Appartamenti, risorsa per un turismo di qualità

Al Teatro Comunale di Civezzano, sabato 6 maggio, un incontro-dibattito dedicato al ruolo dell'ospitalità privata e su come può diventare un’opportunità d’impresa alla portata di tutti per qualificare ulteriormente l'offerta turistica in Trentino. Sono state circa 5 milioni nel 2016 le presenze in questa tipologia  ricettiva

L'ospitalità privata rappresenta un settore ricco di opportunità da cogliere, suggestioni da sperimentare, capaci di accrescere la competitività e la qualità delle imprese. Un segmento che sempre più soddisfa ai bisogni nuovi che vanno emergendo nel mercato del turismo e che dunque non entra in competizione con le forme più tradizionali di ospitalità e vanto del sistema turistico trentino. Un settore che però ha bisogno di regole soprattutto per garantire una pari qualità nel modo di fare accoglienza.
Alla vigilia di una nuova stagione turistica di tutto questo si parlerà sabato 6 maggio al Teatro Comunale di Civezzano in occasione del dibattito "Appartamenti, Qualità e Turismo" promosso dall'Assessorato all'agricoltura, foreste, turismo, promozione, caccia e pesca della Provincia autonoma di Trento in programma a partire dalle 10.
L'appuntamento è stato presentato oggi a Trentino Marketing dall'Assessore provinciale al turismo e promozione Michele Dallapiccola e dei rappresentanti delle categorie del settore turistico che saranno presenti al tavolo dei relatori.
Questa forma di ospitalità può rivelarsi, sia per i turisti che per lo stesso territorio, un’opportunità da sfruttare per implementare maggiormente il principale “benefit” che il Trentino può offrire ai propri ospiti, vale a dire il suo ambiente, un asset dentro il quale è compreso anche lo stile di vita dei trentini, la migliore qualità del vivere in montagna, l’esclusività del contesto ambientale. Occorre però sfruttare di più e meglio la risorsa rappresentata dall’ospitalità privata (case vacanze, B&B, ecc.), che può quindi rappresentare non solo un’integrazione del reddito familiare oltre che un’occasione per confrontarsi con ospiti provenienti da tutta Italia e dall'estero, ma anche uno strumento importantissimo per la valorizzazione del territorio e delle sue specificità.

"Nell'evolversi molto rapido di una domanda turistica che diversifica le tipologie ricettive è importante - ha detto l'assessore Michele Dallapiccola - offrire ai nostri cittadini questa nuova possibilità e comunicare in primo luogo le opportunità in termini di promozione, marketing e incentivi e dall'altro anche gli obblighi, in particolare di natura fiscale, di rispetto delle regole e di convivenza all'interno del nostro sistema turismo. Con questo incontro vogliamo fare il punto sullo stato dell'arte, rispetto al quale il convegno produrrà degli atti che rimarranno documento sostanziale e di riferimento".

Stefano Dellai, Sindaco di Civezzano, ha quindi sottolineato la necessità di partire da un tessuto edilizio già presente incentivando ristrutturazioni e risanamenti per creare anche una nuova offerta di lavoro.

All'incontro di sabato saranno presentate alcune esperienze e progetti degli studenti dell'Istituto paritario Ivo de Carneri che ha sede proprio a Civezzano. "Sono occasioni, ha ricordato Vanni Scalfi, preside dell'istituto de Carneri, utili per produrre negli studenti un effetto moltiplicatore dato dalle competenze allargate che si devono avere ai giorni nostri. Sabato alcuni studenti della classe II della formazione professionale per animatore turistico sportivo presenteranno 7 itinerari sul Monte Argentario, mentre due sorelle dell'istituto Tecnico economico esporranno un loro progetto di B&B in Tesino."

Stefania Angeli presidente dell'Associazione B&B di qualità del Trentino è intervenuta per ricordare alcuni strumenti importanti come la carta dell'ospitalità che hanno permesso di innalzare la qualità di questa tipologia di strutture

Anche i rappresentanti degli albergatori interverranno all'incontro di Civezzano e, come ha ricordato Michele Viola, rappresentate nella Giunta dell'Associazione Albergatori del Trentino, "porremmo l'attenzione sul tema dell'accoglienza, perché alla base di tutto il nostro sistema turistico ci deve essere questa regola non scritta, essere in grado di offrire sempre un'accoglienza di qualità."

Di nuove opportunità da cogliere, e di nuove formule da affiancare a quelle più tradizionali, ha parlato Stefano Ravelli presidente dell'Apt Valsugana.

Infine Maurizio Rossini, Ceo di Trentino Marketing ha ricordato come "Ciascun segmento risponde a nuovi bisogni da parte degli ospiti. In questo modo non si toglie spazio a nessuno, ma si va invece a soddisfare esigenze diverse e complementari tra loro. È dunque doveroso capire l'evoluzione del mercato, capire le nuove regole e i modi per affiancare i nostri operatori, ma in questo caso anche le famiglie proprietarie degli appartamenti, un patrimonio che può diventare motore di ulteriore sviluppo per la nostra economia."

Nel corso del convegno si parlerà anche degli aspetti fiscali legati all'ospitalità privata, mentre l'Assessore provinciale Carlo Daldoss interverrà su alcuni aspetti urbanistici e di incentivazione sulle ristrutturazioni degli appartamenti privati.
Un ulteriore argomento di discussione sarà anche la coerenza dell’attività svolta dall’ospitalità privata con lo sviluppo sostenibile in campo economico, ambientale e sociale. Dallo sviluppo sostenibile nasce infatti il turismo del futuro, un turismo responsabile, consapevole, che può prestarsi alla diffusione dell'ospitalità turistica di tipo familiare, ossia della cultura tipicamente legata alle abitudini, ai tempi e modi di vita e all’immaginario collettivo della parte più tradizionale della società trentina. Un motivo di richiamo verso aree geografiche magari non del tutto valorizzate dal punto di vista culturale, agroalimentare e naturalistico ma pur sempre meritevoli di essere scoperte e apprezzate.



Vedi anche ...

267 risultati

Presentato il palinsesto del primo Festival dello Sport

Organizzato da La Gazzetta dello Sport e Trentino è in programma...

A Madonna di Campiglio l’8a Conferenza Internazionale dei Geoparchi...

Dall’11 al 14 settembre, migliaia di delegati UNESCO provenienti da...

I Suoni si concludono con un messaggio di pace

L'evento E intanto si suona, ideato da Mario Brunello e Alessandro...

La musica, la guerra, la pace, un unico racconto corale e orchestrale

L’edizione 2018 del festival I Suoni delle Dolomiti si conclude in...

Dakhabrakha e le frontiere musicali d'Europa

Il penultimo appuntamento de I Suoni delle Dolomiti propone questo...

Gli azzurri del basket da sabato in ritiro a Pinzolo

Sono 15 gli atleti convocati nell’ambito turistico Madonna di...

Promozione dell'autunno al via

Natura, cultura ed enogastronomia al centro delle molte proposte,...

Teresa Salgueiro, quando i sogni diventano musica

Nella cornice di Camp Centener sopra Madonna di Campiglio l’artista...

Teresa Salgueiro, sogno e poesia tra le vette

A I Suoni delle Dolomiti ritorna un’artista che ha lasciato...

Un quartetto d'archi a duemila metri

In dieci giorni quattro grandi appuntamenti dedicati a generi tra...

Andrea Motis, nuova stella nel firmamento jazz

Oggi a Malga Tassulla la ventenne cantante, trombettista e...

Andrea Motis, tutto il talento di una nuova stella

Torna il grande jazz internazionale al festival I Suoni delle...

Chitarra e sassofono per una musica senza confini

Sopra Passo San Pellegrino per I Suoni delle Dolomiti si esibiscono...

Grant Lee Phillips ispirato dalla natura trentina

Nel concerto per I Suoni delle Dolomiti a Malga Canvere in Val di...

Grant - Lee Phillips musica tra sogno e poesia

Dopo il mito Graham Nash, I Suoni delle Dolomiti propongono un'altra...

Omaggio ad una leggenda della canzone d'autore

“Pensieri e Parole. Omaggio a Lucio Battisti” è il titolo del...

Presentato il palinsesto del primo Festival dello Sport

mer, 12.09.2018

Organizzato da La Gazzetta dello Sport e Trentino è in programma dall'11 al 14  ottobre a Trento. Tema della prima edizione: Il Record. Più di...

Leggi tutto ...

A Madonna di Campiglio l’8a Conferenza Internazionale dei Geoparchi...

gio, 06.09.2018

Dall’11 al 14 settembre, migliaia di delegati UNESCO provenienti da tutto il mondo si riuniranno per parlare di Geoparchi, ambiente e sviluppo...

Leggi tutto ...

I Suoni si concludono con un messaggio di pace

sab, 01.09.2018

L'evento E intanto si suona, ideato da Mario Brunello e Alessandro Baricco, ha chiuso l'edizione 2018 del festival e insieme un percorso di quattro...

Leggi tutto ...

La musica, la guerra, la pace, un unico racconto corale e orchestrale

mar, 28.08.2018

L’edizione 2018 del festival I Suoni delle Dolomiti si conclude in Valsugana ad Arte Sella con il progetto speciale “E intanto si suona”,...

Leggi tutto ...

Dakhabrakha e le frontiere musicali d'Europa

sab, 25.08.2018

Il penultimo appuntamento de I Suoni delle Dolomiti propone questo quartetto ucraino che ama definire quanto crea un ethno-chaos. In realtà si...

Leggi tutto ...

Gli azzurri del basket da sabato in ritiro a Pinzolo

ven, 24.08.2018

Sono 15 gli atleti convocati nell’ambito turistico Madonna di Campiglio Pinzolo Val Rendena, nuova sede ufficiale del raduno estivo degli azzurri,...

Leggi tutto ...

Promozione dell'autunno al via

ven, 24.08.2018

Natura, cultura ed enogastronomia al centro delle molte proposte, costruite con le Apt di ambito e i Consorzi turistici, e volte a riconfermare un...

Leggi tutto ...

Teresa Salgueiro, quando i sogni diventano musica

ven, 24.08.2018

Nella cornice di Camp Centener sopra Madonna di Campiglio l’artista si è esibita per I Suoni delle Dolomiti in un intenso concerto nel quale ha...

Leggi tutto ...

Teresa Salgueiro, sogno e poesia tra le vette

mar, 21.08.2018

A I Suoni delle Dolomiti ritorna un’artista che ha lasciato impronte indelebili con la sua voce unica, sensibile e tessitrice di ambientazioni...

Leggi tutto ...

Un quartetto d'archi a duemila metri

lun, 20.08.2018

In dieci giorni quattro grandi appuntamenti dedicati a generi tra loro diversi per concludere il festival I Suoni delle Dolomiti. Mercoledì 22...

Leggi tutto ...

Andrea Motis, nuova stella nel firmamento jazz

lun, 20.08.2018

Oggi a Malga Tassulla la ventenne cantante, trombettista e compositrice catalana ha proposto ad un pubblico di oltre 1000 spettatori il proprio mondo...

Leggi tutto ...

Andrea Motis, tutto il talento di una nuova stella

mar, 14.08.2018

Torna il grande jazz internazionale al festival I Suoni delle Dolomiti grazie a questa ventenne cantante, trombettista e compositrice catalana che ha...

Leggi tutto ...

Chitarra e sassofono per una musica senza confini

mar, 07.08.2018

Sopra Passo San Pellegrino per I Suoni delle Dolomiti si esibiscono due artisti ungheresi che attingono al vasto patrimonio di tradizioni e storie...

Leggi tutto ...

Grant Lee Phillips ispirato dalla natura trentina

mar, 07.08.2018

Nel concerto per I Suoni delle Dolomiti a Malga Canvere in Val di Fiemme il cantautore americano ha proposto al numeroso pubblico diversi brani del...

Leggi tutto ...

Grant - Lee Phillips musica tra sogno e poesia

ven, 03.08.2018

Dopo il mito Graham Nash, I Suoni delle Dolomiti propongono un'altra stella della scena sonora americana e internazionale. Martedì 7 agosto a Malga...

Leggi tutto ...

Omaggio ad una leggenda della canzone d'autore

mer, 01.08.2018

“Pensieri e Parole. Omaggio a Lucio Battisti” è il titolo del progetto che viene proposto al festival I Suoni delle Dolomiti da Peppe Servillo...

Leggi tutto ...

Turismo