

Oggi a Trento, nella spettacolare location di Palazzo delle Albere, è stato presentato il nuovo progetto MotoE che conterà anche di una partnership...

Leggi tutto ...

"Melaverde" in Trentino, puntata sulla pastorizia

ven, 05.10.2018

Le telecamere sono salite in valle dei Mocheni per raccontare la vita dei pastori di questa valle e il fascino delle transumanze fra agli alpeggi in...

Leggi tutto ...

Festival dello Sport: sono 7 i camp allestiti per divertirsi con i...

gio, 04.10.2018

Il Festival dello Sport, in programma a Trento dall’11 al 14 ottobre, non sarà solo una grande inchiesta giornalistica sul tema del record, con...

Leggi tutto ...

Un festival nel festival nel grande bookstore in piazza Duomo

mer, 03.10.2018

Più di 150 ospiti da tutto il mondo, oltre 100 incontri in 15 location. E tanti libri, presentazioni, incontri con gli autori e firmacopie

Leggi tutto ...

LE BELLEZZE DEL TRENTINO SVELATE DA “NIAGARA”

gio, 27.09.2018

Nel nuovo programma di Licia Colò una serie di inserti e servizi dalle valli trentine e dal Muse

Leggi tutto ...

AL VIA IL CONVEGNO E.CO ECOLOGIA E COMUNICAZIONE AL MUSE

gio, 27.09.2018

Rappresentanti di aziende e istituzioni impegnate nella ricerca di innovazione e pratiche sostenibili dialogheranno con scienziati e studiosi,...

Leggi tutto ...

UNO SPAZIO TRENTINO NEL MUSEO DEL PAPA MONTANARO

ven, 21.09.2018

Il santuario-museo Jana Pawla II di Cracovia è il più importante complesso al mondo dedicato alla figura e all’opera di San Giovanni Paolo II....

Leggi tutto ...

Presentato il palinsesto del primo Festival dello Sport

mer, 12.09.2018

Organizzato da La Gazzetta dello Sport e Trentino è in programma dall'11 al 14  ottobre a Trento. Tema della prima edizione: Il Record. Più di...

Leggi tutto ...

A Madonna di Campiglio l’8a Conferenza Internazionale dei Geoparchi...

gio, 06.09.2018

Dall’11 al 14 settembre, migliaia di delegati UNESCO provenienti da tutto il mondo si riuniranno per parlare di Geoparchi, ambiente e sviluppo...

Leggi tutto ...

I Suoni si concludono con un messaggio di pace

sab, 01.09.2018

L'evento E intanto si suona, ideato da Mario Brunello e Alessandro Baricco, ha chiuso l'edizione 2018 del festival e insieme un percorso di quattro...

Leggi tutto ...

La musica, la guerra, la pace, un unico racconto corale e orchestrale

mar, 28.08.2018

L’edizione 2018 del festival I Suoni delle Dolomiti si conclude in Valsugana ad Arte Sella con il progetto speciale “E intanto si suona”,...

Leggi tutto ...

Dakhabrakha e le frontiere musicali d'Europa

sab, 25.08.2018

Il penultimo appuntamento de I Suoni delle Dolomiti propone questo quartetto ucraino che ama definire quanto crea un ethno-chaos. In realtà si...

Leggi tutto ...

Gli azzurri del basket da sabato in ritiro a Pinzolo

ven, 24.08.2018

Sono 15 gli atleti convocati nell’ambito turistico Madonna di Campiglio Pinzolo Val Rendena, nuova sede ufficiale del raduno estivo degli azzurri,...

Leggi tutto ...

Turismo