Bandakadabra, una travolgente musica in quota

  L’alpeggio sopra il Lago di Tovel si trasforma in una coloratissima strada di città un po' balcanica, un po' dell'area del Mississippi e un po' da scoprire... percorsa da una fanfara di dodici elementi. Sarà impossibile rimanere seduti e fermi. Domenica 15 luglio a Malga Flavona nel Gruppo di Brenta (ore 12)

Basterebbe la giocosa creazione del nome di questa band per darci l'idea di che cosa attenda il pubblico de I Suoni delle Dolomiti, domenica 15 luglio (ore 12), a Malga Flavona nel Gruppo delle Dolomiti di Brenta. Anzitutto il nome è già una magia o forse un mistero, come l'essenza di questo combo che forse è una brass band o forse una marchin' band o forse ancora una fanfara urbana...
Quel che è certo è che la musica che propone è esplosiva e travolgente e anche che la capacità di questi 12 musicisti di adattarsi e relazionarsi con l'ambiente circostante è notevole, pescando a un repertorio musicale molto ampio che ora ammicca alle Big Band anni Trenta, ora alle street band, ora alle fanfare balcaniche, con frequenti incursioni nel rock, ska e drum and bass.
Lo spirito è sempre irriverente perché il tratto principale della band torinese, rimane la capacità di coinvolgere il pubblico in un dialogo continuo che si ispira all'arte di strada, fatto di sketch comici, improvvisazioni teatrali e balli sfrenati.
Il loro disco “Entomology” li ha portati a trasmissioni come Fahrenheit (Radio Rai 3), Battiti, Splinters & Candy (New York. U.S.) e in giro per il mondo dalla Repubblica Ceca alla Moldavia fin alla 40a edizione del Premio Tenco dove hanno interpretato interventi comico-musicali. Tra gli artisti con cui ha collaborato grandi nomi tra cui Roy Paci, Goran Bregovic, Vinicio Capossela e Marta sui Tubi.

Come si raggiunge il luogo del concerto
Il luogo del concerto è raggiungibile dalla Val di Non e da Madonna di Campiglio.
Dalla Val di Non ci si incammina dal lago di Tovel (parcheggio fino ad esaurimento posti) seguendo il segnavia nr. 314 fino a Malga Pozzol e poi nr. 371 (ore 2.45 di cammino, dislivello in salita 680 m, difficoltà E). Altro accesso è da Malga Arza, che si raggiunge da Cunevo su strada asfaltata (parcheggio fino ad esaurimento posti), si percorre il sentiero 330 che passando da Malga Termoncello e attraversando la Val Strangola e la Val Scura, porta a Malga Flavona (ore 3 di cammino, dislivello in salita 400 m, difficoltà E).

L'accesso da Madonna di Campiglio avviene da Campo Carlo Magno da dove si raggiunge con l’impianto di risalita il Passo del Grostè e quindi si procede a piedi seguendo prima il sentiero nr. 301 che passa tra Monte Turrion Basso e Monte Turrion Alto e poi il nr. 371 (ore 2.30 di cammino, dislivello in discesa 550 m, difficoltà E).
In occasione dell’evento l’Apt della Val di Non organizza un servizio di transfer da Cles a Campo Carlo Magno con rientro dal Lago di Tovel, che si raggiunge a piedi passando da Malga Pozzol, a Cles. Quota di partecipazione € 7 previa prenotazione al numero 0463 830133.

L’escursione
È possibile partecipare a un'escursione con le Guide Alpine del Trentino. Itinerario andata: da Cles in pullman (costo € 7 a carico dei partecipanti) si raggiunge Passo Carlo Magno da dove con l’impianto si sale al Passo del Grostè (costo biglietto a carico dei partecipanti) e quindi si prosegue a piedi passando tra Monte Turion Basso e Monte Turrion Alto. (ore 2 di cammino, dislivello in discesa 400 m, difficoltà E). L'itinerario di ritorno prevede, al termine del concerto, la discesa a piedi passando per Malga Flavona, Malga Pozzol fino a raggiungere il Lago di Tovel, da dove con pullman si rientra a Cles (ore 2 di cammino, dislivello in discesa 400 m, difficoltà E).
La partecipazione è a pagamento previa prenotazione presso le Guide Alpine della Val di Non al numero 0463 830133 e gratuita fino ad esaurimento posti, previa prenotazione per i possessori di Trentino Guest card (sul sito visittrentino.info/card o al numero 0463 830133).

In caso di maltempo il concerto verrà recuperato ad ore 21 all’Auditorium Polo Scolastico di Cles con biglietti in distribuzione dalle ore 19 fino ad esaurimento posti .

È un'iniziativa di APT Val di Non, Trentino Marketing, Comune di Contà, Parco Naturale Adamello Brenta.

Informazioni: 0463 830133
www.isuonidelledolomiti.it



Vedi anche ...

303 risultati

UNO SPAZIO TRENTINO NEL MUSEO DEL PAPA MONTANARO

Il santuario-museo Jana Pawla II di Cracovia è il più importante...

Presentato il palinsesto del primo Festival dello Sport

Organizzato da La Gazzetta dello Sport e Trentino è in programma...

A Madonna di Campiglio l’8a Conferenza Internazionale dei Geoparchi...

Dall’11 al 14 settembre, migliaia di delegati UNESCO provenienti da...

I Suoni si concludono con un messaggio di pace

L'evento E intanto si suona, ideato da Mario Brunello e Alessandro...

La musica, la guerra, la pace, un unico racconto corale e orchestrale

L’edizione 2018 del festival I Suoni delle Dolomiti si conclude in...

Dakhabrakha e le frontiere musicali d'Europa

Il penultimo appuntamento de I Suoni delle Dolomiti propone questo...

Gli azzurri del basket da sabato in ritiro a Pinzolo

Sono 15 gli atleti convocati nell’ambito turistico Madonna di...

Promozione dell'autunno al via

Natura, cultura ed enogastronomia al centro delle molte proposte,...

Teresa Salgueiro, quando i sogni diventano musica

Nella cornice di Camp Centener sopra Madonna di Campiglio l’artista...

Teresa Salgueiro, sogno e poesia tra le vette

A I Suoni delle Dolomiti ritorna un’artista che ha lasciato...

Un quartetto d'archi a duemila metri

In dieci giorni quattro grandi appuntamenti dedicati a generi tra...

Andrea Motis, nuova stella nel firmamento jazz

Oggi a Malga Tassulla la ventenne cantante, trombettista e...

Andrea Motis, tutto il talento di una nuova stella

Torna il grande jazz internazionale al festival I Suoni delle...

Chitarra e sassofono per una musica senza confini

Sopra Passo San Pellegrino per I Suoni delle Dolomiti si esibiscono...

Grant Lee Phillips ispirato dalla natura trentina

Nel concerto per I Suoni delle Dolomiti a Malga Canvere in Val di...

Grant - Lee Phillips musica tra sogno e poesia

Dopo il mito Graham Nash, I Suoni delle Dolomiti propongono un'altra...

UNO SPAZIO TRENTINO NEL MUSEO DEL PAPA MONTANARO

ven, 21.09.2018

Il santuario-museo Jana Pawla II di Cracovia è il più importante complesso al mondo dedicato alla figura e all’opera di San Giovanni Paolo II....

Leggi tutto ...

Presentato il palinsesto del primo Festival dello Sport

mer, 12.09.2018

Organizzato da La Gazzetta dello Sport e Trentino è in programma dall'11 al 14  ottobre a Trento. Tema della prima edizione: Il Record. Più di...

Leggi tutto ...

A Madonna di Campiglio l’8a Conferenza Internazionale dei Geoparchi...

gio, 06.09.2018

Dall’11 al 14 settembre, migliaia di delegati UNESCO provenienti da tutto il mondo si riuniranno per parlare di Geoparchi, ambiente e sviluppo...

Leggi tutto ...

I Suoni si concludono con un messaggio di pace

sab, 01.09.2018

L'evento E intanto si suona, ideato da Mario Brunello e Alessandro Baricco, ha chiuso l'edizione 2018 del festival e insieme un percorso di quattro...

Leggi tutto ...

La musica, la guerra, la pace, un unico racconto corale e orchestrale

mar, 28.08.2018

L’edizione 2018 del festival I Suoni delle Dolomiti si conclude in Valsugana ad Arte Sella con il progetto speciale “E intanto si suona”,...

Leggi tutto ...

Dakhabrakha e le frontiere musicali d'Europa

sab, 25.08.2018

Il penultimo appuntamento de I Suoni delle Dolomiti propone questo quartetto ucraino che ama definire quanto crea un ethno-chaos. In realtà si...

Leggi tutto ...

Gli azzurri del basket da sabato in ritiro a Pinzolo

ven, 24.08.2018

Sono 15 gli atleti convocati nell’ambito turistico Madonna di Campiglio Pinzolo Val Rendena, nuova sede ufficiale del raduno estivo degli azzurri,...

Leggi tutto ...

Promozione dell'autunno al via

ven, 24.08.2018

Natura, cultura ed enogastronomia al centro delle molte proposte, costruite con le Apt di ambito e i Consorzi turistici, e volte a riconfermare un...

Leggi tutto ...

Teresa Salgueiro, quando i sogni diventano musica

ven, 24.08.2018

Nella cornice di Camp Centener sopra Madonna di Campiglio l’artista si è esibita per I Suoni delle Dolomiti in un intenso concerto nel quale ha...

Leggi tutto ...

Teresa Salgueiro, sogno e poesia tra le vette

mar, 21.08.2018

A I Suoni delle Dolomiti ritorna un’artista che ha lasciato impronte indelebili con la sua voce unica, sensibile e tessitrice di ambientazioni...

Leggi tutto ...

Un quartetto d'archi a duemila metri

lun, 20.08.2018

In dieci giorni quattro grandi appuntamenti dedicati a generi tra loro diversi per concludere il festival I Suoni delle Dolomiti. Mercoledì 22...

Leggi tutto ...

Andrea Motis, nuova stella nel firmamento jazz

lun, 20.08.2018

Oggi a Malga Tassulla la ventenne cantante, trombettista e compositrice catalana ha proposto ad un pubblico di oltre 1000 spettatori il proprio mondo...

Leggi tutto ...

Andrea Motis, tutto il talento di una nuova stella

mar, 14.08.2018

Torna il grande jazz internazionale al festival I Suoni delle Dolomiti grazie a questa ventenne cantante, trombettista e compositrice catalana che ha...

Leggi tutto ...

Chitarra e sassofono per una musica senza confini

mar, 07.08.2018

Sopra Passo San Pellegrino per I Suoni delle Dolomiti si esibiscono due artisti ungheresi che attingono al vasto patrimonio di tradizioni e storie...

Leggi tutto ...

Grant Lee Phillips ispirato dalla natura trentina

mar, 07.08.2018

Nel concerto per I Suoni delle Dolomiti a Malga Canvere in Val di Fiemme il cantautore americano ha proposto al numeroso pubblico diversi brani del...

Leggi tutto ...

Grant - Lee Phillips musica tra sogno e poesia

ven, 03.08.2018

Dopo il mito Graham Nash, I Suoni delle Dolomiti propongono un'altra stella della scena sonora americana e internazionale. Martedì 7 agosto a Malga...

Leggi tutto ...

Turismo