2275 MAESTRI DI SCI

Sono oltre 2500 i maestri trentini che ogni anno, sulle piste della provincia, si prendono cura degli apprendisti sciatori, ma non solo, provenienti da ogni parte del mondo, con attenzione e pazienza, garantendo professionalità e sicurezza.  Un “piccolo esercito” che comprende 2122 maestri di discesa, 169 di fondo e 400 di snowboard fino ad arrivare ad un totale di 2557, appartenenti a 36 scuole distribuite in modo capillare nelle località sciistiche.

Una professione bella e difficile, nella quale il rapporto con le persone e con il territorio diventa davvero centrale. Una figura importante, quella dei “professionisti della neve”, soprattutto per chi muove i primi passi sugli sci, ma anche per coloro che – già esperti – ricercano momenti di perfezionamento. Inoltre, accanto a questo aspetto, sciare con un maestro offre la possibilità di scoprire il territorio attraverso una lente nuova, con una persona esperta accanto che può “spiegare” le piste, scegliendole fra quelle più adatte alle capacità ed alle preparazione atletica di cui si dispone, consigliando materiali ed accorgimenti da adottare per affrontare le diverse tipologie di neve e condizioni meteorologiche in tutta sicurezza.