Campionati italiani della Protezione Civile

Arriveranno in più di mille da tutte le regioni italiane, con le loro divise colorate e la generosità che li contraddistingue, per ritrovarsi “tra amici”, per una volta, senza l’assillo dell’emergenza. Sono le donne e gli uomini della Protezione Civile italiana, che parteciperanno anche quest’anno al Campionato italiano di sci del settore.

Questa volta i volontari non dovranno vincere contro il tempo per un soccorso, ma per tagliare il traguardo in fondo alla pista. Arriveranno a Madonna di Campiglio il 30 gennaio 2017, per la seconda volta nella storia del Campionato, in val Rendena, e gareggeranno fino al 5 febbraio. Lo scorso anno l’evento era stato organizzato a San Martino di Castrozza, sempre in Trentino. Anche quest’anno, le competizioni in programma vedranno la partecipazione di circa mille atleti impegnati nelle gare di slalom gigante, snowboard, sci alpinismo e fondo. Il Campionato di Sci della Protezione Civile italiana è soprattutto un’occasione per stare assieme e ritrovarsi tra colleghi provenienti da tutte le regioni. Un momento anche di riposo a fronte del gravoso lavoro che li sta occupando in questi giorni nell’emergenza del Centro Italia, soprattutto in Abruzzo. L’evento, organizzato dalla Provincia Autonoma di Trento in collaborazione con il Dipartimento Nazionale della Protezione Civile e l’Apt di Madonna Di Campiglio, Pinzolo e Val Rendena, è anche un momento per confrontarsi sui temi in primo piano di un settore strategico come quello della sicurezza nazionale. Nella giornata di sabato è in programma il convegno: “Il sistema nazionale di Protezione civile: quale futuro o quali prospettive?” al quale interverranno, tra gli altri, l’assessore competente della Provincia autonoma di Trento, Tiziano Mellarini e il capo del Dipartimento nazionale, Fabrizio Curcio. L’appuntamento andrà oltre l’agonismo e sarà l’occasione per conoscere il territorio e le tante opportunità che esso offre: dallo sci accompagnato, allo sci in notturna, alle escursioni con le ciaspole fino al pattinaggio e alla sfida con lo slittino. Il programma prevede il 31 gennaio, la prima giornata di allenamenti con la festa dalle 17 in poi, in piazza Sissi a Madonna di Campiglio, con musica, intrattenimento e Après-Ski. Il giorno seguente, sempre allenamenti, l’estrazione dei pettorali e la discesa in notturna sulla 3Tre. Il 2 febbraio, il centro di Madonna di Campiglio sarà attraversato dalla “Sfilata delle Regioni”, da piazzale Brenta al laghetto di Campiglio, dove si terrà la cerimonia ufficiale di apertura del 14° Campionato di Sci della Protezione Civile con un testimonial d’eccezione, Giorgio Rocca, campione di slalom speciale, a seguire uno show che valorizza il lavoro della Protezione Civile. Le giornate del 3 e 4 febbraio saranno dedicate alle gare, sulla pista 5 Laghi per lo slalom gigante e lo snowboard, la gara di sci alpinismo sul Monte Spinale, mentre lo sci di fondo è in programma a Campo Carlo Magno.



Vedi anche ...

272 risultati

UNO SPAZIO TRENTINO NEL MUSEO DEL PAPA MONTANARO

Il santuario-museo Jana Pawla II di Cracovia è il più importante...

Presentato il palinsesto del primo Festival dello Sport

Organizzato da La Gazzetta dello Sport e Trentino è in programma...

A Madonna di Campiglio l’8a Conferenza Internazionale dei Geoparchi...

Dall’11 al 14 settembre, migliaia di delegati UNESCO provenienti da...

I Suoni si concludono con un messaggio di pace

L'evento E intanto si suona, ideato da Mario Brunello e Alessandro...

La musica, la guerra, la pace, un unico racconto corale e orchestrale

L’edizione 2018 del festival I Suoni delle Dolomiti si conclude in...

Dakhabrakha e le frontiere musicali d'Europa

Il penultimo appuntamento de I Suoni delle Dolomiti propone questo...

Gli azzurri del basket da sabato in ritiro a Pinzolo

Sono 15 gli atleti convocati nell’ambito turistico Madonna di...

Promozione dell'autunno al via

Natura, cultura ed enogastronomia al centro delle molte proposte,...

Teresa Salgueiro, quando i sogni diventano musica

Nella cornice di Camp Centener sopra Madonna di Campiglio l’artista...

Teresa Salgueiro, sogno e poesia tra le vette

A I Suoni delle Dolomiti ritorna un’artista che ha lasciato...

Un quartetto d'archi a duemila metri

In dieci giorni quattro grandi appuntamenti dedicati a generi tra...

Andrea Motis, nuova stella nel firmamento jazz

Oggi a Malga Tassulla la ventenne cantante, trombettista e...

Andrea Motis, tutto il talento di una nuova stella

Torna il grande jazz internazionale al festival I Suoni delle...

Chitarra e sassofono per una musica senza confini

Sopra Passo San Pellegrino per I Suoni delle Dolomiti si esibiscono...

Grant Lee Phillips ispirato dalla natura trentina

Nel concerto per I Suoni delle Dolomiti a Malga Canvere in Val di...

Grant - Lee Phillips musica tra sogno e poesia

Dopo il mito Graham Nash, I Suoni delle Dolomiti propongono un'altra...

UNO SPAZIO TRENTINO NEL MUSEO DEL PAPA MONTANARO

ven, 21.09.2018

Il santuario-museo Jana Pawla II di Cracovia è il più importante complesso al mondo dedicato alla figura e all’opera di San Giovanni Paolo II....

Leggi tutto ...

Presentato il palinsesto del primo Festival dello Sport

mer, 12.09.2018

Organizzato da La Gazzetta dello Sport e Trentino è in programma dall'11 al 14  ottobre a Trento. Tema della prima edizione: Il Record. Più di...

Leggi tutto ...

A Madonna di Campiglio l’8a Conferenza Internazionale dei Geoparchi...

gio, 06.09.2018

Dall’11 al 14 settembre, migliaia di delegati UNESCO provenienti da tutto il mondo si riuniranno per parlare di Geoparchi, ambiente e sviluppo...

Leggi tutto ...

I Suoni si concludono con un messaggio di pace

sab, 01.09.2018

L'evento E intanto si suona, ideato da Mario Brunello e Alessandro Baricco, ha chiuso l'edizione 2018 del festival e insieme un percorso di quattro...

Leggi tutto ...

La musica, la guerra, la pace, un unico racconto corale e orchestrale

mar, 28.08.2018

L’edizione 2018 del festival I Suoni delle Dolomiti si conclude in Valsugana ad Arte Sella con il progetto speciale “E intanto si suona”,...

Leggi tutto ...

Dakhabrakha e le frontiere musicali d'Europa

sab, 25.08.2018

Il penultimo appuntamento de I Suoni delle Dolomiti propone questo quartetto ucraino che ama definire quanto crea un ethno-chaos. In realtà si...

Leggi tutto ...

Gli azzurri del basket da sabato in ritiro a Pinzolo

ven, 24.08.2018

Sono 15 gli atleti convocati nell’ambito turistico Madonna di Campiglio Pinzolo Val Rendena, nuova sede ufficiale del raduno estivo degli azzurri,...

Leggi tutto ...

Promozione dell'autunno al via

ven, 24.08.2018

Natura, cultura ed enogastronomia al centro delle molte proposte, costruite con le Apt di ambito e i Consorzi turistici, e volte a riconfermare un...

Leggi tutto ...

Teresa Salgueiro, quando i sogni diventano musica

ven, 24.08.2018

Nella cornice di Camp Centener sopra Madonna di Campiglio l’artista si è esibita per I Suoni delle Dolomiti in un intenso concerto nel quale ha...

Leggi tutto ...

Teresa Salgueiro, sogno e poesia tra le vette

mar, 21.08.2018

A I Suoni delle Dolomiti ritorna un’artista che ha lasciato impronte indelebili con la sua voce unica, sensibile e tessitrice di ambientazioni...

Leggi tutto ...

Un quartetto d'archi a duemila metri

lun, 20.08.2018

In dieci giorni quattro grandi appuntamenti dedicati a generi tra loro diversi per concludere il festival I Suoni delle Dolomiti. Mercoledì 22...

Leggi tutto ...

Andrea Motis, nuova stella nel firmamento jazz

lun, 20.08.2018

Oggi a Malga Tassulla la ventenne cantante, trombettista e compositrice catalana ha proposto ad un pubblico di oltre 1000 spettatori il proprio mondo...

Leggi tutto ...

Andrea Motis, tutto il talento di una nuova stella

mar, 14.08.2018

Torna il grande jazz internazionale al festival I Suoni delle Dolomiti grazie a questa ventenne cantante, trombettista e compositrice catalana che ha...

Leggi tutto ...

Chitarra e sassofono per una musica senza confini

mar, 07.08.2018

Sopra Passo San Pellegrino per I Suoni delle Dolomiti si esibiscono due artisti ungheresi che attingono al vasto patrimonio di tradizioni e storie...

Leggi tutto ...

Grant Lee Phillips ispirato dalla natura trentina

mar, 07.08.2018

Nel concerto per I Suoni delle Dolomiti a Malga Canvere in Val di Fiemme il cantautore americano ha proposto al numeroso pubblico diversi brani del...

Leggi tutto ...

Grant - Lee Phillips musica tra sogno e poesia

ven, 03.08.2018

Dopo il mito Graham Nash, I Suoni delle Dolomiti propongono un'altra stella della scena sonora americana e internazionale. Martedì 7 agosto a Malga...

Leggi tutto ...

Vacanza attiva inverno